Home Sport e tempo libero Dispositivi elettronici Ciclocomputer: come scegliere il migliore per la propria bici

Ciclocomputer: come scegliere il migliore per la propria bici

Sponsored by Amazon

Il ciclocomputer è diventato ormai uno strumento indispensabile per tutti coloro che amano fare passeggiate in bicicletta sia su percorsi cittadini che su sterrato. Questi computerini di ultima generazione consentono infatti di tenere sotto controllo diversi parametri, dalla velocità ai chilometri percorsi, fino al rilevamento satellitare nei dispositivi più elaborati.

Aodoor Computer di bicicletta, Wireless Ciclocomputer Impermeabile con Display Retroilluminato Retroilluminato Sensore di Movimento All'aperto in Bicicletta in Tempo Reale Velocità su Pista

Aodoor Computer di bicicletta, Wireless Ciclocomputer Impermeabile con Display Retroilluminato Retroilluminato Sensore di Movimento All'aperto in Bicicletta in Tempo Reale Velocità su Pista

a EUR 17,99 su Amazon
Ciclocomputer GPS con ANT+ Funzione iGPSPORT iGS50E Ciclocomputer bici senza fili Wireless -Nero

Ciclocomputer GPS con ANT+ Funzione iGPSPORT iGS50E Ciclocomputer bici senza fili Wireless -Nero

a EUR 89,00 su Amazon * * Risparmi -36%
Garmin Edge 820 GPS Bike Computer Touchscreen senza Bundle Cardio e Sensori Cadenza/Velocità, Mappa Europa, Smart Notification, Connessione ANT+ e WiFi, Nero/Grigio

Garmin Edge 820 GPS Bike Computer Touchscreen senza Bundle Cardio e Sensori Cadenza/Velocità, Mappa Europa, Smart Notification, Connessione ANT+ e WiFi, Nero/Grigio

a EUR 259,87 su Amazon * * Risparmi -26%

Ciclocomputer Garmin Edge 820 GPS

PRO

  • Collegabile con fascia cardio
  • Funge anche da navigatore grazie alla Garmin Cycle Map
  • Funzione di rilevamento incidenti, per la massima sicurezza in caso di pericoli

CONTRO

  • Prezzo molto pù elevato rispetto a ciclocomputer con meno funzioni ma che possono rispondere comunque bene alle esigenze dei non professionisti
  • Un po’ lento nel caricare i dati relativi alle mappe e nel calcolare i percorsi
  • Non è compatibile con alcuni smartphone, quindi è bene controllare prima di acquistarlo
a EUR 259,87 su Amazon * * Risparmi -26%

Il Garmin Edge 820 GPS rientra come tipologia di prodotto nella fascia top dei ciclocomputer. Piccolo e maneggevole, per nulla pesante, questo computer per mountain bike si presenta con diverse funzionalità, tutte estremamente utili quando si percorrono diversi chilometri in sella ad una bici. Iniziamo dalla funzione mappe, che consente di muoversi usufruendo di un vero e proprio navigatore satellitare, sfruttando anche la capacità del dispositivo di rilevare la posizione tramite gps. Nel malaugurato caso in cui dovesse verificarsi un incidente, il ciclomputer è in grado di inviare le vostre coordinate a tutti i contatti precaricati, facendo così muovere i soccorsi. Sempre a livello di sicurezza, apprezzabile è la possibilità di collegare il dispositivo con la fascia cardio. Provandola ci si rende subito conto della sua affidabilità. La fascia è infatti in grado di rilevare gli sforzi e consente dunque di regolare al meglio l’intensità degli stessi. Da sottolineare infine la possibilità di collegare il dispositivo con lo smartphone, per visualizzare sul display chiamate e notifiche in tempo reale.

Ciclocomputer iGPSPORT iGS20

PRO

  • Numerose funzioni disponibili
  • Leggero e maneggevole
  • Ottimo rapporto qualità prezzo

CONTRO

  • Non dispone di sistema di emergenza in caso di incidenti come invece altri modelli più costosi
  • La fascia cardio non è compresa nel prezzo del dispositivo ma deve essere acquistata a parte
  • Alcune funzioni sono un po’ complicate da impostare e sarebbero utili istruzioni più precise
  • La batteria non dura molto, non è l’ideale per lunghi tragitti

iGPSPORT iGS20 si presenta come un ciclocomputer dal prezzo abbordabile e dalle caratteristiche al contempo superiori rispetto a modelli simili ma di fascia più economica. Ottima è la batteria, per un dispositivo che sa funzionare in autonomia con una durata di ben 25 ore a carica piena. Si tratta di un computer che pesa circa 59 grammi, risultando quindi estremamente maneggevole e applicabile a qualsiasi tipo di bicicletta. Tra le funzionalità che l’utilizzatore ha subito modo di apprezzare vi è il Bluetooth. In poche parole, si tratta di un ottimo computer da bici, soprattutto se si considera il prezzo, veramente contenuto in rapporto a tutte le funzionalità che garantisce.

Ciclocomputer Aodoor

PRO

  • Dispositivo completamente impermeabile, utilizzabile senza problemi con qualsiasi condizione atmosferica
  • Schermo di tipo LCD di grandi dimensioni e di ottima visibilità grazie alla retroilluminazione in verde
  • Dispone di più di 20 funzioni avanzate nonostante il prezzo sia estremamente contenuto rispetto ad altri modelli

CONTRO

  • Nel libretto delle istruzioni manca la lingua italiana
  • Non adatto ad un utilizzo professionale
  • Istruzioni poco dettagliate per la maggior parte delle funzioni

Il ciclocomputer Aodoor è un prodotto dal prezzo accessibile a tutte le tasche. Le sue funzionalità sono quelle base di tutti i computer da bicicletta, per un prodotto che appare adatto a chi non ha troppe esigenze e cerca delle buone prestazioni senza spendere troppo. Ecco dunque che l’Aodoor sembra svolgere al meglio questa sua funzione. Facile da utilizzare è anche molto preciso nel fornire i dati richiesti. Si installa facilmente su qualsiasi bicicletta ed è impermeabile, così da poter essere utilizzato anche sotto la pioggia senza necessità di coprirlo. Tra le diverse funzioni disponibili troviamo non solo la misurazione della velocità ma anche il calcolo delle calorie e dei grassi che vengono bruciati durante l’allenamento. Il display ldc è di facile lettura e di buona visibilità, abbastanza grande e retroilluminato in verde.

Ciclocomputer Polar V-650

ciclocomputer

PRO

  • Ottimo anche per i ciclisti professionisti grazie alle numerose funzioni
  • Veloce nel caricare i dati delle mappe e capace di indicare la posizione tramite rilevazione satellitare
  • Possibilità di selezionare i diversi percorsi, distinguendo in base alla tipologia di strada da percorrere

CONTRO

  • Prezzo più alto rispetto ad altri dispositivi perché pensato anche per i professionisti
  • Non regge la carica per molte ore se tenuto in funzione
  • Utilizzandolo si rilevano problemi di connessione e sincronizzazione con alcuni dispositivi

Il Polar V-650 è un computer per bici multifunzione dalle elevate potenzialità e dall’interfaccia molto semplice e intuitiva grazie anche allo schermo touchscreen che rende molto semplice l’utilizzo del dispositivo.
Questo ciclocomputer è in grado di fornire informazioni sul percorso predefinito, indicando in maniera costante la distanza che manca all’arrivo. Si possono visualizzare sul dispositivo le mappe ed è possibile altresì memorizzare dei percorsi per poterli seguire più volte senza problemi. Insomma, si tratta di un computer che è pensato per chi cerca un dispositivo intuitivo e funzionale, ma dal prezzo abbordabile anche per chi non è ciclista di professione.
Il V-650 consente anche di monitorare il proprio stato di salute nel corso della pedalata, grazie al collegamento con l’apposito sensore toracico di frequenza cardiaca, che però va acquistato a parte. Nel complesso appare come un prodotto affidabile e di lunga durata. Provandolo ci si rende conto di quanto sia utile soprattutto sui lunghi percorsi e quando si esce fuori città.

Ciclocomputer iGPSPORT iGS50E

PRO

  • Garanzia di due anni su eventuali malfunzionamenti del dispositivo.
  • Prezzo di fascia media, che si colloca a metà tra i più costosi dispositivi professionali e i ciclomputer di fascia bassa
  • Compatibile con strava, l’app utilizzata da corridori e ciclisti per monitorare i percorsi

CONTRO

  • Visivamente meno bello rispetto ad altri modelli touch screen e con lo schermo a colori
  • I sensori non sono inclusi nel pacchetto del ciclocomputer ma devono essere acquistati a parte, così come la fascia cardio compatibile
  • Il dispositivo non ha un barometro interno e questo può essere un problema per chi necessita di questo tipo di dati
a EUR 89,00 su Amazon * * Risparmi -36%

Il ciclocomputer iGPSPORT iGS50E è un dispositivo multifunzionale apprezzabile per le sue potenzialità in rapporto al prezzo che rientra pienamente nella media dei computer di questo tipo. iGPSPORT iGS50E è semplice ed intuitivo nell’interfaccia, con una grafica in bianco e nero molto basilare ma che garantisce una buona visibilità. La durata della batteria è senz’altro apprezzabile, dato che riesce a raggiungere senza problemi anche le 40 ore di autonomia in condizioni normali di utilizzo. Dispone di un sensore di velocità piuttosto preciso ed è possibile collegarlo alla fascia cardio per tenere sotto controllo i battiti cardiaci in condizione di sforzo. Utile dunque non solo ai professionisti ma anche ai dilettanti, questo ciclocomputer può essere utilizzato da chi trascorre diverse ore sulla bicicletta. In alto è possibile visualizzare l’ora e la temperatura esterna, nonché il livello di carica della batteria, così da avere tutto sotto controllo in un attimo. Nel complesso si tratta di un buon prodotto, che dispone anche di due anni di garanzia.

CONCLUSIONI

In conclusione, dovendo scegliere un ciclocomputer dalle buone prestazioni e dal prezzo contenuto, il consiglio è quello di orientarsi verso il iGPSPORT iGS50E. Ciclocomputer di non troppe pretese, il dispositivo è infatti perfetto per diverse tipologie di utenti.