La bici pieghevole rappresenta indubbiamente uno strumento molto utile per tutti coloro che desiderano effettuare degli spostamenti in maniera rapida. Senza dover affrontare situazioni che possono causare stress e disagio, come quelle che possono venirsi a creare quando si utilizza un’automobile. Infatti, soprattutto se si vive in città trafficate e caotiche, molto spesso avere a disposizione una bici pieghevole costituisce la soluzione migliore. Questi mezzi permettono di evitare lunghe file di automobili bloccate nel traffico, nonché di risparmiare sui consumi del carburante e di muoversi più liberamente per la città. Rispetto ad una bici tradizionale, inoltre, le bici pieghevoli offrono un vantaggio: il meccanismo semplice e rapido di chiusura. Con questo possono essere facilmente piegate, andando ad occupare uno spazio minore e diventando strumenti molto compatti e pratici per spostarsi in maniera comoda e serena.

Le caratteristiche più vantaggiose della bici pieghevole

Quando ci si approccia alla scelta di una bici ed, in particolare, di un modello di tipo pieghevole, è necessario prendere in considerazione tutti i diversi aspetti che rendono questa tipologia di bici uno strumento altamente conveniente nella vita di tutti i giorni e che rappresentano i benefici che vengono offerti dall’acquisto di una bici pieghevole.

La comodità della bici pieghevole

Uno degli aspetti migliori di una bici pieghevole è, senza dubbio, la comodità e la praticità assoluta nella gestione di un mezzo di questo tipo, il quale, dopo essere stato piegato, è molto facile da trasportare, anche all’interno del bagagliaio della propria automobile. Inoltre, questo tipo di bicicletta può essere trasportato sui mezzi di trasporto pubblico senza problemi di spazio né difficoltà, poiché esistono in commercio molti modelli leggeri, ideali da portare con sé. E’ da considerare, tuttavia, che le bici pieghevoli più leggere, proprio perché sono molto più comode e sono realizzate con materiali poco pesanti ma resistenti e di qualità superiore, presentano, in linea generale, un prezzo relativamente maggiore rispetto alle classiche bici pieghevoli presenti sul mercato.

Un oggetto di design

Poiché anche l’occhio vuole la sua parte, quando ci si trova a dover decidere il modello migliore di bici pieghevole, la vasta gamma di tipologie disponibili permette di non rinunciare a scegliere una bici vantaggiosa, conveniente, nonché dal design moderno ed elegante, offrendo, così, la possibilità di effettuare la scelta anche in base ai propri canoni estetici ed ai propri gusti personali. Considerando il peso minore e la possibilità di essere piegate in maniera semplice e compatta, le bici pieghevoli, naturalmente, presentano delle ruote di dimensioni minori rispetto a quelle delle bici tradizionali. Questa caratteristica offre indubbiamente una maggiore agilità di movimento ed un’esperienza di guida della bici più favorevole nella gestione del mezzo ma, in alcuni casi, le dimensioni ridotte possono creare problemi di stabilità, soprattutto se ci si trova a dover affrontare percorsi lunghi e distanze maggiori.

In sicurezza sulla bici pieghevole

Anche la sicurezza è molto più elevata quando si acquista una bici pieghevole piuttosto che un modello classico, dato che è possibile tenerla all’interno dell’edificio dove ci si trova, come a lavoro, così nella propria abitazione, o addirittura in un luogo di ritrovo, quale un bar. Infatti, al giorno d’oggi sempre più persone scelgono di spostarsi in bici, sia di giorno per motivi di lavoro, sia di sera per trascorrere del tempo in compagnia, per cui acquistare un modello pieghevole significa rendere l’utilizzo della propria bici molto più pratico e sicuro. Aspetto da non sottovalutare è anche la sostenibilità in ambito ecologico e di salvaguardia dell’ambiente nel momento in cui si sceglie di utilizzare una bici, la quale, dunque, può rappresentare un ottimo mezzo per gli spostamenti nel totale rispetto dell’ambiente.

Il meccanismo di chiusura

Altre variabili che bisogna tenere in considerazione si ritrovano nella possibilità di scegliere tra due tipi di meccanismo di piega della bici. Il meccanismo di chiusura, dunque, può essere a piega centrale, che consiste nel piegare la bici a circa metà del telaio, abbassando la sella e ripiegando anche il manubrio, mentre il meccanismo a piega posteriore rappresenta il tipo di chiusura ideale, poiché il risultato finale è molto più compatto e con dimensioni ridotte, poiché consiste nel far entrare la ruota posteriore nella struttura del telaio, dopo aver piegato il telaio e ritirato la sella.

La bici pieghevole elettrica

E’ opportuno ricordare la disponibilità delle bici pieghevoli elettriche, le quali sono presenti in commercio da meno tempo, poiché sviluppate e prodotte in tempi relativamente più recenti. Le bici pieghevoli elettriche, invece, rappresentano una nuova tecnologia, che permette di combinare un certo grado di assistenza alla pedalata, riducendo lo sforzo e permettendo di affrontare anche percorsi in salita con meno difficoltà, mentre, allo stesso tempo, rimangono una soluzione attenta alla sostenibilità ambientale.

Bici pieghevole MBM ANGELA Unisex Turchese

La bici pieghevole Angela prodotta da MBM è una tipologia di bicicletta unisex per adulto, che presenta un aspetto estetico elegante e ricercato, per soddisfare i gusti di tutti coloro che non vogliono rinunciare al design e all’originalità per la scelta della propria bicicletta. MBM Angela è costituita da un telaio realizzato in acciaio di tipo pieghevole, che misura 40 centimetri, il quale rappresenta un materiale adatto per non appesantire la struttura di questo modello di bici, che risulta, di conseguenza, fornito di una leggerezza ideale e di grande maneggevolezza ed agilità. Queste caratteristiche fondamentali si presentano molto vantaggiose per affrontare spostamenti in città che, di solito, risultano molto trafficate, offrendo la possibilità di muoversi con facilità e senza stress. Inoltre, le ruote del modello Angela hanno una dimensione di 20 pollici, per cui questa bici è ideale per adulti di media statura. Nel momento in cui viene piegata, risulta avere dimensioni molto compatte e vantaggiose per il trasporto in auto oppure sui mezzi pubblici come il treno, dove può essere spostata con facilità e senza il rischio di avere problemi di spazio. Una caratteristica che rende questo modello molto desiderato è la presenza di un pratico portapacchi sul lato posteriore e di un portacesto anteriore, i quali contribuiscono ad aumentare la comodità che si può ottenere dall’utilizzo della bici Angela di MBM. La bicicletta pieghevole viene consegnata già assemblata, ma è necessario solamente montare i pedali ed agganciare la sella ed il manubrio.

PRO

  • Ideale per una passeggiata rilassante
  • Carina esteticamente e funzionale
  • Spazi aggiuntivi per gli oggetti da trasportare

CONTRO

  • Sconsigliata per percorsi ardui

Acquista su Amazon a EUR 208,21

Bicicletta pieghevole Bikesport FOLDING Bianco lucido rosso

La bicicletta pieghevole modello FOLDING realizzata da Bikesport rappresenta un ottimo mezzo per muoversi liberamente per le strade della città. La sua struttura è costituita da acciaio pieghevole, che assicura robustezza e solidità ma, allo stesso tempo, una grande facilità al momento in cui deve essere piegata e trasportata. In aggiunta, un’elevata sicurezza e una facilitata esperienza di guida sono garantite dalla presenza di un sistema integrato di velocità Shimano. Questo permette di scegliere tra 6 velocità differenti per adattarsi in maniera più efficace agli spostamenti in città. I freni inoltre sono della tipologia V-brake, che assicura un impiego sicuro ed affidabile. Il design della bici pieghevole FOLDING può essere personalizzato in base ai proprio desideri. La tecnologia di produzione con cui vengono realizzati questi modelli è il frutto dello studio attento e costante di esperti ingegneri, i quali hanno progettato questa bicicletta pieghevole con l’obiettivo di soddisfare tutte le necessità. I rivestimenti della bicicletta sono realizzati tramite l’utilizzo di moderne metodiche di verniciatura, le quali assicurano resistenza e lunga durata. Questa bici viene consegnata piegata e solo alcuni componenti dovranno essere inseriti, ma l’assemblaggio finale è un processo molto rapido e semplice, che può essere effettuato seguendo le istruzioni.

PRO

  • Particolarmente robusta e resistente
  • Sicurezza garantita dal sistema integrato di velocità
  • Freni V-brake di grande affidabilità
  • Assemblaggio rapido e semplice

CONTRO

  • Abbastanza pesante

Acquista su Amazon a EUR 169,99

Bicicletta pieghevole Moma Bikes Folding Park 20 Nera

Il modello Park 20 realizzato da Moma Bikes rappresenta una bici pieghevole unisex ideata per muoversi con grande libertà tra i percorsi della città, nonché per percorrere tratti più irregolari. Questa bici presenta un telaio realizzato in acciaio hi-ten pieghevole, ottimo per ammortizzare gli urti in maniera altamente efficiente, ed è costituita da un cambio a 6 velocità di tipo Shimano, che rende la guida molto più efficiente ed appropriata ai diversi tipi di strada che bisogna percorrere. Le ruote presentano una dimensione di 20 pollici e, quando viene piegata, la Park 20 si presenta compatta e facile da trasportare e riporre nel bagagliaio. Relativamente leggero, questo modello ha un peso di 12 kg. La bici pieghevole Park 20, rispetto alle altre in commercio, può essere utilizzata anche in contesti fuori dall’ambito urbano, come in collina oppure su strade meno regolari e la sella presenta la possibilità di essere regolata nell’altezza, così da poter essere facilmente impiegata da utenti di statura differente. Inoltre, un ulteriore aspetto che rende molto pratico questo modello è la presenza di un parafanghi, del cavalletto e di un portacesto. Questo modello è considerato relativamente meno leggero rispetto agli altri in commercio, ma è dotato di grande resistenza, sia alle diverse condizioni atmosferiche che agli urti, grazie al robusto telaio. Inoltre, bisogna ricordare che la Park 20 è una bicicletta sportiva, per cui non è appropriata ad affrontare percorsi molto lunghi.

PRO

  • Design sportivo
  • Altezza regolabile: perfetta per utenti di diversa statura
  • Molto resistente

CONTRO

  • Meno leggera rispetto ad altri modelli in commercio
  • Non è appropriata per percorsi molto lunghi

Acquista su Amazon a Non disponibile

Bicicletta pieghevole eelo 1885 Elettrica 

La bici pieghevole eelo 1885 è una bicicletta elettrica, la quale presenta un sistema di pedalata assistita, così da rendere molto più facile e vantaggiosa la guida, grazie alla presenta di un motore integrato molto efficiente, che permette di affrontare senza sforzo anche percorsi collinari o condizioni atmosferiche con venti forti.
Il modello eelo 1885 può essere piegato rapidamente e si adatta perfettamente al trasporto in bagagliaio, nonché in treno o in camper. Questa bici elettrica permetta una visibilità eccellente, poiché presenta luci a LED altamente efficienti, che assicurano un’illuminazione potente con il minimo consumo energetico.
In aggiunta, la presenza di un display LCD retroilluminato a LED è una delle caratteristiche più vantaggiose e preferite dagli utenti, poiché consente di visualizzare la velocità, lo stato della batteria, nonché la temperatura ambientale.

PRO

  • Motore silenzioso
  • Pedalata assistita

CONTRO

  • Prezzo elevato

Acquista su Amazon a Vedi su Amazon.it

Bicicletta pieghevole i-Bike I- Fold 20 Elettrica 

i-Bike Fold 20 è una bicicletta pieghevole elettrica che presenta dimensioni compatte per essere riposta senza problemi negli ambienti interni. Le ruote hanno una dimensione di 20 pollici, per cui assicurano una grande maneggevolezza ed un’esperienza di guida più agile e facilitata. Soprattutto in strade trafficate e nei cambi di direzione. La struttura della bici è ammortizzata in maniera efficiente, garantendo che gli urti vengano assorbiti al meglio, anche quando si affrontano percorsi poco regolari. Il telaio è realizzato in acciaio. Il motore posteriore favorisce la guida e assiste la pedalata con tre livelli di intensità diversi. Questi possono essere facilmente gestiti grazie al display a LED, con il quale è possibile avere un controllo maggiore della pedalata e dello stato della batteria. Si possono piegare anche i pedali, così da ridurre ulteriormente lo spazio e minimizzare la probabilità di rottura in caso di urti. La batteria, integrata nel telaio, garantisce un’autonomia di 40 km e fornisce un supporto per il proprio smartphone, tramite un ingresso USB, che permette di collegare il cellulare, per esempio, per utilizzare il sistema di navigazione in maniera comoda e senza rischi per la sicurezza durante la guida, oppure, semplicemente, per caricare il proprio dispositivo cellulare. In aggiunta, il fanale è illuminato a LED, assicurando un’illuminazione ideale. Presenta anche un comodo clacson integrato. Questa bici pieghevole elettrica può essere regolata facilmente a livello dell’altezza della sella e del manubrio, così da poter essere impiegata da ciascun utilizzatore, adattandosi alla sua statura.

PRO

  • Facile da usare
  • Bella da vedere

CONTRO

  • Diversi utenti identificano come poco vantaggioso il rapporto qualità/prezzo
  • Abbastanza pesante

Acquista su Amazon a EUR 629,87

CONCLUSIONI

Coloro che decidono di acquistare una bici pieghevole, che sia tradizionale o elettrica, avranno l’opportunità di usufruire di un mezzo di spostamento altamente efficiente. Movimenti liberi, più rapidi ed agili, nell’ambito urbano, grazie alla capacità di queste bici di occupare uno spazio ridotto quando vengono piegate. Inoltre si ha l’occasione di contribuire a ridurre l’inquinamento ambientale, effettuando una scelta nel proprio interesse ma anche di quello dell’ecosistema. Se si prova per la prima volta consigliamo, principalmente per motivi legati al rapporto qualità/prezzo, la Bikesport FOLDING. Con l’obiettivo, se ci si trova bene, di crescere e provare pian piano modelli più performanti e professionali. Buona pedalata!