Home Elettronica Accessori Informatica Router con sim: quali sono i migliori per connettersi velocemente

Router con sim: quali sono i migliori per connettersi velocemente

Al giorno d’oggi sempre più persone decidono di utilizzare per la propria abitazione una connessione dati. Tutto questo è possibile grazie alla rete 4G che, oltre ad essere veloce e stabile, spesso e volentieri è anche più economica. Molto importante però è avere un buon router con slot per la Sim, che si differenziano dagli altri proprio per il fatto che si possono portare ovunque.

D-Link DWR-932 Pocket Hotspot 3G/4G LTE via SIM , Inclusa Batteria Ricaricabile da 2020 mAh, Wi-Fi N150 Mbps, SIM e Micro SD Card Slot, Nero

D-Link DWR-932 Pocket Hotspot 3G/4G LTE via SIM , Inclusa Batteria Ricaricabile da 2020 mAh, Wi-Fi N150 Mbps, SIM e Micro SD Card Slot, Nero

a EUR 58,89 su Amazon * * Risparmi -65%
Huawei B525s-23a Router Wireless 4G da 300 MBps con 3 Antenne Integrate, 2.4 G e 5 G Dual Band

Huawei B525s-23a Router Wireless 4G da 300 MBps con 3 Antenne Integrate, 2.4 G e 5 G Dual Band

a EUR 129,99 su Amazon * * Risparmi -13%
Netgear Router 4G con sim MR1100, Alternativa ADSL, velocità 1 Gbps, durata batteria 24 ore, supporta tutti gli operatori e funziona in tutta Europa

Netgear Router 4G con sim MR1100, Alternativa ADSL, velocità 1 Gbps, durata batteria 24 ore, supporta tutti gli operatori e funziona in tutta Europa

a EUR 299,90 su Amazon * * Risparmi -12%

Router con sim: TP-Link TL-MR6400

PRO

  • Facilità di installazione: non sono molto esperta in questo campo, perciò temevo che l’installazione fosse complicata. Per fortuna con questo router è stato piuttosto semplice, l’unica accortezza è quella di cambiare apn se si utilizza un operatore virtuale.
  • Presenza di LED bianchi: meno fastidiosi di notte.

CONTRO

  • Dopo alcuni mesi di utilizzo si notano i primi difetti: all’inizio il router funzionava in maniera perfetta, ma negli ultimi mesi ho notato che ogni tanto va in blocco e per farlo funzionare in maniera corretta devo riavviarlo.
  • Attenzione alla presa: la prima volta mi è arrivato con la presa inglese.
a EUR 79,99 su Amazon * * Risparmi -43%

Per la mia casa in montagna, avevo bisogno di un router che funzionasse anche con scheda SIM, visto che lì non ho alcun tipo di connessione. Dopo aver letto varie recensioni ho deciso di acquistare il router TL-MR6400 del marcio TP-Link. L’installazione è davvero semplicissima, ma se utilizzate un operatore virtuale dovete creare un nuovo apn. Io lo sto utilizzando con una scheda SIM Wind e la ricezione della rete 4G è ottima nella mia zona. In ogni caso, consiglio di posizionare il router nei pressi di una finestra in modo che riceva meglio il segnale. Con lo speed test sono riuscita a raggiungere 20mbit/sec in download e 3mbit/sec in download, il che mi sembra più che soddisfacente. Il design è molto semplice e sul lato anteriore sono presenti dei LED bianchi che risultano molto discreti di notte. Dopo alcuni mesi ho notato che bisogna riavviarlo per farlo funzionare correttamente.

Router con sim: Zyxel LTE3302

PRO

  • Piccolo e discreto: quando si abita in una casa piccola, ci si rende conto quanto sia importante non avere oggetti particolarmente ingombranti. Questo router è davvero molto piccolo, discreto ed essendo di colore bianco si adatta perfettamente ad ogni tipo di arredamento.
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo.

CONTRO

  • Non ci sono le antenne e la batteria: anche se non ne ho avuto bisogno, il fatto che non ho trovato le antenne e la batteria all’interno della confezione l’ho trovato una pecca, poiché bisogna acquistarli a parte.
  • Nessun led presente: se per qualcuno potrebbe essere un vantaggio, per me non lo è, perché così non posso controllare la qualità del segnale.

Avevo bisogno di un router piccolino, visto che abito in un monolocale e che mi permettesse di navigare anche semplicemente utilizzando una scheda SIM. Il router che ho scelto è del marchio Zyxel. Esteticamente è molto semplice: piccolo, compatto e completamente bianco per questo si adatta a qualsiasi tipo di arredamento. Nella confezioni non sono incluse antenne esterne, ma devo dire che anche così la ricezione è piuttosto buona. Il router funziona a batteria, la carica mi dura circa un paio d’ore, cosa che per me va benissimo visto che ne faccio un utilizzo saltuario. Sul router non sono presenti led o icone, cosa che mi dispiace un po’ perché non mi permette di vedere la qualità del segnale. L’installazione è stata semplicissima anche per me che non sono espertissima, basta inserire la scheda Sim e accenderlo. Attenzione lo slot Sim è indicato per le vecchie Sim, quindi se avete quelle micro o nano, avrete bisogno di un adattatore.

Router con sim: D-Link DWR-932 Pocket Hotspot

PRO

  • Dimensioni compatte: trovo che le dimensioni compatte di questo router siano ideali per chi come me, lo porta con sè per avere sempre una connessione disponibile.
  • Batteria removibile: visto che lo utilizzo quasi sempre attaccato alla corrente, trovo che sia molto utile il fatto che la batteria possa essere rimossa.

CONTRO

  • Ogni tanto si blocca: difetto che ho notato anche su altre marche e modelli di router è che la connessione ogni tanto salta e qualche volta si blocca, tanto che per farlo funzionare bisogna effettuare un reset.
  • Prezzo altino: pur trattandosi di un router piccolino, il prezzo è leggermente sopra la media.
a EUR 58,89 su Amazon * * Risparmi -65%

Il mio vecchio router mobile mi aveva abbandonato, per questo ho deciso di sostituirlo con il DWR-932 del marchio D-Link. Esteticamente il router si presenta molto, piccolo e compatto, tanto da considerarsi praticamente tascabile. Il design è minimal: completamente nero con una striscia dove sono presenti dei led di colore blu che segnalano che il dispositivo è pronto e funzionante. Al di sotto del router è presente una batteria removibile abbastanza potente, consente di essere connessi per tutto il giorno, ma il tempo si riduce se si connettono più dispositivi. L’installazione e semplice ma non per tutti poiché è necessario collegarsi al router con il pc ed inserire le varie impostazioni. La connessione risulta abbastanza stabile e veloce, io riesco anche a vedere i video in streaming senza alcun tipo di problema. Come la maggior parte di questo tipo di router ogni tanto si blocca e va fatto un bel reset per farlo funzionare.

Router con sim: Huawei B525s-23a

PRO

  • Segnale potente: abitando in una casa a due livelli, avevo la necessità di avere un router dal segnale potente. Con questo riesco ad avere segnare in tutta la casa e anche per metà giardino.
  • Non necessita di configurazione: se si utilizza con una scheda SIM non c’è bisogno di alcun tipo di configurazione.

CONTRO

  • Il WI-FI non funziona perfettamente: utilizzandolo in modalità WI-FI ho notato che non funziona proprio in maniera perfetta, soprattutto se si utilizza la porta Ethernet.
  • Non utilizzabile per effettuare chiamate normali: se si vogliono effettuare chiamate normali si consumano parecchi GIGA, per questo consiglio di effettuare solo chiamate VOIP.
a EUR 129,99 su Amazon * * Risparmi -13%

Visto che ho una casa a due livelli avevo bisogno di un router abbastanza potente che non mi desse problemi di assenza di segnale e che funzionasse sia tramite wireless che come hotspot mobile. Il modello per cui ho optato è il B525s-23a del marchio Huawei. Il router presenta un design molto minimal ed elegante. Il colore è bianco tranne che per il logo e la striscia dove sono presenti i led che è in color argento. Se si vuole utilizzare questo router con la scheda SIM, basta semplicemente inserirla e funziona all’instante. Non necessita di particolari configurazioni. Ho provato ad inserire SIM di operatori diversi e funzionano tutti in maniera perfetta. Ho provato ad utilizzare questo router anche per il WI-Fi, ma ho riscontrato qualche problema. Ogni tanto perdeva il segnale ed avevo bisogno di riavviarlo. Il router dispone anche di una porta RJ11 con cui è possibile collegare un telefono ed effettuare chiamate. Attenzione però, trattandosi di chiamate normali e non VOIP consumano molti giga.

Router con sim: Netgear MR1100

PRO

  • Funziona perfettamente: il router funziona in maniera perfetta, non ho rilevato rete che si disconnette e non ho mai avuto bisogno di riavviarlo.
  • Piccolo e discreto: il router è molto piccolo, compatto ed ha un design fine ed elegante. Il design è molto semplice e si adatta a qualsiasi tipo di arredamento o contesto.

CONTRO

  • Non funziona senza batteria: l’avevo acquistato proprio per poterlo utilizzare senza inserire la batteria, ma purtroppo non funziona in maniera corretta.
  • Costo elevato: il router ha un costo piuttosto elevato. Sul mercato è possibile trovare altri dispositivi con le stesse funzioni a meno.
a EUR 299,90 su Amazon * * Risparmi -12%

Utilizzo questo router con una scheda SIM Wind per sfruttare il segnale 4G che è molto forte nella mia zona. Il router si connette facilmente e dispone di un’app sia per Android che per IOS che funziona molto bene. Il touchscreen è molto reattivo e sono presenti diverse funzioni. Per quanto riguarda la batteria, avevo letto che funzionava anche senza, ma dopo averlo utilizzato per un po’ in questo modo, il dispositivo si è spento e non si è più riacceso, per questo consiglio di lasciare sempre la batteria inserita. Il router è dotato di un display molto bello, che si spegne in maniera automatica dopo qualche minuto che è in stand-by, ma solo se la batteria è inserita altrimenti resta attivo. Se si vuole utilizzare il ruoter 24h su 24h, consiglio di utilizzarlo con la base che, però, non è inclusa all’interno della confezione ed ha un costo piuttosto elevato. Sempre a proposito di confezione è presente anche un manuale in lingua italiana, ma molto basic.

CONCLUSIONI

Dopo aver provato diverse tipologie di router con slot SIM, per me il migliore è stato il dispositivo di Huawei perché è stato l’unico a consentirmi di avere una connessione sempre stabile.