Le lenti a contatto rappresentano un’ottima soluzione per chi ha problemi di vista, soprattutto di miopia, e magari non vuole o non può indossare gli occhiali da vista. Ma come scegliere le più adatte a noi tra migliaia di modelli presenti sul mercato? Ogni modello si differenzia non solo per marca migliore o peggiore, ma anche per tipologia, per morbidezza, per idratazione e anche per materiale. Esistono persino quelle colorate. Scopriamo dunque quali sono le migliori per ogni esigenza.

Lenti a contatto Bausch + Lomb SofLens 59

Bausch + Lomb propone moltissimi modelli di lenti a contatto, tra cui le lenti mensili SofLens 59. Come sono queste lenti? Dipende: ci si può trovare benissimo, così come avere qualche problemino. In generale non consiglio queste lenti a contatto a chi ha gli occhi molto sensibili, in quanto sia la tipologia, ovvero il fatto di essere delle lenti mensili, che il materiale in cui sono realizzate, molto resistente, le rendono più dure del solito e meno flessibili. Questo significa che se si hanno occhi particolarmente delicati, potremmo avere qualche problema a indossarle per molte ore. Consideriamo sempre che le lenti mensili, rispetto a quelle giornaliere, sono sempre meno morbide e flessibili perché devono resistere a urti, traumi e piccoli depositi proteici per tutta la durata per cui sono “progettate”. In più, queste lenti in modo particolare, pur dichiarando di essere composte per il 59% della loro struttura di acqua, possono causare fastidi e perfino brutte congiuntiviti. Il consiglio, quindi, è di sceglierle soltanto se si è già abituati a indossare le lenti a contatto e non si hanno occhi troppo sensibili, approfittando della convenienza del prezzo.

PRO

  • lenti a contatto economiche
  • Bausch + Lomb è un marchio dalla comprovata esperienza nel settore
  • molto diffuse in commercio
  • lenti a contatto mensili, quindi indossabili per 30 giorni ininterrottamente

CONTRO

  • lenti a contatto piuttosto dure e poco flessibili
  • non adatte agli occhi più sensibili e stressati
  • non abbastanza idratanti

Acquista su Amazon a EUR 12,30

Lenti a contatto Johnson&Johnson Acuvue Oasys

Le Acuvue Oasys di Johnson&Johnson sono una grande scoperta per chi ha occhi sensibili e stressati. Indosso queste lenti a contatto quindicinali da diversi anni e non ho mai avuto problemi, pur lavorando molte ore al giorno davanti al PC. Si tratta di lenti bisettimanali, che grazie alla loro formula speciale, riescono a idratare l’occhio in modo ottimale. Sono perfette, quindi, per chi ha occhi un po’ secchi, oppure eccessivamente stressati a causa della sovraesposizione a schermi e luce blu. Queste lenti sono molto morbide, flessibili, si puliscono perfettamente nella soluzione unica specifica per lenti softgel. L’unica pecca, a dire il vero, è il prezzo un po’ alto, soprattutto per chi, come me, ha due gradazioni diverse tra occhio sinistro e destro e quindi è costretto ad acquistare due scatole ogni volta anziché una soltanto. Personalmente qualche volta mi è anche capitato di addormentarmi indossando le lenti a contatto e al risveglio non ho comunque avuto nessun problema. Ottimo acquisto e grande scoperta!

PRO

  • bisettimanali, quindi si possono portare ininterrottamente per quindici giorni
  • lenti a contatto con una formula che garantisce l’apporto continuo di acqua e idratazione all’occhio
  • lenti morbidissime e flessibili
  • perfette anche per gli occhi più delicati e sensibili
  • adatte anche a chi lavora al pc per molte ore al giorno

CONTRO

  • prezzo un po’ elevato rispetto alle altre lenti a contatto presenti sul mercato
  • leggermente meno morbide e idratanti rispetto alla stessa tipologia nella versione giornaliera
  • marca cara rispetto alle altre

Acquista su Amazon a Non disponibile

Lenti a contatto Bausch + Lomb Biotrue ONEday

Le Biotrue ONEday di Bausch + Lomb sono una novità nel settore delle lenti a contatto. Inizialmente, infatti, questa marca ha introdotto la soluzione unica Biotrue, che ho provato e amato fin da subito perché pensata proprio per chi come me ha gli occhi molto sensibili e delicati. Incuriosita dalla soluzione unica, ho deciso di provare anche le lenti a contatto giornaliere dello stesso tipo. Il materiale si ispira alla biologia dei nostri occhi e con queste lenti, pur non essendo eccellenti a livello di qualità, è davvero difficile che gli occhi si stanchino particolarmente. Preferisco altre lenti a contatto giornaliere, magari di marchi migliori, ma devo ammettere che queste lenti giornaliere sono adatte soprattutto nei periodi in cui gli occhi sono più stanchi e irritati dal lavoro al pc o dalla lettura. Indossandole, riesco a vedere bene per tutto il giorno e a combattere quella antipatica secchezza agli occhi di cui soffro con altre lenti a contatto. Le trovo anche piuttosto resistenti, pur essendo delle lenti a contatto giornaliere.

PRO

  • materiale ispirato alla biologia umana
  • lenti a contatto morbide e molto idratanti
  • lenti a contatto adatte anche agli occhi più secchi e irritati

CONTRO

  • Bausch + Lomb è una marca di media qualità, non eccellente
  • prezzo un po’ elevato rispetto alla reale qualità
  • lenti nuove e quindi poco testate sul mercato e sulla salute

Acquista su Amazon a EUR 18,00

Lenti a contatto Johnson&Johnson 1 Day Acuvue Moist  

Le 1 Day Acuvue Moist sono lenti giornaliere di Acuvue molto morbide e perfette per occhi stanchi e irritabili. Indosso queste lenti quando ‎i miei occhi sono più stanchi e sotto sforzo, sfruttando sia la maggiore morbidezza e flessibilità delle lenti giornaliere rispetto alle bisettimanali che indosso di solito, sia la qualità di queste lenti in particolare. Acuvue propone delle lenti a contatto realizzate in un materiale che garantisce molta idratazione all’occhio e non gli consente di seccarsi anche se sto molte ore davanti al pc a lavorare. Sono davvero comode e confortevoli, quindi, e anche quando – raramente – mi è capitato di addormentarmi per un pisolino pomeridiano mentre le indossavo, al risveglio gli occhi non erano assolutamente secchi o doloranti.

PRO

  • lenti morbidissime e super flessibili
  • è come non portare nessuna lente
  • confortevoli

CONTRO

  • prezzo un po’ elevato rispetto ad altre marche e modelli concorrenti
  • lenti giornaliere quindi monouso
  • poche offerte su queste lenti

Acquista su Amazon a EUR 20,99

CONCLUSIONI

Preferisco da sempre le lenti a contatto di Johnson&Johnson, che trovo migliori rispetto ad altri modelli in commercio. Posso indossare solamente le lenti pensate per gli occhi più delicati e stressati dal pc, quindi prediligo tutti i prodotti ad hoc: per esempio le Acuvue Oasys.