Home Casa e cucina Pianta di Aloe Vera: tutti i suoi benefici coltivati a casa tua

Pianta di Aloe Vera: tutti i suoi benefici coltivati a casa tua

Sponsored by Amazon

L’aloe vera è una pianta di straordinaria utilità. Una volta piantata nel proprio giardino o in ambito domestico, infatti, il vegetale, dopo un certo periodo di tempo dalla maturazione delle foglie, è in grado di offrire a chi lo desidera i propri straordinari benefici. Andiamo alla scoperta delle migliori piante di aloe vera presenti nell’e-commerce di Amazon.

Flortis Plantcube - Aloe Vera

Flortis Plantcube - Aloe Vera

a EUR 7,99 su Amazon
Aloe Vera ,Pianta da camera ,Pianta medicinale 30cm

Aloe Vera ,Pianta da camera ,Pianta medicinale 30cm

a Vedi su Amazon.it su Amazon
Aloe Vera, circa 4 - 5 anni, vaso 15 cm

Aloe Vera, circa 4 - 5 anni, vaso 15 cm

a EUR 17,99 su Amazon

Pianta aloe vera Florali

PRO

  • Ottima per il trattamento di pruriti, rossori, scottature solari, punture di insetti, infiammazioni cutanee di vario tipo;
  • La pianta di Florali appartiene alla varietà barbadensis, coltivata nelle Isole Canarie e considerata la migliore dal punto di vista della crescita e dello sviluppo;
  • Richiede una manutenzione relativamente semplice

CONTRO

  • La pianta di Florali viene venduta in una fase vitale avanzata, con foglie eccessivamente lunghe e in grado di rovinarsi all’interno di un imballaggio per la spedizione;
  • Vaso di dimensioni ridotte, soprattutto nel caso in cui la pianta risulti già piuttosto matura;
  • Possibile presenza di foglie interne rovinate

Il primo prodotto preso in considerazione è la pianta di aloe vera di Florali. Venduta in un vaso da 14 centimetri (valore corrispondente al diametro dell’oggetto), la pianta si presenta particolarmente sviluppata in altezza con le tipiche foglie in grado di espandersi sia verso l’alto che verso la cornice esterna del recipiente. Per sua natura l’aloe vera è un vegetale amante del caldo e dei climi secchi, ma ciò non impedisce di coltivare la pianta nella propria abitazione a fini ornamentali. E non solo. L’aloe, infatti, è rinomata per i suoi particolare effetti benefici e terapeutici in grado di agire su una moltitudine di problemi dell’organismo: le foglie presentano proprietà analgesiche in grado di apportare sollievo a ferite e bruciori, a patto che i nuovi germogli sbocciati nella stagione calda vengano prontamente recisi. Inoltre, l’aloe vera garantisce l’idratazione della pelle offrendo al contempo una vasta gamma di proprietà lenitive finalizzate a placare il dolore derivante da eventuali rossori e pruriti.

Pianta aloe vera Exotenherz

PRO

  • Perfettamente in salute nonostante i tre anni di vita;
  • Non presenta difetti estetici, a differenza di altre piante di aloe vera vendute online o nei negozi di giardinaggio;
  • Si adatta anche a climi più freddi, purché nella stagione invernale venga riparata all’interno dell’abitazione

CONTRO

  • Vaso di dimensioni ridotte, più ristretto di quello dell’aloe di Florali (richiede un rinvaso immediato);
  • Pianta alta, soggetta a danneggiamenti in un imballaggio inappropriato;
  • Non commestibile (a differenza di altre piante di aloe vera), in quanto è stata soggetta all’uso di fertilizzanti in fase di crescita

Secondo prodotto preso in considerazione è la pianta di aloe vera di Exotenherz, presentante una serie di caratteristiche leggermente differenti rispetto al vegetale descritto in precedenza. In primo luogo, la pianta di Exotenherz viene venduta all’interno di un vaso dal diametro di 12 centimetri; rimanendo nell’ambito delle dimensioni, l’aloe vera in questione presenta un’altezza massima di circa 35 centimetri. Un simile valore è dovuto all’età della pianta, la quale ha avuto modo di svilupparsi a dovere nel corso di un periodo di vita pari a tre anni. Nonostante ciò, il prodotto di Exotenherz è pronto a continuare a crescere senza sosta a patto che si effettui un rinvaso praticamente immediato subito dopo l’acquisto della pianta. Da sottolineare come l’aloe vera prediliga generalmente un clima caldo e mite: la pianta andrà collocata per quanto possibile nei pressi di un davanzale ben soleggiato.

Pianta aloe vera Interflowers GmbH

PRO

  • La pianta appare in un ottimo stato di salute, nonostante possieda già 3-4 anni di vita;
  • La pianta è di dimensioni medie, né troppo piccola e nemmeno troppo grande per essere soggetta a danni legati a un eventuale imballaggio realizzato alla rinfusa;
  • Le foglie possono essere utilizzate come prodotto analgesico anche dopo 1-2 settimane dalla recisione

CONTRO

  • La pianta di Interflowers GmbH non è adatta alla luce solare diretta, ed è per questo che, come specificato in precedenza, andrà necessariamente collocata in una zona in penombra;
  • La pianta patisce l’umidità autunnale e invernale;
  • L’aloe vera di Interflowers patisce anche temperature troppo rigide

Il terzo prodotto preso in considerazione è la pianta di aloe vera di Interflowers GmbH. In questo caso ritroviamo nuovamente un vaso di diametro pari a 12 centimetri, mentre l’altezza massima della pianta non supera i 30 centimetri (è dunque leggermente più bassa rispetto alla pianta di Exotenherz.de). Tuttavia, pur presentando caratteristiche estetiche pressoché analoghe a quelle delle piante precedentemente descritte, la variante in questione necessita di un sito apposito per la sua collocazione: in sostanza, sarà fondamentale evitare un’installazione in luoghi nei quali il sole batte sulla pianta in maniera diretta, in quanto l’articolo patisce l’irraggiamento solare sulle proprie foglie. Il posto più adatto per collocare l’aloe vera di Interflowers GmbH durante la stagione calda è senza dubbio un luogo in penombra, e lo stesso vale per l’inverno, meglio ancora se caratterizzato da temperature fresche e bassa umidità.

Pianta aloe vera Flortis

PRO

  • Il cubo di legno biodegradabile offre anche una funzione protettrice alle radici della pianta;
  • La pianta, pur crescendo all’interno del cubo, può essere facilmente travasata in un contenitore più ampio o in un vaso;
  • Per chi ha tempo e pazienza, la crescita delle piante garantirà risultati eccezionale e soddisfacenti

CONTRO

  • La pianta di aloe vera di Flortis, da curare e coltivare in maniera autonoma, è inadatta per chi non ama le pratiche di giardinaggio;
  • Il tempo di crescita della pianta potrebbe variare a seconda delle cure alle quali il vegetale viene sottoposto;
  • Nei primi mesi di vita la pianta necessita di grande cura, affinché le foglie possano svilupparsi al meglio dai semini

Quarto prodotto descritto è la pianta di aloe vera di Flortis. Prima caratteristica degna di nota della pianta è la modalità con la quale questa è piantata all’interno del proprio involucro. Flortis, infatti, vende i propri prodotti in cubi di legno biodegradabile, un guscio protettivo che garantisce un’ottima stabilità alla pianta stessa e che al contempo consente di rinvasare il vegetale nel terreno anche senza doverlo estrarre dall’involucro suddetto. Dal punto di vista delle dimensioni, il cubo misura 7,5 centimetri per lato. Da sottolineare, inoltre, che a differenza delle altre piante l’aloe vera di Flortis viene venduta esclusivamente a partire dai semi, i quali andranno collocati nel contenitore apposito per poi essere innaffiati regolarmente (ma con moderazione, pena l’annegamento dell’aloe vera). La crescita delle piante avrà inizio dopo un paio di settimane dalla semina nel terriccio.

Pianta aloe vera Exotenherz

PRO

  • Le grandi dimensioni della pianta le consentono di fare un’ottima figura negli ambienti in cui questa viene collocata;
  • Non patisce la luce diretta del sole, purché venga fatta abituare a quest’ultima in maniera graduale;
  • Necessita poche innaffiature (solo se il terreno è secco)

CONTRO

  • Il vaso da 15 centimetri potrebbe non essere sufficiente per consentire un’ulteriore crescita della pianta, già di per sé voluminosa;
  • A fronte di un’altezza di 45 centimetri, la pianta potrebbe subire danneggiamenti nella spedizione;
  • Essendo stata soggetta all’utilizzo di fertilizzanti, non è indicato l’utilizzo a fini analgesici

Infine, ritorniamo a una pianta di aloe vera di Exotenherz. La pianta in questione, a differenza di quella precedentemente descritta e appartenente al medesimo marchio, è venduta in un vaso da 15 centimetri, e la dimensione maggiore deriva anche dalla grandezza dell’aloe vera: quest’ultima, infatti, misura tra i 40 e i 45 centimetri, una decina di centimetri in più rispetto alle misure della sua “pianta gemella”. L’altezza maggiore deriva anche dall’età. La seconda pianta di Exotenherz ha 4-5 anni di vita, il che fa ben comprendere come un solo anno possa consentire una crescita e un allungamento sostanziale delle singole foglie. Per quanto riguarda il posizionamento in ambito domestico, la pianta di Exotenherz necessita di essere collocata in luoghi caldi a patto che non subisca l’irraggiamento solare diretto. Solamente durante l’estate è bene far abituare l’aloe vera ai raggi del sole, purché lo si faccia con particolare accortezza.

CONCLUSIONI

Alla luce delle descrizioni precedenti, la pianta più adatta per un acquisto risulta essere quella di Interflowers GmbH, un buon compromesso tra altezza (30 centimetri) e ampiezza del vaso (12 centimetri).