Home Casa e cucina Alimenti e Bevande Gewürztraminer: come scegliere il migliore tra le diverse cantine di origine trentina e...

Gewürztraminer: come scegliere il migliore tra le diverse cantine di origine trentina e friulana?

Quando si parla di Gewürztraminer si intende un vitigno a bacca bianco-rosata, in grado di produrre un vino particolarmente aromatico. Il nome deriva infatti dalla fusione dei termini “Traminer” (un vitigno tedesco) e “gewürz” che significa appunto profumato, speziato. In Italia, questo vino viene prodotto in Friuli Venezia Giulia e in Trentino Alto Adige.

Gewürztraminer Alto Adige DOC - San Michele Appiano, Cl 75

Gewürztraminer Alto Adige DOC - San Michele Appiano, Cl 75

a EUR 10,49 su Amazon * * Risparmi -5%
Elena Walch - Gewurztraminer Doc 0,75 lt.

Elena Walch - Gewurztraminer Doc 0,75 lt.

a EUR 15,00 su Amazon
Gewurztraminer Colterenzio Schreckbichl D.O.C. Alto Adige 0,75 lt.

Gewurztraminer Colterenzio Schreckbichl D.O.C. Alto Adige 0,75 lt.

a EUR 19,30 su Amazon

Gewürztraminer Alto Adige DOC – produzione San Michele Appiano – bottiglia da 750 ml

PRO

  • il suo gusto pieno è molto versatile e si sposa bene soprattutto con alimenti piccanti;
  • è stato vincitore del premio International Wine Challenge: Commended;
  • ha un ottimo prezzo.

CONTRO

  • presenza di solfiti che rappresentano noti allergeni;
  • le diverse annate presentano profumazioni differenti che rendono il vino non sempre uguale.
a EUR 10,49 su Amazon * * Risparmi -5%

Questo vino è uno dei più interessanti Gewürztraminer presenti sul mercato, vincitore dell’International Wine Challenge: Commended nel 2014.
Viene vivamente consigliato in abbinamento con piatti piccanti o dal gusto intenso come alcune ricette tipiche delle aree di provenienza del vino stesso. Può essere associato anche a pietanze a base di pesce o formaggio e rappresenta un ottimo aperitivo.
Per gustarlo in pieno andrebbe servito a temperature basse, di circa 8-10°C.
Dal punto di vista sensoriale, il vino si distingue per il colore giallo paglierino e naturalmente per il tipico aroma speziato. In particolare, gustando il Gewürztraminer Alto Adige DOC di San Michele Appiano si possono riconoscere aromi fruttati, con note di chiodi di garofano.
Il gusto e le caratteristiche del vino derivano anche dalla forma di allevamento adottata e, naturalmente, dai terreni. La prima è la Guyot mentre i terreni sono soprattutto ghiaiosi e calcarei.

Gewürztraminer Doc di Alois Lageder – bottiglia da 750 ml

PRO

  • è molto versatile e facilmente abbinabile alle pietanze tipiche regionali ma anche a carni e ricette esotiche;
  • presenta una buona gradazione alcolica;
  • l’acidità leggera ne sottolinea l’aroma e il gusto.

CONTRO

  • prezzo leggermente elevato;
  • difficoltà di abbinamento a cibi dai gusti delicati.

Questo vino bianco speziato della cantina alto-adesina Alois Lageder presenta un tipico colore giallo brillante, caratterizzato da riflessi che tendono al dorato. Il gusto e le caratteristiche finali derivano da un processo di vinificazione realizzato completamente in acciaio: ne deriva un vino morbido e dalla fragranza fruttata.
Altra caratteristica di questo Gewurztraminer Doc di Alois Lageder è la nota di acidità che resta tuttavia sempre ben equilibrata all’interno del gusto, rendendo il vino vivace e piacevole.
Le diverse sfumature di gusto e sapore rendono questa bottiglia particolarmente versatile, potendo essere usata per accompagnare un gran numero di pietanze. Per il suo aroma speziato, tipico di questo tipo di vini, si sposa alla perfezione con piatti dal gusto forte e piccante.
La gradazione è del 13% e per poter godere al meglio di tutte le sfumature di gusto e profumo si consiglia di servire alla temperatura di circa dieci gradi.

Gewürztraminer Alto Adige DOC Joseph di Hofstätter – bottiglia da 750 ml

PRO

  • garanzia della celebre cantina;
  • ottimo rapporto qualità-prezzo;
  • gusto aromatico che si sposa bene con diversi tipi di piatti, sia regionali che nazionali.

CONTRO

  • presenza di allergeni, in particolare di solfiti;
  • qualità leggermente inferiore rispetto al Kolbenhof, ossia l’altro Gewürztraminer della cantina Hofstätter.

Il Gewürztraminer Joseph è una bottiglia di ottima qualità, garantita dal nome della cantina Hofstätter. Si tratta di un vino bianco fruttato dal gusto molto aromatizzato, in cui i più esperti potranno distinguere i diversi aromi di vari tipi di frutta, spezie affumicate, fiori e miele.
Il colore è quello tipico di questa qualità di vino, ossia giallo luminoso con riflessi dorati. Il gusto è pieno e proprio per questo motivo la bottiglia si presta benissimo per accompagnare diversi tipi di portate. Il Gewürztraminer Joseph di Hofstätter presenta un grado alcolico medio-basso, pari al 13.5%. Perfetto per essere accostato ai piatti regionali può rappresentare una scelta giusta anche per un gran numero di portate di pesce, crostacei e frutti di mare. Perfetto anche per accompagnare formaggi in crema o erborinati.
Per godere pienamente di tutte le sfumature di gusto del Gewürztraminer Joseph di Hofstätter si consiglia di servire a temperatura di 10-12°C.

Gewürztraminer Colterenzio Schreckbichl D.O.C. Alto Adige – bottiglia da 750 ml

PRO

  • gusto particolarmente adatto a un gran numero di piatti a base di pesce e frutti di mare;
  • ottima qualità;
  • gradazione medio-bassa.

CONTRO

  • prezzo elevato;
  • difficile correlazione con piatti a base di carne e sughi rossi.

Questo vino bianco dall’elevata profumazione si contraddistingue per le note speziate e gli aromi intensi di rosa. Ha un gusto pieno e un retrogusto elegantemente speziato che lo rende particolarmente adatto ad accompagnare vari secondi piatti. Si sposa perfettamente con pesce, frutti di mare e crostacei ma anche con carni bianche realizzate secondo le tradizioni orientali: le spezie orientali, infatti, si abbinano perfettamente al retrogusto del vino. Ottimo anche per antipasti e primi piatti esclusivamente a base di frutti di mare. Per godere maggiormente di tutte le proprietà di questo vino, ossia per assaporarne a meglio il gusto e la profumazione, è necessario servirlo a temperature di circa dieci gradi.
La gradazione alcolica del Gewurztraminer di Colterenzio Schreckbichl è medio-bassa, essendo pari a 12.5%.
Tutte le caratteristiche peculiari di questa bottiglia nascono dalla combinazione di una serie di parametri che vanno dal tipo di terreno all’esposizione fino al sistema di coltivazione del vitigno.

Gewürztraminer Doc di Elena Walch – bottiglia da 750 ml

PRO

  • ottimo rapporto qualità-prezzo;
  • perfetta combinazione con piatti a base di crostacei e pesce grigliato;
  • ottimo come vino da aperitivo;
  • gusto pieno caratterizzato da un ricco bouquet aromatico.

CONTRO

  • leggermente acido nel retrogusto;
  • non adatto negli abbinamenti con alimenti dal gusto delicato.

Il Gewurztraminer Doc di Elena Walch può essere considerato un vino storico, realizzato in uno dei più bei vigneti dell’Alto Adige e, soprattutto, in un paese, Termeno, considerato la vera patria dei vitigni Traminer aromatici. Questa celebre cantina realizza un vino dal colore giallo brillante e caratterizzato da un gusto pieno, con un bouquet ricco ed aromatico. I più esperti potranno riconoscere note di fiori – in particolare di rosa – e spezie. Corposo e intenso, si sposa alla perfezione con piatti a base di crostacei e pesce, soprattutto se grigliato. Può essere scelto anche come aperitivo e, per chi ama associare gusti sempre nuovi, si suggerisce l’abbinamento con il fegato d’oca e paté.
Per poter assaporarne in pieno il gusto e le caratteristiche si consiglia di servirlo in calici lisci e a temperatura di circa dieci gradi. Se si riceve una bottiglia e non la si apre subito sarà necessario conservarla orizzontalmente, in un ambiente fresco e buio.

CONCLUSIONI

Nello scegliere un Gewurztraminer è importante valutarne la zona di provenienza e ricordare che questo vino è perfetto per essere abbinato a portate dal gusto forte, che esaltano il bouquet e gli aromi del vino. Tra questi, il nostro preferito è quello prodotto dalla cantina Elena Walch.