Home Sport e tempo libero Libri Festa del libro su Amazon: scopri il buono sconto di 9€ su...

Festa del libro su Amazon: scopri il buono sconto di 9€ su una vasta selezione di titoli

Sponsored by Amazon

festa del libro

SCOPRI IL BUONO SCONTO DI 9€ PER LA FESTA DEL LIBRO SU AMAZON

A fronte di un acquisto pari almeno a 20 euro e scegliendo tra i 150mila titoli presenti nella pagina dedicata alla promozione, sarà possibile ottenere un buono sconto pari a nove euro da spendere in un unico ordine. Il buono è ottenibile dal 3 maggio al 20 maggio, arriva mediante posta elettronica e potrà essere usato fino al 4 luglio 2019. Ecco qualche proposta per la Festa del Libro su Amazon.

Non è un gioco

Non è un gioco

a EUR 4,25 su Amazon * * Risparmi -15%
The outsider

The outsider

a EUR 18,61 su Amazon * * Risparmi -15%
Fiori sopra l'inferno

Fiori sopra l'inferno

a EUR 14,36 su Amazon * * Risparmi -15%

“After” di Anna Todd

PRO

  • Il romanzo è una storia d’amore semplice, la trama lineare permette una rapida lettura e le storie dei due protagonisti invogliano a proseguire la storia.
  • I lettori riescono a percepire le emozioni dei protagonisti e a creare una certa empatia con loro.
  • La storia d’amore permette di uscire dai soliti schemi e vivere un sogno.

CONTRO

  • Nonostante il tema ricorrente del libro, ossia l’amore, sia adatto alla maggior parte dei lettori, non è adatto a un pubblico particolarmente giovane e sessualmente immaturo. Alcune scene sono infatti spiegate nei minimi particolari e sono molto esplicite per cui non adatte ai giovanissimi.
a EUR 13,51 su Amazon * * Risparmi -15%

After di Anna Todd è uno dei romanzi che rientrano nell’offerta. Il romanzo, dal quale è stato tratto un film, è un best seller mondiale che non dovrebbe mancare nella libreria di un lettore appassionato. La storia d’amore è di quelle che lascia il segno dove molte persone si possono immedesimare. I giovani protagonisti, Tessa e Hardin, si conoscono e inizialmente Tessa trova insopportabile il ragazzo ma in seguito, dopo essere rimasta sola con lui in una stanza, si ritrova a baciarlo. Un bacio che cambierà tutto, così come la percezione della protagonista nei confronti di Hardin.

La storia d’amore prevede ostacoli e continui tira e molla ai quali entrambi i giovani non riescono a sottrarsi combattendo tra la voglia di stare insieme e quella di allontanarsi definitivamente prendendo strade diverse.
Il romanzo è un vero e proprio caso editoriale, nato su una piattaforma di scrittura gratuita, dove diversi autori possono raccontare le proprie storie mediante un romanzo. Il libro, dato il successo, è ora ristampato in versioni impreziosite da dettagli e contenuti speciali da prendere al volo.

“Fiori sopra l’inferno” di Ilaria Tuti

PRO

  • Il libro si presta bene a essere letto dagli amanti del genere thriller psicologico per la trama originale e fuori dagli schemi.
  • La protagonista è ben descritta così come i luoghi.
  • In alcuni punti si riescono a percepire gli odori e i colori dei tetri boschi che fanno da sfondo alla storia in maniera eccellente.

CONTRO

  • Alcuni lettori de I fiori sopra l’inferno hanno trovato il testo lento e con pochi colpi di scena.
  • Nella descrizione del carattere della protagonista, inoltre, vengono messi troppo in evidenza i suoi sentimenti facendo perdere pathos e nerbo al romanzo che invece dovrebbe privilegiare i coli di scena.
a EUR 14,36 su Amazon * * Risparmi -15%

Fiori sopra l’inferno della scrittrice Ilaria Tuti è un romanzo thriller dove la protagonista principale è Teresa Battaglia, un commissario di polizia specializzato in profiling che ha il compito di scoprire e risolvere un mistero che si cela tra le montagne composte da boschi e pareti rocciose che fanno da cornice a un lago dove qualcosa si nasconde. La protagonista dovrà utilizzare tutte le sue doti di profiling per svelare il segreto che sta dietro tracce di sangue che lasciano poco spazio all’immaginazione.

Ma non sono solo questi indizi gli elementi che dovrà tenere in considerazione Teresa Battaglia poiché anche altri aspetti più introspettivi riusciranno a mettere in discussione le abilità della protagonista catapultandola in un difficile mondo fatto di dubbi e incertezze, con un’arma attraverso la quale non riesce più a combattere in maniera lucida: la sua mente. Il cuore tormentato della donna la porterà a seguire una pista particolare che compromette anche i suoi sentimenti e la sua lucidità oltre che a tirare fuori un segreto inconfessabile che per anni la donna ha voluto tenere nascosto e che ora la sta tormentando portandola a dubitare delle sue capacità.

“The Outsider” di Stephen King

PRO

  • Questo romanzo segue la scia intrapresa dal re del genere Horror Stephen King.
  • Con Outsider lo scrittore sottolinea ancora una volta le ipocrisie presenti nelle cittadine di provincia dove l’aspetto esteriore e quello che si mostra è sempre più importante della realtà, così come le idee dei ben pensanti.

CONTRO

  • Alcuni lettori appassionati del Re hanno trovato il libro Outsider banale, troppo pieno di personaggi che non c’entrano niente con la storia e finiscono per togliere l’attenzione al tema principale della storia.
  • Chi ha letto il romanzo evidenzia inoltre la scarsa qualità del finale che sembra essere stato scritto in maniera troppo frettolosa.
a EUR 18,61 su Amazon * * Risparmi -15%

The Outsider di Stephen King è il romanzo di un autore che è una garanzia. Ha conquistato, infatti, milioni di lettori grazie a storie dalla trama mai scontata e originale. Il libro inizia con il ritrovamento da parte del signor Ritz del cadavere di un bambino di 11 anni che è stato martoriato in maniera brutale. Da quel momento la polizia inizia a indagare fino a concentrarsi su un uomo di nome Terry Maitland. Quest’ultimo sembra colpevole per via delle impronte digitali trovate sul luogo del delitto, la presenza di tracce del suo stesso gruppo sanguigno e le varie testimonianze degli abitanti del posto.

Solo che Terry è sempre stato un uomo gentile, marito e padre ideale che viene messo alla gogna pubblica dal detective Ralph Anderson che vuole testare le opinioni della gente. Quando il caso sembra risolto viene però fuori che Terry non era in città il giorno della morte del piccolo e presenta un alibi di ferro che lo salvano dalle accuse ma forse c’è qualcosa sotto.

“Non è un gioco” di Sophie Hannah

PRO

  • Il romanzo Non è un gioco di Sophie Hannah si presta a essere letto da un pubblico adulto che ama gli intrighi e i misteri.
  • La scrittura fluida e scorrevole senza tanti giri di parole permette al lettore di entrare nella storia e di proseguire la lettura fino al finale sorprendente che svela ogni cosa.

CONTRO

  • Alcuni lettori hanno trovato la storia poco verosimile, dove due fidanzati sembrano farsi la guerra piuttosto che appoggiarsi l’uno con l’altro.
  • Secondo altri, invece, la storia è lenta e banale, dove la trama non coinvolge il lettore e non lo incuriosisce fino al punto di voler conoscere il finale.
a EUR 4,25 su Amazon * * Risparmi -15%

Con il romanzo Non è un gioco, la scrittrice Sophie Hannah torna in tutte le librerie con un romanzo tipico della scrittrice dove segreti inconfessabili, bugie e misteri si fondono tra loro. In questa storia due protagonisti principali, Ruth e Aidan, sono una coppia di fidanzati che decidono di farsi delle confessioni. Aidan dichiara di aver ucciso una donna in passato, una donna che Ruth conosce e che sa essere viva. Ruth è sconvolta dalle parole del fidanzato e non capisce perché gli stia dicendo una cosa simile. Così decide di parlarne con Charlotte Zailer, sergente della polizia locale.

Ma non è solo la strana confessione di Aidan a preoccupare il sergente poiché anche Ruth ha alle spalle dei segreti inconfessabili, che forse dovrebbero rimanere nascosti nei loro cuori. Ma ormai le diverse verità stanno venendo fuori e non è più possibile fermare l’ondata di violenza che ha preso la vita del sergente. Dovrà partire dal principio per risolvere un caso che sembra perso già dalla partenza.

“La versione di Fenoglio” di Gianrico Carofiglio

PRO

  • Le pagine del romanzo La versione di Fenoglio sono scritte con abilità da uno scrittore che vanta anni di esperienza e che, di conseguenza, rappresenta una certezza.
  • La minuziosità dei dettagli nel parlare dell’arte delle indagini è perfetta per gli amanti del genere.
  • I personaggi sono ben delineati e caratterizzati oltre che descritti con dovizia di particolari.

CONTRO

  • I lettori che hanno seguito sempre Carofiglio leggendo ogni suo romanzo, hanno trovato La versione di Fenoglio, un libro noioso e scritto male, pieno di storielle che non hanno alcun intreccio tra loro e che non avrebbero trovato pubblicazione se fossero stati scritti da un autore emergente e poco conosciuto.
a EUR 14,02 su Amazon * * Risparmi -15%

La versione di Fenoglio è il nuovo romanzo di Gianrico Carofiglio. Si tratta di uno scrittore particolarmente attento alle norme legali che in genere sa raccontare benissimo storie di questo tipo. Nel romanzo in questione ci sono due protagonisti: Pietro Fenoglio, un carabiniere vecchio che nel suo lavoro ha visto di tutto e un giovane ragazzo di appena vent’anni di nome Giulio che colpisce Fenoglio per doti di intelligenza e sensibilità. Giulio, oltre a essere un ragazzo molto intelligente e sensibile, però, presenta dei lati da bambino. Questi ultimi lo disorientano fino al punto di fargli perdere la leggerezza tipica del suo essere ventenne.

I due protagonisti iniziano la loro amicizia sempre più profonda, scambiandosi confidenze personali e intime fino a quando Fenoglio inizia a spiegare a Giulio la sua esperienza investigativa. Un’esperienza fatta non solo di indagini sul campo ma da analisi della verità, della menzogna e del concetto di potere. Il romanzo è un manuale capace di spiegare per filo e per segno l’arte dell’indagine dove i buoni possono essere anche cattivi e i miserabili diventare giusti.

CONCLUSIONI

Il romanzo Outsider di Stephen King è il migliore libro per via della trama attuale e mai banale.