Home Casa e cucina Arredamento e decorazioni Poltrone relax: pretendi la massima comodità senza rinunciare al design

Poltrone relax: pretendi la massima comodità senza rinunciare al design

Sponsored by Amazon

Le poltrone relax sono dei mobili che fanno assolutamente rima con comfort.
Questi elementi d’arredo sono preziosissimi per le persone anziane e per chi ha difficoltà motore, ma nessuno disdegna la possibilità di usufruire di una simile comodità.
Nella scelta di una poltrona relax è importante badare alle caratteristiche tecniche, ma non bisogna trascurare neppure il design!

Poltrona relax: My Living Fiorella

PRO

  • Realizzata in materiali di qualità
  • Fodera in tessuto molto piacevole anche al tatto
  • Modello reclinabile “a letto”

CONTRO

  • Il mobile richiede alcune semplici operazioni di assemblaggio
  • Il brand produttore non è molto noto
  • Poco adatta a chi ama i design più ricercati

La poltrona relax che ho scelto per il mio salotto è Fiorella del brand My Living, un modello che rispecchia appieno le caratteristiche più tipiche della poltrona relax e che, posso garantirlo, assicura un comfort impeccabile.
Anzitutto, è interessante sottolineare che Fiorella è realizzata in materiali di qualità: la struttura interna è prodotta in legno di abete multistrato e si percepisce chiaramente la sua solidità, le imbottiture sono in soffice poliuretano espanso, mentre le fodere sono realizzate in tessuto.
Questa poltrona relax è reclinabile sia nello schienale che nello stendigambe e, a differenza di molti altri modelli, si può stendere in modo pressoché completo: mio padre apprezza molto questa funzione in quanto nel pomeriggio non disdegna di addormentarsi un’oretta mentre guarda la TV.
Il design di questa poltrona è semplice e moderno, credo sia un mobile che si può sfoggiare con successo nei contesti più diversi, inoltre trovo molto eleganti i comandi laterali, più sobri rispetto al classico telecomando.
Non posso che consigliare questa poltrona relax!

Poltrona relax: My Living Marta

PRO

  • Reclinabile sia nello schienale che nello stendigambe
  • Funzione alzapersona che aiuta a sedersi e a rialzarsi
  • Dotata di una comoda tasca laterale

CONTRO

  • Brand produttore poco noto
  • Telecomando un po’ ingombrante
  • Design molto essenziale

Nella mia top five vorrei inserire un altro modello del brand My Living, una poltrona esteticamente a quella che ho scelto per il mio salotto, ma che presenta caratteristiche tecniche differenti: sto parlando della poltrona Marta.
Questa poltrona è dotata di meccanismo alzapersona, dunque è il modello ideale per le persone anziane o con difficoltà motorie le quali hanno bisogno di un adeguato supporto sia per potersi sedere che per potersi alzare.
Oltre a quest’importantissima prerogativa, Marta di My Living offre comunque le funzioni tipiche della poltrona relax, dunque schienale e stendigambe reclinabili a piacimento tramite l’apposito telecomando.
I materiali di realizzazione sono i medesimi della poltrona Fiorella: legno di abete multistrato per la struttura interna, imbottiture in poliuretano espanso e rivestimento in tessuto.
È interessante sottolineare, inoltre, che questa poltrona può essere utilizzata senza problemi anche da persone piuttosto corpulente, avendo una portata massima di 120 Kg.

Poltrona relax: JRD Cioccolato

PRO

  • Ottime funzioni di inclinazione
  • Vera e propria poltrona massaggiante con 10 diverse funzioni-massaggio
  • Imbottiture soffici e molto voluminose

CONTRO

  • Brand produttore poco conosciuto
  • L’estetica piuttosto particolare potrebbe non piacere ad alcuni consumatori
  • Telecomando un po’ ingombrante

Le poltrone relax possono offrire delle funzioni ulteriori rispetto a quelle più comuni, come è sicuramente il caso della poltrona cioccolato di JRD.
Questo modello, oltre ad essere reclinabile nello schienale e nello stendigambe, è una vera e propria poltrona massaggiante la quale consente di scegliere tra ben 10 diverse opzioni di massaggio.
8 motori a vibrazione riescono a interessare in modo sinergico 4 punti del corpo, regalando così un’esperienza davvero piacevole e rilassante.
Il design della poltrona relax Cioccolato è piuttosto diverso rispetto a quelli più tipici, presentando delle imbottiture molto ricche e voluminose, soprattutto in corrispondenza dello schienale.
Il telecomando può essere riposto in un’apposita tasca, inoltre il design di questa poltrona si rivela particolarmente adatto agli ambienti più tradizionali.

Poltrona relax: Bakaji in ecopelle

PRO

  • Fodera in ecopelle molto piacevole
  • Modello ideale anche per i contesti più eleganti
  • Pratici comandi manuali laterali

CONTRO

  • Brand produttore poco noto
  • Alcuni consumatori potrebbero preferire i braccioli più voluminosi
  • Non dispone di meccanismo alzapersone

La poltrona relax del brand Bakaji merita di rientrare in questa top five sia perché mi sembra un prodotto molto interessante, sia perché è esteticamente piuttosto diversa dai modelli recensiti fino ad ora, avendo un’elegante fodera in ecopelle.
La bellezza di questo materiale non passa inosservata e rende questa poltrona relax un mobile assolutamente adatto anche a contesti particolarmente eleganti e formali, senza che si debba rinunciare alla comodità.
Come tutte le migliori poltrone relax, anche quella di Bakaji è reclinabile sia nello schienale che nello stendigambe, è un modello regolabile manualmente tramite i comodi comandi laterali, inoltre la sua portata massima è di 110 Kg, dunque può sostenere senza problemi anche persone corpulente.

Poltrona relax: MaxiBean Bean Bag

PRO

  • Design molto particolare
  • Mobile ideale per un contesto moderno e informale
  • Utilizzabile indistintamente in ambienti indoor e outdoor

CONTRO

  • Per quanto comoda, il suo comfort non può essere paragonato a quello di una poltrona relax tradizionalmente intesa
  • Il suo design così particolare potrebbe non piacere
  • Ergonomia un po’ approssimativa

Nella mia personale classifica non poteva mancare un modello molto sui generis, un mobile che, pur presentando caratteristiche molto particolari, rientra a pieno titolo nella categoria delle poltrone relax: sto parlando di Bean Bag Grande di MaxiBean.
Questa creazione si presenta come la classica poltrona a sacco, tuttavia essa è dotata di uno schienale che può essere reclinato a piacimento.
Il fatto che una poltrona come questa sia dotata di un sistema relax rappresenta davvero una grande novità, ed essendo foderata in un materiale idrorepellente può essere utilizzata indistintamente sia in ambienti interni che in spazi outdoor.
Questa poltrona targata MaxiBean è un modo davvero suggestivo di far convivere la comodità con i design più moderni ed accattivanti.

CONCLUSIONI

Con la mia poltrona Fiorella di My Living mi trovo davvero bene e non posso che consigliarla, tuttavia per le persone che hanno difficoltà motorie suggerisco un modello con sistema alzapersone, come ad esempio Marta, del medesimo produttore.