Home Casa e cucina Animali Domestici GPS per cani: ecco quali sono i modelli più affidabili e versatili

GPS per cani: ecco quali sono i modelli più affidabili e versatili

Sponsored by Amazon

I gps per cani rappresentano degli oggetti che sono in grado di salvare i nostri animali domestici, nel vero senso della parola. Qualora questi si allontanassero, difatti, sarebbero in grado di rintracciarli anche a delle distanze particolarmente elevate in pochissimo tempo e con una grande precisione. Prima, però, occorre munirsi di buon gps per i cani: ecco quelli migliori!

Gps per cani: Tractive

PRO

  • Impermeabile: il dispositivo non smette di funzionare anche in condizioni di forte pioggia o se dovesse per caso cadere in una pozzanghera;
  • Robusto: realizzato in maniera alquanto robusta, resiste agli urti e ai danni di vario genere;
  • Batteria ricaricabile e grande autonomia di funzionamento: i gps funziona bene anche diversi giorni dopo l’accensione!

CONTRO

  • Abbonamento: per funzionare correttamente c’è il bisogno di un abbonamento pari a 3,75 euro al mese il che rappresenta un ostacolo per molti;
  • Il design è stata un po’ tralasciato e non piace a tutti. Non è proprio brutto, ma non è nemmeno elegante;
  • Le dimensioni a detta di molti sono molto piccole e questo dispositivo rischia di perdersi facilmente.

Tra i migliori prodotti in circolazione spicca il Tractive Gps per i cani. Si tratta di un dispositivo leggero, che può essere indossato con una gran facilità su di un qualsiasi collare. Di contro, le funzionalità che offre sono piuttosto elevate. Non a caso si tratta di uno dei gps per cani più popolari in assoluto. Per funzionare a pieno richiede un abbonamento pari a 3,75 euro al mese. Il gps Tractive include una scheda SIM integrata direttamente nel dispositivo e per questo può funzionare esattamente come uno smartphone e necessita di un piano di servizio per la comunicazione dei dati. La sua struttura è al 100% impermeabile, mentre la struttura è abbastanza robusta tanto da potersi agganciare con molta facilità a qualunque collare. Il localizzatore targato Tractive, inoltre, non ha alcun limite di distanza e il tracciamento avviene in tempo reale grazie alla funzione di Live Tracking. Questo dispositivo, inoltre, è disponibile in una vasta gamma di modelli e soluzioni, tutti con delle particolarità più uniche che rara e delle funzionalità ampliate rispetto ad altre marche.

Gps per cani: Kippy Vita

PRO

  • Questo gps è facilissimo da usare in quanto funziona in collegamento con una gratuita app disponibile sia per gli Android che per gli Apple;
  • Dispone di un solido aggancio per mezzo del quale si collega al cinturino grazie al quale non c’è il rischio che si stacchi;
  • Questo gps resta costantemente aggiornato dal lato software con numerosi pacchetti servizi annessi.

CONTRO

  • La struttura non è molto solida e i materiali non sono resistenti: questo gps potrebbe rompersi dopo gli urti;
  • Non è impermeabile, il che rappresenta un bel problema nelle giornate di pioggia, in quanto c’è il rischio dello spegnimento;
  • Alcun utenti si sono lamentati della bassa autonomia della batteria inclusa in questo gps.

Un altro modello che devi assolutamente considerare se cerchi un ottimo gps per i cani è Kippy Vita. Proprio come il precedente, si tratta di un prodotto incluso nella Top fascia dei prodotti simili. Oltre ad adattarsi bene ai cani, è anche particolarmente indicato per i gatti. Offre una grande precisione di rilevazione, nonché caratteristiche come velocità e affidabilità. Kippy Vita rappresenta un sistema di monitoraggio avanzato che permette di localizzare in tempo reale e conoscere tutte le attività svolte dal proprio animale in tutta Europa. Le tecnologie di localizzazione incluse in questo gps sono tante e molto diverse tra di loro. Non si tratta semplicemente di un device Bluetooth, ma di un dispositivo che sfrutta la tecnologia satellitare con una sola intenzione: quella di trovare gli animali domestici anche a distanza particolarmente elevate. Oltretutto non si tratta di un semplice gps, in quanto per mezzo dello stesso potrai anche stabilire alcuni obiettivi da raggiungere per il tuo animale domestico. Meritevole è il design di questo device: curato in ogni dettaglio

Gps per cani: Weenect Dogs

PRO

  • Compattezza e leggerezza: si tratta di uno di quei gps che non daranno fastidio in alcun modo ai cani;
  • La possibilità di far squillare il gps è particolarmente utile a tutti coloro che addestrano i cani a tornare a casa a un certo punto;
  • La localizzazione avviene in maniera immediata con un margine di errore estremamente piccolo.

CONTRO

  • Il dispositivo non è così resistente come si vorrebbe e potrebbe facilmente danneggiarsi per via degli eventuali urti;
  • Manca la sicurezza dell’impermeabilità e molte persone si sono lamentate del fatto che il dispositivo in questione smette di funzionare a contatto dell’acqua;
  • Inoltre, anche il sistema di fissaggio non sembra essere al suo massimo.

Weenect Dogs è un altro gps pensato appositamente per i cani. Tra i suoi lati forti spicca la dimensione (si tratta di un gps davvero alquanto piccolo), la leggerezza, il fatto che non da alcun fastidio al cane e in contempo offre delle funzionalità principali. Anche in questo caso abbiamo a che fare con un dispositivo che non conosce alcun limite di distanza offrendo ai clienti la possibilità di seguire il proprio cane in 100 Paesi del mondo per mezzo del proprio smartphone. La localizzazione offerta dal gps avviene in tempo reale e il braccialetto invia i dati della propria posizione in maniera pressoché immediata. Quando il cane deve tornare a casa puoi premere un tasto facendo squillare il braccialetto comunicandogli la necessità di tornare a casa. Altre note di merito vanno alla batteria (dura fino a 4 giorni, continuatamente e la ricarica completa richiede sole 2 ore). Il lato negativo è che anche in questo caso bisogna sottoscrivere un abbonamento (3,50 euro mensili) e comprare una scheda SIM.

Gps per cani: TKR1 Evo mini

PRO

  • La leggerezza e la flessibilità rappresentano senz’altro un importante punto forte di questo prodotto;
  • Lo storico del percorso offre all’utente la possibilità di rintracciare tutto il percorso svolto dal cane;
  • La batteria ha una buona autonomia e può funzionare per diversi giorni di seguito anche senza il bisogno di ricariche.

CONTRO

  • Le dimensioni sono estremamente piccole, il che talvolta porta alla possibilità di perdere il dispositivo;
  • Il sistema di fissaggio non è così robusto, sicuro e affidabile come si vorrebbe che fosse;
  • Sfortunatamente non solo ha bisogno di una SIM card per funzionare appieno, ma non tutte le SIM sono compatibili con questo modello.

Un gps molto più piccolo è rappresentato dal modello TKR1 Evo mini, secondo noi senz’altro uno dei migliori localizzatori per cani in circolazione. I suoi vantaggi sono realmente molto differenti ed è perfetto non solo per la localizzazione dei cani, ma anche dei bagagli, bambini, veicoli e molto altro ancora. Si tratta di un gps estremamente piccolo e leggero: pesa soli 25 grammi e le dimensioni sono 40x38x15. La batteria è quella ricaricabile al litio da 450 mAh. Tra i vantaggi spicca anche un guscio alquanto resistente. Come molti altri dispositivi simili, quest’ultimo può essere gestito direttamente da un’applicazione gratuita disponibile sia per gli smartphone Android che per quelli iOS. Vi è la necessità di una micro SIM GSM abilitata per la connessione dati in quanto questo modello non può funzionare senza la SIM. Non tutte le SIM sono compatibili e il monitoraggio avviene in Live sulle applicazioni con le mappe e con la memorizzazione del percorso con uno storico di ben 3 mesi. Inoltre può comunicare la posizione del cane anche per mezzo dell’SMS.

Gps per cani: Pet Pointer

PRO

  • Tra i principali vantaggi del dispositivo spicca la sua innovazione. Si tratta di un gps che evolve ed è in grado di offrire agli utenti diverse possibilità;
  • Il dispositivo può essere attivato in qualsiasi momento in quanto include la funzione di attivazione;
  • Alta autonomia della batteria: dura fino a 4 giorni di uso continuo.

CONTRO

  • In realtà la precisione dichiarata sembra essere lontana da quella reale e molti si sono lamentati del fatto che trovare il proprio animale non sia così facile come sembra a prima vista;
  • Altresì gli utenti si sono lamentano del fatto che la posizione viene tracciata con un certo ritardo e non in tempo reale.

Infine, parlando dei migliori dispositivi di localizzazione, non ci si può proprio dimenticare di tutto ciò che riguarda il Pet Pointer, un gps tracker che include numerose funzionalità particolari. Come i precedenti, questo gps offre la possibilità di localizzare l’animale domestico in ogni parte del mondo e può essere facilmente collegato a un qualsiasi collare. Il sistema di fissaggio è alquanto sicuro. Oltre alla tecnologia di tracking, il modello include anche la tecnologia di comunicazione avanzata targata Swisscom. La precisione di localizzazione è estremamente alta e offre la possibilità di trovare l’animale in un raggio di pochissimi metri. La batteria dura fino a 4 giorni e il dispositivo stesso supporta ben 3 diversi concetti di localizzazione che aumentano ulteriormente la precisione offrendo persino la possibilità di trovare il cane in una maniera sicuramente molto rapida. La frequenza di trasmissione offerta è pari a 1 all’ora: in questo modo il proprietario del cane può sempre sapere dove si trova il suo animale domestico con un minimo margine di errore.

CONCLUSIONI

Tutti i modelli di gps per gli animali proposti hanno diversi vantaggi e lati forti. Sta a te scegliere quello migliore in base alle tue esigenze e fondi a disposizione per questo dispositivo. Tra questi noi suggeriamo in particolare il modello TKR1 Evo mini, basterà dotarsi della Sim adeguata per avere un risultato davvero eccezionale.