Home Casa e cucina Tutto in Casa e cucina Piano cottura: cinque proposte per cucinare al meglio, in sicurezza, con un...

Piano cottura: cinque proposte per cucinare al meglio, in sicurezza, con un occhio al design

Sponsored by Amazon

Il piano cottura è l’elemento fondamentale delle nostre cucine: si caratterizza per tipologia di materiali, numero e grandezza dei fuochi, tipologia di alimentazione della piastra (a induzione, a gas, elettrica), e infine per il design. I piani a gas sono quelli più facili da utilizzare mentre quelli a induzione risultano essere i più efficienti in fatto di massimizzazione delle risorse. Le superfici in acciaio inox sono durature ma tendono a rovinarsi prima di quelle in vetro ceramica, più difficili da graffiare. Vediamo dunque insieme alcuni modelli che si differenziano per alcune piccole ma significative caratteristiche.

Hotpoint-Ariston Piano Cottura Gas, Inox, 600x510x39

Hotpoint-Ariston Piano Cottura Gas, Inox, 600x510x39

a EUR 189,00 su Amazon
Indesit VIA 640 0 C Piano Induzione, Glass-Ceramic, Nero

Indesit VIA 640 0 C Piano Induzione, Glass-Ceramic, Nero

a EUR 254,00 su Amazon
Siemens EP6A6PB20 piano cottura Nero Incasso Gas

Siemens EP6A6PB20 piano cottura Nero Incasso Gas

a EUR 324,95 su Amazon

Piano cottura Siemens EP6A6PB20

PRO

  • Piano cottura con superficie in vetro temperato
  • Ha 4 ripiani in ghisa nera
  • Tecnologia di regolazione della fiamma precisa grazie allo step Flame

CONTRO

  • E’ un piano ad incasso, è quindi necessario tagliare con precisione l’alloggio
  • Prezzo elevato

Siemens è senz’altro più nota come produttore di tv e piccoli elettrodomestici che per i piani cottura, tuttavia resterete sorpresi di fronte a questa proposta. EP6A6PB20 è un piano cottura ad incasso realizzato in vetro temperato di colore nero di grande eleganza e molto facile da pulire. E’ dotato di 4 fuochi di diversa misura alimentati a gas e ha 4 griglie d’appoggio singole in ghisa sempre di colore nero ma opaco. Le manopole sono di disegno tradizionale ma hanno una caratteristica molto utile: sono dotati infatti di step flame technology, ovvero una scala di regolazione della fiamma che va da zero a nove e assicura precisione di regolazione. Essenziale ed elegante questo piano cottura sorprende per la comodità d’uso e l’assoluta affidabilità

 

Piano cottura Hotpoint-Ariston

PRO

  • Piastra in acciaio inox anti graffio
  • Sistema di sicurezza dei fuochi che evita l’emissione di gas in assenza di fiamma
  • Griglia reggi pentole unica

CONTRO

  • Il piano in acciaio è sagomato e quindi più difficile da pulire rispetto a quelli con superficie completamente piana

Quando si parla di Ariston si parla di acciaio di grande qualità e affidabilità. Questo piano cottura in acciaio inox conta quattro fuochi a gas di differenti dimensioni e potenza. Il disegno evita il caratteristico accoppiamento con due fiochi a destra e due sul lato sinistro e li ri distribuisce piazzandone uno su ogni lato, aspetto che consente un guadagno di spazio non da poco. Molto utile e sicuro il sistema di sicurezza per il gas elettromagnetico per ogni bruciatore: se infatti dovesse venire meno la fiamma per un qualunque motivo l’emissione del as si interromperebbe automaticamente. La griglia reggi pentole è unica e abbraccia l’intera superficie del piano. Le manopole che regolano i fuochi sono meccaniche e dotate di grande precisione nella regolazione di intensità della fiamma.

Piano cottura Bosch PKE611B17E

PRO

  • Piano cottura elettrico sobrio e funzionale
  • Ha quattro piastre cottura a incandescenza regolabili tramite display a touch screen
  • Funzione di bloccaggio del display di accensione

CONTRO

  • L’installazione non è cosa semlpice è si consiglia di contattare un tecnico specializzato
  • Occhio all’impianto elettrico domestico: questi piani cottura possono avere un elevato assorbimento

Tra le varie tipologie di piano cottura vi sono quelli alimentati elettricamente. A differenza di quelli a gas, queste non hanno fiamma viva e cuociono o scaldano grazie all’incandescenza delle piastre. Questo piano è realizzato in vetroceramica di colore nero, molto bello e curato nei dettagli. Interessante anche la mascherina dei comandi, quasi invisibile a un rimo sguardo ma ben studiata per garantire funzionalità e precisione con pochi semplici tocchi. Le funzioni le funzioni QuickStart e ReStart preimpostate rendono poi la cottura ancora più semplice mentre la funzione childblock impedisce l’accensione accidentale e scongiura pericolosi incidenti domestici. Il piano cottura è a incasso e dispone anche di un comodo timer. Per il montaggio si consiglia di contattare un esperto.

Piano cottura Whirlpool Europe PH AKR358IX

PRO

  • Piano cottura in acciaio satinato
  • Ha cinque fuochi, di cui uno dotato di doppia corona
  • Le termo valvole di sicurezza scongiurano l’accidentale fuoriuscita di gas in assenza di fiamma
  • Predisposizione per coperchio in vetro

CONTRO

  • La parte sottostante, da incassare nel piano della cucina, ha cavi della parte elettrica corti e ciò non facilita i collegamenti

Questo piano cottura in acciaio presenta ben cinque fuochi: quattro hanno dimensioni varie e comunque sul solco della tradizione, mentre il quinto fuoco, posto in posizione centrale, è a doppia corona e quindi particolarmente adatto per grosse pentole o Wok. Ogni fuoco è dotato di termo valvola di sicurezza che impedisce la fuoriuscita di gas in caso di spegnimento della fiamma. L’accensione è invece tramite le manopole, rifinite in inox. Interessante in questo piano cottura dal sapore tradizionale la predisposizione per il coperchio (comunque non incluso in questa offerta). Le griglie in ghisa completano l’assrotimento di questo pratico piano cottura.

Piano cottura Indesit VIA 640

PRO

  • Piastra a induzione a 4 elementi
  • Elevata capacità di cottura
  • Consumi molto ridotti
  • Piano in vetroceramica senza rialzi e sagomature, facile da pulire

CONTRO

  • Per supportare un piano cottura di questo tipo è bene avere un impianto elettrico affidabile e un numero sufficiente di kw

Passiamo ora a un’altra tipologia di piano cottura: quello a induzione. Come quelli elettrici è collegato all’impianto di casa a 220 volt ma ne differisce poiché non va a generare incandescenza su piastre in ghisa ma a si serve di un sistema di bobine nascosto sotto al piano in vetroceramica, le quali generano un campo elettromagnetico che trasferendosi direttamente sul fondo delle pentole genera calore. E’ importante quindi, e anzi fondamentale, l’utilizzo di pentole in materiale ferroso liscio. I vantaggi sono enormi in termini di risparmio energetico, poiché non vi è praticamente dispersione di calore e l’aspeto estetico è semplice e di sicuro effetto. E’ comunque importante informarsi sulla potenza del proprio impianto domestico poiché un piano a induzione inevitabilmente incide in maniera diversa rispetto a quello a gas. Numerose e ben studiate le funzioni di questo piano, poste tutte sulla parte frontale che indicano l’accensione del piano e delle piastre in uso o il blocco di sicurezza.

CONCLUSIONI

In conclusione per le sue potenzialità e per la sua capacità di risparmio e di massimizzazione del calore prodotto il piano a induzione Indesit VIA 640 ci appare un ottimo prodotto, sicuramente da consigliare, nonostante la necessità di pentole adatte e di un impianto elettrico sufficientemente potente.