Home Sport e tempo libero Ciclismo Pedalata assistita: la bici ecologica e tradizionale ma al passo coi tempi

Pedalata assistita: la bici ecologica e tradizionale ma al passo coi tempi

Le biciclette a pedalata assistita rappresentano il presente e il futuro prossimo della mobilità cittadina. Grazie allo sviluppo tecnologico e a un notevole affinamento delle capacità di carica delle batterie al litio infatti oggi questi mezzi vengono utilizzati da un numero sempre crescente di persone in cerca di una mobilità non solo comoda e veloce ma anche eco sostenibile. Il funzionamento di queste biciclette è molto semplice: un motore (alimentato appunto da una batteria) collegato al pignone della ruota posteriore entra in funzione non appena si azionano i pedali e contribuisce a dare spinta ed efficacia alla pedalata. L’azione di questo motore si interrompe non appena si smette di pedalare. Nel caso in cui la batteria si esaurisca si può comunque utilizzare la bicicletta normalmente, facendo affidamento solo sui muscoli delle proprie gambe. Segnaliamo infine come le batterie di queste biciclette possono essere facilmente asportate per essere collegate a una qualunque presa elettrica e ricaricate in ufficio o a casa.

Nilox E Bike X5, Bicicletta Elettrica City Bike a Pedalata Assistita, Ruote 26'', Velocità 25km/h, Autonomia 55km, Nero

Nilox E Bike X5, Bicicletta Elettrica City Bike a Pedalata Assistita, Ruote 26'', Velocità 25km/h, Autonomia 55km, Nero

a EUR 740,99 su Amazon * * Risparmi -20%
Moma Bikes Bicicletta E-MTB 26 Alu 7V 36V350W Lithium Grigio

Moma Bikes Bicicletta E-MTB 26 Alu 7V 36V350W Lithium Grigio

a EUR 999,98 su Amazon
NCM Milano Plus Bicicletta elettrica da Trekking, 250W, Batteria 48V 16Ah • 768Wh (26" Nero Plus)

NCM Milano Plus Bicicletta elettrica da Trekking, 250W, Batteria 48V 16Ah • 768Wh (26" Nero Plus)

a EUR 1.599,00 su Amazon

Pedalata assistita: Nilox E Bike X5

PRO

  • Elevata autonomia della batteria
  • Porta pacchi posteriore molto comodo
  • Cambio Shimano a 6 velocità utilissimo in tratti di strada impegnativi

CONTRO

  • La batteria è resistente all’acqua ma non impermeabile. Potrebbe patire le giornate di pioggia
a EUR 740,99 su Amazon * * Risparmi -20%

Con la sua batteria 36 V 8 ah Lithium la Nilox è una bicicletta in grado di percorrere ben 55 km con un solo ciclo di carica, caratteristica questa che la rende perfetta per un uso quotidiano che deve fare i conti con percorrenze medio lunghe. Disegnata con un telaio particolarmente adatto a un’utenza femminile è perfetta l’uso quotidiano. Monta ruote da 26 ” ed è dotata di un cambio Shimano a 6 velocità che facilità la pedalata in tratti con pendenze più o meno impegnative.

Un piccolo display sulla parte sinistra del manubrio consente di tenere sott’occhio le principali informazioni relative alla batteria, che può essere staccata dal telaio e caricata comodamente a casa e che si trova tra il tubo piantone e la ruota posteriore, in una posizione quindi che consente grande equilibrio e distribuzione del peso. Ottimo il prezzo di vendita.

Pedalata assistita: NCM Moscow

PRO

  • Mountain bike elettrica con telaio in alluminio
  • Batteria dalla grande durata che consente fino a 120 km in modalità Eco
  • Porta USB per la ricarica di piccoli device come i-pod o telefonino
  • Cambio Shimano a 21 velocità

CONTRO

  • Inadatta o comunque non comodissima per i percorsi cittadini, poiché ha sella scomoda e non è dotata di porta pacchi
  • Manuale d’uso inadeguato

NCM è un marchio tedesco che, va detto, appare parzialmente avvolto nel mistero. Il sito non è completo nelle sue informazioni essenziali anche se si capisce che ha sede ad Hannover, in Germania. Sui social invece le NCM godono di una buona reputazione e sono inseriti in numerose guide all’acquisto di biciclette a pedalata assistita. La Moscow è una e-MTB, una mountain bike, adatta quindi solo parzialmente per uso cittadino e molto di più per scampagnate o percorsi di sterrato. Sorvoleremo sulle ragioni che dovrebbero portare una persona che vuole praticare uno sport all’aria aperta come il ciclismo a usare una bici elettrica: è però importante ricordare che molte persone hanno esigenze particolari e un aiuto permette loro di avventurarsi in attività che altrimenti non potrebbe svolgere.

Veniamo alla Moscow dunque: telaio in alluminio disponibile in due misure, 27,5 ” e 29” per venire incontro alle differenti esigenze di peso e altezza. Cambio Shimano Altus M310, 3 x 7 velocità ed è dotata di una batteria da 48V 13Ah 624Wh disposta sul tubo obliquo capace di garantire fino a 120 km in modalità Eco. Molto interessante anche il piccolo display a LCD che consente all’utente di impostare la potenza della batteria e del motore con 6 livelli di pedalata assistita mentre una porta usb permette di caricare il telefonino durante la pedalata.

Pedalata assistita: Moma Bikes E-MTB 26

PRO

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • E-bike versatile perfetta per i più giovani
  • Cambio shimano a 24 velocità comodo anche per scampagnate
  • Telaio molto leggero

CONTRO

  • Non ha porta pacchi
  • Non è dotata di porta usb sulla batteria per ricaricare il telefonino

Questa e-bike può rappresentare un giusto compromesso per un’utenza giovane che desidera un mezzo di trasporto adattabile a diverse esigenze. Progettata come una mountain bike infatti questa Moma in alluminio con ruote da 26” è in grado di soddisfare le esigenze di quanti hanno necessità di spostamenti rapidi e eco sostenibili nei centri cittadini, dove spesso hanno sede biblioteche, università, centri culturali e di ritrovo.

Dal punto di vista della meccanica ha tutto ciò di cui necessita un mezzo come questo: un cambio shimano a ben 24 velocità, un sistema di ammortizzazione sulla forcella anteriore, e una coppia di freni a disco con sistema idraulico che garantiscono ottima frenata in tutti i tipi di terreno e in tutte le condizioni meteorologiche. La dotazione elettrica non è certamente lasciata al caso: un display a LCD funge da indicatore livello di assistenza alla pedalata con 5 livelli, indicatore di velocità, misuratore di distanza percorsa e di livello di carica della batteria, che vanta un livello di autonomia pari a circa 80 km.

Pedalata assistita: NCM Milano Plus

PRO

  • Elevata durata della batteria: da 50 fino a 130 km con una carica.
  • Batteria posizionata in corrispondenza del tubo obliquo comoda e poco impattante esteticamente
  • Interessante e utile il sistema di ammortizzazione anteriore

CONTRO

  • Il peso di questa bicicletta (27 kg), benché in alluminio non è ridottissimo
  • Prezzo un po’ elevato

Passiamo ora a una bicicletta 28”: si tratta della Milano Plus di NCM, una bicicletta adatta a un’utenza sia maschile che femminile poiché comoda e funzionale. La batteria in questo modello è posizionata sul tubo obliquo e risulta poco impattante a livello estetico: il telaio in alluminio è dotato di regolazioni sia per quanto riguarda la sella che il manubrio in modo da rendere la guida comoda ed efficace.

La parte elettrica assicura prestazioni elevate: batteria da 48V 16Ah, 768Wh, con porta USB che consente di ricaricare comodamente un telefonino durante il trasporto, luce anteriore e posteriore Kendo, 48V, 30 lux, display di controllo delle prestazioni a cristalli liquidi. Per quanto riguarda invece la meccanica segnaliamo il cambio Shimano e freni a disco idraulici Tektro HD-E350 che garantiscono un’elevata capacità di frenata anche in condizioni di bagnato. Comodo e robusto il porta pacchi posteriore.

Pedalata assistita: Atala E-Run Lady 26 Brushless

PRO

  • E-bike comoda e dal design sobrio
  • Cambio Shimano a 6 velocità
  • Comodi i due portapacchi anteriore e posteriore

CONTRO

  • La parte di alloggio della batteria non è dei più studiati e forse un po’ datato
  • L’autonomia della batteria non è particolarmente elevata

Accanto a una serie di marchi nati attorno al mercato delle e-bike vi sono anche quelli che producono da sempre biciclette tradizionali e cercano di unire il valore della propria esperienza e tradizione alla nuova tecnologia. Tra le più attive in Italia c’è l’Atala, storico marchio fondato ai primi del 900 e oggi parte di una multinazionale olandese.

Il modello e-Run con ruote da 26” si caratterizza per le linee classiche e pulite che la rendono semplice e al tempo stesso elegante, anche se la batteria posizionata sotto il porta pacchi posteriore (comodissimo peraltro per trasportare una borsa) appare una soluzione poco moderna. Il cambio Shimano Tourney a 6 velocità garantisce il giusto ritmo di pedalata mentre la batteria estraibile garantisce un’autonomia fino a 60 km (il ciclo completo di ricarica è stimato in 8 ore). Utile anche il display pensato da Atala per fornire le principali informazioni relative alla parte elettrica del mezzo.

CONCLUSIONI

Al termine di questa breve carrellata di modelli è interessante sottolineare un livello qualitativo genericamente alto che permette quindi a chi ha intenzione di acquistare una bicicletta con pedalata assistita di concentrarsi sui dettagli e sul gusto senza il rischio di cadere in un acquisto sbagliato. A noi è piaciuta la Moma Bikes E-MTB 26.