Home Abbigliamento Sneaker da donna: un classico intramontabile che non conosce crisi

Sneaker da donna: un classico intramontabile che non conosce crisi

Sponsored by Amazon

Se volete adottare uno stile casual e informale, la calzatura più adatta è sicuramente la sneaker, una scarpa versatile, comoda, leggera, sportiva e resistente. Negli ultimi anni, la moda ha riscoperto le sneaker e ha iniziato a proporre tantissimi modelli che si differenziano per materiali, colori, dettagli e tessuti. Per orientarvi è opportuno considerare alcuni aspetti fondamentali: traspirabilità, leggerezza, design e forma. É importante sottolineare che le sneaker non vengono più indossate in ambito sportivo, ma sono diventate un vero e proprio must have. Come scegliere allora le migliori speaker da donna?

SCOPRI I MUST HAVE TRA LE ULTIME NOVITA’ FIRMATE SUPERGA

Una buona sneaker da donna deve essere realizzata con materiali leggeri e traspiranti. Questo per evitare che il sudore si depositi all’interno e crei un ambiente umido per il piede, causando irritazioni. In una scarpa sportiva la suola è uno dei componenti più importanti, poiché vi permette di camminare su qualsiasi tipo di terreno senza eccessivi sforzi. Prima dell’acquisto è sempre opportuno verificare che all’interno della sneaker sia presente una fodera interna in cotone o in materiale traspirante. Protegge il piede e riduce l’accumulo di sudore.

Per quanto riguarda il design, non vi è che l’imbarazzo della scelta. Dalle classiche sneaker in tela, con suola bassa per poi passare ai modelli con zeppa di diverso spessore. Una buona sneaker deve essere comoda da indossare e deve mantenere il piede stabile. Prima dell’acquisto valutate sempre se vi calza perfettamente, per evitare che la caviglia o le altre articolazioni del piede vengano compresse. Le sneaker possono anche presentare delle fasce elastiche al posto dei lacci per aderire meglio al piede, ma è sempre preferibile acquistarle allacciate per poterle regolare.

La selezione di Guida Allo Shopping

In questo articolo analizzeremo le caratteristiche tecniche di due modelli di sneaker da donna. Il primo è Superga 2750- SUEU con una suola bassa per chi ama le scarpe più sportive e confortevoli. Il secondo è Hilfiger Denim Tommy Jeans Flatform, una calzatura con zeppa, ideale per chi non vuole rinunciare ad un po’ di altezza in più.

Superga 2750- SUEU

PRO

  • Sono delle sneaker che presentano diverse caratteristiche positive: comodità, leggerezza, resistenza e versatilità.
  • La caratteristica che più apprezzo è la loro versatilità: questo modello può essere usato in qualsiasi contesto, sia esso formale o casual.
  • La resistenza della tomaia a graffi, strappi, sollecitazioni, cadute e altri incidenti di percorso è uno dei pro: ogni paio di queste calzature può durare anche decenni.
  • A differenza degli altri modelli di sneaker sportive, sono ultraleggere e non costringono il piede anche se indossate per diverse ore al giorno. L’estrema leggerezza dell’intera calzatura è uno dei punti di forza: possono essere indossate anche nelle giornate più calde e afose.
  • La suola di spessore ridotto non appesantisce la colonna vertebrale e rende la camminata fluida e disinvolta.
  • La tomaia in gomma aderisce perfettamente a qualsiasi tipo di superficie senza opporre particolare resistenza.

CONTRO

  • Non sono adatte per passeggiate su superfici scoscese o ripide. Lo spessore minimo della suola è sia una caratteristica positiva in termini di leggerezza, ma diventa un ostacolo quando si vogliono percorrere sentieri di montagna punteggiati da pietre o rocce, poiché non vengono attutiti perfettamente i colpi e la durezza del terreno potrebbe compromettere la comodità della calzatura.
  • Un altro difetto, che per alcuni invece rappresenta un aspetto positivo, è che le Superga in pelle scamosciata, dopo alcuni lavaggi potrebbero perdere la loro colorazione originaria e risultare spente o sbiadite. Per evitare che le sneaker si decolorino si possono evitare frequenti lavaggi in lavatrice e optare per una pulizia superficiale con un panno bagnato.
  • Per la corsa, nonostante la vocazione sportiva delle sneaker Superga, queste calzature non sono ideali, poiché la suola non tollera eccessivi sforzi.

Perché scegliere le Superga?

La famosa sneaker Superga ha ormai alle spalle quasi un secolo di storia ed è stata calzata da milioni di donne, che ne hanno apprezzato la comodità, la praticità e soprattutto la resistenza. Come tutti, anche io, ho sempre indossato fin da adolescente, le mitiche Superga 2750 diventate con il tempo le mie compagne di viaggio e nonostante gli anni avanzino sono ancora le mie preferite e con l’arrivo della primavera sono sempre solita acquistarne delle nuove. In questa recensione vi voglio illustrare i pregi e i difetti delle Superga 2750- SUEU, uno dei tantissimi modelli rivisitati della strafamosa sneaker 2750.

Le caratteristiche delle Superga

Le sneaker da donna Superga 2750-SUEU, a differenza delle classiche 2750, si presentano con un look più casual e abbandonano un po’ del loro carattere spiccatamente sportivo, per essere indossate in contesti più formali. La struttura è molto semplice e lineare con punta rotonda, suola in gomma naturale vulcanizzata, tomaia in pelle scamosciata, cuciture a vista, logo posteriore in gomma e occhielli in metallo. Le Superga 2750- SUEU sono un passe-partout per tutte le occasioni e si possono abbinare a vestitini, jeans, hot pants ma anche a tailleur dal taglio sportivo o abiti eleganti. La qualità costruttiva delle Superga è impareggiabile, infatti tutte le sneaker prodotte dall’azienda torinese sono praticamente indistruttibili, anche se sottoposte a forti sollecitazioni.

La struttura

Queste scarpe presentano la tradizionale suola in gomma naturale vulcanizzata, un marchio distintivo del brand, che lo ha brevettato nel lontano 1934. La suola in gomma naturale vulcanizzata di pochi centimetri vi permette di indossarle per diverse ore al giorno senza stancarvi o appesantire il piede. Nel modello 2750- SUEU la gomma naturale è di colore bianco con un’altezza pari ad un pollice, mentre la parte inferiore è nel classico colore beige. L’altezza minima della gomma e l’assenza di tacco le rendono la calzatura perfetta per chi ama le lunghe passeggiate su terreni erbosi o anche su strada.

La fodera interna con impresso il marchio Superga è in cotone per consentire una buona traspirazione. La fodera in cotone è morbida e leggera per ridurre la sudorazione, anche dopo averle indossate per tante ore al giorno. La caratteristica distintiva è sicuramente la tomaia in pelle scamosciata che le rende un modello elegante e raffinato da indossare tutti i giorni.

Il rivestimento in pelle è una delle rivisitazioni di questo modello, per produrre una sneaker più moderna e casual e farla uscire dalla condizione ormai diffusa che le Superga siano delle calzature esclusivamente sportive. Sulla tomaia in pelle scamosciata sono presenti le cuciture a vista, in prossimità dei lacci e della tomaia, una caratteristica che richiama la tradizione artigianale dell’azienda veneta. La scelta di una tomaia in pelle scamosciata rende le sneaker 2750- SUEU ancora più morbide e leggere. La pelle a contatto con l’acqua non si rovina e non si macchia, permettendovi di indossare questo modello anche durante la stagione autunnale e invernale.

Il design

Le leggere sneaker 2750- SUEU presentano dei lacci regolabili da inserire negli eleganti occhielli in metallo. I lacci di tutti i modelli di sneaker Superga sono intercambiabili, quindi è possibile cambiare look alla scarpa semplicemente inserendo dei lacci di colore diverso. Uno dei segni distintivi del brand Superga è proprio l’allacciatura senza fiocchi o nodi che rendono questa scarpa casual e informale.

Sono disponibili in diversi colori: military green, full dk chocolate, l’intramontabile black 999, verde, nude, blue night shadow, lilla e tanti altri. Questa palette di colori vi permette di scegliere il modello più adatto per ogni occasione: io le ho acquistate nella tonalità nude per indossarle sempre e abbinarle a diversi outfit. La vestibilità delle sneaker da donna Superga è normale, quindi potete acquistarne un paio della taglia che utilizzate di solito.

La caratteristica principale che ha decretato il successo negli anni di Superga, è sicuramente la possibilità di lavare le sneaker in lavatrice senza rovinare la suola o gli inserti in gomma. Dopo svariati lavaggi, le sneaker 2750- SUEU hanno perso il loro colore originario, ma è una caratteristica di tutti i modelli Superga, guadagnando con il tempo maggiore fascino e un aspetto più vissuto.

Hilfiger Denim Tommy Jeans Flatform

PRO

  • Offrono un’ottima vestibilità, soprattutto per chi vuole passeggiare su ogni di tipo di superficie o vuole proteggere la caviglia con un’imbottitura di rinforzo.
  • Uno dei loro aspetti positivi è che possono essere indossate anche con indumenti eleganti e vista la palette di colori disponibili (bianco o nero) possono essere abbinate con qualsiasi tipo di stampa o tessuto.
  • Sono perfette per chi ama passeggiare durante il periodo primaverile o estivo, dato che sono realizzate interamente in cotone morbido traspirante e anallergico.
  • La zeppa in gomma svolge inoltre due importanti funzioni: regalare qualche centimetro in più ed evitare il contatto diretto con le superfici rocciose e accidentate.

CONTRO

  • Sebbene vengano considerate un modello sportivo, è meglio evitare di praticare attività fisica con queste calzature, infatti la zeppa di pochi cm potrebbe rendere meno fluidi i movimenti e potreste rischiare delle distorsioni o degli incidenti.
  • Non sono delle scarpe da indossare tutti i giorni, poiché la suola e la tomaia, se sottoposte a continue sollecitazioni, potrebbero rovinarsi o graffiarsi.
  • Il modello di colore nero potrebbe sbiadirsi se lavato in lavatrice, quindi è opportuno pulirlo solo con un panno bagnato.
  • Se i lacci si rovinano o vengono persi non è possibile richiedere l’invio di un altro paio uguale, ma bisognerà sostituirli con un modello privo di logo.

Perché scegliere le Tommy Hilfiger?

Le sneaker Hilfiger Denim Tommy Jeans Flatform sono un modello di sneaker molto simile nelle forme e nel design alle Superga 2750- SUEU. Si differenziano però soprattutto per la presenza di una zeppa e per i materiali costruttivi. In passato ho acquistato un paio di sneaker basse in pelle di Tommy Hilfiger e mi hanno conquistato per la morbidezza del tessuto e per la leggerezza. Di conseguenza credo che le scarpe sportive con zeppa Hilfiger assicurino le stesse prestazioni. Inoltre leggendo le recensioni positive degli utenti che le indossano sono sempre più propensa all’acquisto. Vediamo quali sono le loro principali caratteristiche strutturali ed estetiche.

Le caratteristiche delle Tommy Hilfiger

L’azienda di moda casual Tommy Hilfiger venne fondata dall’omonimo stilista nel 1985 a New York e negli anni il brand si è affermato in tutto il mondo grazie al suo stile unico che mescola elementi classici e sportivi. Anche le sneaker Denim Flatform richiamano il segno distintivo del marchio: eleganza formale mixata con un tocco di sportività. Le sneaker, possono essere indossate con un abbigliamento casual o sportivo o se volete dare un tocco più originale al vostro outifit abbinatele ad un abito con stampe floreali o a un tailleur dal taglio maschile.

La struttura

Si presentano con una struttura semplice e lineare con punta leggermente arrotondata e allacciatura con stringhe con impresso il logo del brand. La suola è in gomma naturale bianca con le classiche righe presenti in tutte le calzature Hilfiger. Permette di ottenere una maggiore aderenza sulle superfici scoscese o ripide e riduce lo slittamento quando il terreno è bagnato. La zeppa massiccia di colore bianco è di due cm, per potervi regalare qualche cm in più ma anche per consentirvi di camminare comodamente per diverse ore senza appesantire il piede. La zeppa, oltre a slanciare la figura, è adatta anche a chi non è solito indossare le scarpe da ginnastica e preferisce sempre una sneaker leggermente rialzata. Sul retro della zeppa è impresso in rilievo il marchio Tommy Jeans con la classica bandiera rossa e bianca e blu.

La fodera e la soletta sono in cotone bianco, per garantire una buona traspirabilità e aderire perfettamente al piede. La tomaia è di un brillante colore bianco con cuciture a vista in prossimità della zeppa, della punta e dei lacci, un particolare che dona quel tocco casual e le conferisce un look più moderno e accattivante. La tomaia delle scarpe con zeppa Flatform è interamente in tela, un materiale leggero e traspirante, adatto alle stagioni primaverili ed autunnali. Sul retro, precisamente in corrispondenza del tallone, è stato aggiunto un dettaglio glamour: una linguetta di stoffa imbottita glitterata in color argento; un particolare che impreziosisce la sneaker e la rende più elegante e sofisticata.

Il design

Sono disponibili anche nel colore midnight, con inserti in argento e lacci nella nuance del bianco con il marchio Tommy Hilfiger stampato sul dorso. Per consentire una migliore vestibilità, nella parte che ospita il retro del piede è stata inserita una piccola imbottitura. Inoltre i lacci sono regolabili e possono essere inseriti all’interno, per uno stile più casual chic. Le scarpe sono state arricchite con alcuni dettagli: lacci con la bandiera e il marchio, linguetta con gli stessi simboli e la bandiera nautica su un lato della tomaia.

Le scarpe Denim di Tommy Hilfiger sono completamente lavabili in lavatrice, ma se avete acquistato il modello di colore midnight è preferibile lavarle a mano per evitare che la calzatura perda il suo colore originario.

CONCLUSIONI

Come ho precedentemente sottolineato, le Superga sono state per anni le mie compagne di viaggio. Mettendo però da parte i sentimentalismi, mi sento di consigliarle alle donne che amano calzature comode e informali o che sono solite passeggiare ogni giorno. Le Hilfiger, al contrario, sono un modello con una suola leggermente rialzata, indicate per chi vuole slanciare la figura e preferisce un modello sportivo ma fashion.

Per quanto riguarda il costo, entrambi i modelli sono acquistabili ad un prezzo compreso tra i 50 €-70 €. Le Superga si trovano anche ad un prezzo inferiore, se scegliete i modelli di colore black o green.

Sia le Superga che le Tommy garantiscono un’ottima vestibilità. Possono essere indossate per diverse ore ma le seconde però sono più comode su terreni accidentati per la presenza del rialzo della suola. Per chi vuole indossare delle sneaker ad una festa o in contesti più formali è preferibile optare per le Hilfiger. Presentano, infatti, alcuni dettagli fashion che le rendono più sobrie ed eleganti. Le Superga sono praticamente indistruttibili e possono durare anche anni, mentre le Tommy Hilfiger sono più delicate, specialmente se acquistate bianche.

In conclusione, entrambe le sneaker si caratterizzano per l’ottima vestibilità, la leggerezza, la morbidezza e la cura dei dettagli. Di conseguenza l’acquisto dipenderà esclusivamente dal vostro personale gusto estetico. Secondo la mia personale opinione, le Superga sono delle sneaker senza tempo che non vanno mai fuori moda. Le Tommy, invece, potrebbero risentire dei cambiamenti repentini del settore dell’abbigliamento e risultare con il passare degli anni un po’ old fashioned.

SCOPRI I MUST HAVE TRA LE ULTIME NOVITA’ FIRMATE SUPERGA

sneaker da donna