Home Auto e moto Seggiolino per auto, quale scegliere per viaggiare al massimo della sicurezza

Seggiolino per auto, quale scegliere per viaggiare al massimo della sicurezza

Sponsored by Amazon

La sicurezza dei bambini in auto è un argomento davvero importante, stiamo parlando della vita dei nostri figli che è per un genitore la cosa più importante in assoluto. Per aiutarvi nella scelta del seggiolino per auto perfetto abbiamo deciso di darvi una mano con delle opinioni sia personali che quelle raccolte da dei clienti che hanno acquistato i prodotti. Ecco quindi le caratteristiche peculiari dei migliori seggiolini auto in commercio.

Cyber Silver Pallas 2

PRO

  • Il vantaggio principale è quello che con un solo prodotto se ne possono avere tre.
  • Di lunga durata, completamente lavabile e che supera i canoni principali della sicurezza.

CONTRO

  • Il cuscino airbag potrebbe sembrare troppo restrittivo per alcuni bimbi, anche se sarebbe solamente questione di lasciarli abituare.
  • Per altro non siamo riusciti a trovare alcun lato negativo riscontrato da chi ha effettuato l’acquisto e lo sta utilizzando.

Partiamo dal Cybex Silver Pallas 2 – Fix, un prodotto a dir poco innovativo. Molti spendono per acquistare seggiolini più volte durante gli anni in cui serve questo presidio al bambino. Partendo dalla navicella per i primi mesi, passando poi da tre differenti fasce e modelli di prodotto per coprire tutta la crescita sino ai dodici anni di vita dove non è più necessario alcun supporto per viaggiare. Con questo seggiolino invece tutti quelli necessari per la vita del bimbo sono racchiusi in questo modello. Sarà il vostro compagno di viaggi per circa dodici anni e l’azienda produttrice ha studiato tutto nei minimi particolari per fare in modo che tutto sia duraturo nel tempo.

Completamente sfoderabile per permettere di pulire tutto quanto e quindi avere un seggiolino sempre perfettamente pulito, un tessuto antimacchia che permette di togliere velocemente le macchie che si possono formare durante i giochi o le merende in auto dei nostri piccoli.
La versione uno della postazione è corredata anche da un cuscino di sicurezza regolabile in altezza. Chi lo ha acquistato tende a dire che in caso i piccoli fossero abituati ad altri seggiolini si sentono leggermente bloccati con questo metodo, ma è anche il più sicuro, è bene sempre valutare che spesso è meglio un capriccio del bimbo se si tratta di tutelare la sua sicurezza, farà qualche lacrima le prime volte, ma se si abitua avrai il vantaggio di viaggiare molto serenamente.

Questo cuscino funge da airbag, bloccando testa e collo delicatamente, in caso di urto frontale evita quello che potrebbe essere un brusco impatto con una possibile rottura di ossa vicine al collo che ben sappiamo che possono essere letali. Se ci pensate bene con un seggiolino con il solo blocco a fasce questo aspetto è particolarmente sottovalutato.
Nella versione due e tre, ovvero per quando il bambino è più grande, sono le zone laterali che tutti apprezzano particolarmente. Sono studiate infatti per attutire ogni possibile impatto, compresi quelli che potrebbero arrivare dal dietro o dai fianchi. La cintura ha un’imbottitura che lo rende anche molto confortevole. Il bambino decide in che posizione stare anche se viene dolcemente avvolto dalle due ali che hanno il compito di proteggerlo sempre.

Un problema che affligge la maggior parte delle mamme è quello del montaggio dei seggiolini. Si immaginano, un po come me, davanti a questo prodotto ad impazzire sul come far passare le cinture e come gestire tutti i vari attacchi che si trovano dietro. Per fortuna questo modello è davvero molto semplice anche per quanto riguarda il corretto posizionamento. Il Cybex Silver Pallas 2 – Fix è stato valutato da tutti quelli che lo hanno acquistato un prodotto molto valido, sia per quanto riguarda la sicurezza che la praticità ha soddisfatto in pieno tutte le aspettative.

Io non l’ho acquistato ma mi è capitato di vederlo sull’auto di una conoscente, mi ha detto che appena l’ha montato aveva molta paura che la sua bambina si sentisse costretta e quindi pensava di non utilizzarlo, il passaggio dalla navicella a questo prodotto sembra un cambiamento davvero grande. Dopo alcuni capricci dovuti alla costrizione del cuscino i bambini si sentono protetti ed al sicuro.

Anche per quanto riguarda gli obblighi di legge questo seggiolino segue tutte le regole in tema di sicurezza. Viaggiare con i figli, soprattutto senza nessuno dietro con loro, è possibile farlo serenamente solo se si ha la certezza che il piccolo sia protetto. Prima di partire per qualsiasi viaggio è quindi molto importante leggere tutte le indicazioni che si trovano sul libretto delle istruzioni. Serve per essere certi di aver bloccato correttamente il seggiolino al sedile dell’auto.

Chi ha acquistato questo modello ha ritenuto importante anche elogiare un particolare spesso sottovalutato, ovvero il libretto delle istruzioni. Oltre ad essere ben scritto, è corredato da molte immagini per far sì che vengano ben compresi tutti i passaggi. Guardandolo montato sull’auto della mia amica ho anche subito notato che è molto bello a livello di design. E’ un modello ergonomico e dunque si adatta anche alle macchine più moderne.

Si può acquistare in due colori differenti, un rosso acceso molto sportivo o un elegante grigio antracite. Entrambe le versioni hanno le stesse identiche caratteristiche. Per chi si chiede se il prodotto è valido possiamo dire che nella nostra ricerca sui vari blog non siamo riusciti a trovare delle recensioni negative. Questa è sicuramente una garanzia di avere a che fare con un prodotto davvero ottimo.

Se dovessimo consigliare l’acquisto, sicuramente lo faremmo a cuor leggero, anzi posso dire tranquillamente che ho già pensato personalmente di acquistarlo per la macchina dei nonni così posso dormire sonni tranquilli anche quando viaggia con loro e non devo sempre pensare ad acquistare le versioni evolutive per il raggiungimento dei dodici anni.

Cybex Silver Juno 2

PRO

  • Positiva è sicuramente la fascia di contenimento frontale. Anche le protezioni laterali sono un grande passo in avanti nella sicurezza dei piccoli viaggiatori.
  • Il design moderno e una buona gamma di colori chiudono il cerchio dei lati positivi di questo seggiolino.

CONTRO

  • Non siamo riusciti a trovare dei lati negativi dichiarati dalle persone che lo hanno acquistato. Solamente qualcuno si è lamentato del prezzo leggermente superiore ai simili di categoria.

Il Cybex Silver Juno 2 Fix, Seggiolino per auto gruppo 1 (9 – 18 kg) è un dispositivo molto innovativo. Iniziamo dicendo che l’azienda ha un unico ed importante obbiettivo, ovvero quello di tutelare la vita dei bambini, per loro la sicurezza dei piccoli clienti è la missione aziendale. Questo seggiolino è adatto per i bimbi subito dopo la navicella dei primi mesi. Viene consigliato l’utilizzo intorno ai nove chili, ovvero quando il piccolo inizia a stare seduto anche sul seggiolone in casa.

Questo prodotto diversamente da molti altri simili in commercio non ha le fasce per tenere il piccolo, ma un cuscino di contenimento frontale, studiato per mantenere più fermo in bimbo in caso d’impatto. Questo metodo l’azienda lo sta brevettando perché è proprio un loro studio. Pensiamo a quanto sia violento un impatto frontale o una botta presa dal retro della vettura. Il rischio è quello che il bambino abbia uno strappo violento al collo che nei casi peggiori potrebbe anche portare al problema di una rottura di ossa che potrebbe anche essere letale. Se solo al pensiero vi si gela il sangue l’unica soluzione è quella di acquistare un seggiolino che venga considerato molto sicuro come questo.

Inoltre è molto apprezzato che si possa regolare anche l’inclinazione, questo permette di viaggiare mentre il piccolo può riposare senza prendere delle posizioni innaturali. Molti bambini tendono a familiarizzare talmente tanto con la fascia di contenimento frontale da ritrovarsi comodi nel riposarvi sopra. Anche le fasce laterali del seggiolino sono state rinforzate per permettere anche di stare maggiormente in sicurezza per quanto riguarda possibili urti laterali. Possiamo dire con serenità che i bimbi sono abbracciati in tutti i lati e quindi ci sentiamo di proteggerli come se fossero tra le nostre braccia.

Una pecca può essere il prezzo elevato rispetto ai modelli simili del mercato. Possiamo solamente dire degli altri prodotti che sono simili perché come abbiamo detto l’azienda si sta prodigando per brevettare la fascia frontale e quindi di prodotti con le stesse caratteristiche per ora non si riescono ancora a trovare. Se qualche decina di euro possono salvare la vita di vostro figlio siamo certi che sareste i primi a spenderli ad occhi chiusi ed è per questo che vi abbiamo ben spiegato questo particolare che contraddistingue il modello. per quanto riguarda il montaggio questo seggiolino è dotato di aggancio isofix, quindi con molta semplicità è possibile agganciarlo al sedile ed alla cintura di sicurezza. Si consiglia sempre di montarlo nel sedile posteriore per ottenere il massimo delle prestazioni ed abituare il bambino a quale sia il posto dove resta maggiormente in sicurezza.

Il design è moderno ed i colori disponibili sono molto belli ed adatti sia ai maschietti che alle femminucce. Tutta la fodera è completamente lavabile ed è possibile farlo anche in lavatrice dato che è possibile estrarla completamente con estrema facilità. Anche l’igiene è molto importante e dunque questo tessuto molto resistente è importante per avere a garanzia che il seggiolino resisterà nel tempo. A vederlo si ha la sensazione di un prodotto molto pesante che potrebbe in estate creare problemi al bambino che, si sa, soffre maggiormente i il caldo rispetto agli adulti. Vedendo come si presenta massiccio il dispositivo, in molti prima dell’acquisto hanno parlato del loro dubbio perché potrebbe far soffrire nei lunghi tragitti i piccoli.

Siamo quindi andati a cercare le opinioni di genitori che descrivessero questo particolare. Ne abbiamo trovate molte e tutte erano concordi nel dire che essendo imbottiture micro forate non ci sono stati problemi per nessun bambino. Al contrario erano molto più freschi su questo seggiolino che nella navicella dei primi mesi. Durante l’utilizzo del seggiolino i bambini crescono, ed è perfetto anche per questo. Sia il cuscino poggiatesta che la fascia di contenimento frontale hanno delle tacche che servono per stringere o allargare lo spazio per il bambino. Questo permette che sia sempre ben avvolto e dunque sempre in sicurezza.

Vogliamo darvi anche un consiglio da genitori e viaggiatori. Non badate ai capricci dei vostri figli se non vogliono stare sul seggiolino. Può capitare, soprattutto con quelli dotati di fascia frontale, che possono dare la sensazione di oppressione se abituati a quelli con la cintura di sicurezza sul davanti. Non ci si deve intenerire perché il seggiolino può salvare la vita in caso d’incidente. Se avete qualche dubbio provate a vedere su internet i crash test effettuati con i bambini in braccio. Avete una grande responsabilità e con pochi accorgimenti potrete andare in giro per il mondo in tutta sicurezza.

CONCLUSIONI

Personalmente valuterei seriamente l’acquisto del primo seggiolino di cui abbiamo parlato perché in un solo prodotto si possono risolvere ben dodici anni di viaggi in tutta sicurezza.