Qualunque sia la console in proprio possesso, il videogame è certamente un regalo particolarmente apprezzato: permette di ampliare la propria correzione, vivere nuove avventure e conoscere nuovi personaggi. E soprattutto grazie alle recenti tecnologie e ai nuovi strumenti di grafica, le avventure da vivere insieme ai propri eroi sono ancora più realistiche e coinvolgenti. Ecco i 5 titoli del momento.

Videogame Spiderman PlayStation 4 di Insomniac

Tra i principali personaggi dell’universo Marvel non può mancare Spiderman, conosciuto in Italia con il nome di Uomo Ragno. Numerosi sono stati i film e i giochi a egli dedicati, ma il nuovo gioco realizzato per PlayStation 4 da Insomniac è a dir poco straordinario.
Io ho provato questo gioco, e me ne sono completamente innamorato. La grafica è straordinaria, e vi sono degli effetti al rallenty, soprattutto quando si selezionano le mosse speciali del personaggio, veramente molto ben realizzati.

Anche la maniera in cui è stata realizzata la città è veramente a un livello elevatissimo: non solo i dettagli di New York City sono estremamente complessi e realistici, ma si tratta anche di un open world, quindi Spiderman può esplorare tutta la città arbitrariamente (e può persino andare in acqua). La storia è avvincente e garantisce molte ore di gioco, e i movimenti si caratterizzano per un’incredibile fluidità. Manca, tuttavia, una modalità multiplayer e le mosse speciali sono un po’ limitate e ripetitive.

PRO

  • È un gioco dalla grafica eccezionale, con un livello di dettaglio molto elevato e la possibilità di esplorare tutta la città;
    • la storia è molto ricca, poiché la trama principale è accompagnata da una serie di missioni secondarie;
    • durante il gioco si sbloccano altre mosse e altri poteri particolari.

CONTRO

  • Alcune parti delle missioni principali sono veramente infantili e di una banalità che contrasta sonoramente con la qualità complessiva del gioco;
    • non esiste alcuna modalità multi-giocatore, quindi non ci si può divertire in compagnia;
    • nonostante il personaggio apprenda nuove mosse, i combattimenti sono pressoché simili tra di loro.

Acquista su Amazon a EUR 43,89

Videogame Battlefield V PlayStation 4

Battlefield, come gli amanti del titolo ben sanno, è un gioco che mescola realtà e fantasia. In particolare, Battlefield V è ambientato nella Seconda Guerra Mondiale, e vede le avventure di un gruppo di soldati, che a un certo punto si lasciano anche andare a confessioni molto toccanti, che contribuiscono a dar vita a un gioco anche impegnato dal punto di vista motivo.

Non essendo un amante del genere non ho provato in prima persona questo gioco, ma molti utenti Amazon si sono visti spiazzati a causa del repentino cambio di gameplay rispetto ai titoli precedenti, che non solo invoglia al gioco di squadra, ma quasi “costringe” (per vivere pienamente le avventure di questo titolo). Alcuni elementi grafici, inoltre, sono molto deludenti e un altro aspetto che non ha soddisfatto molti utenti è la possibilità di comprendere i dialoghi solamente con i sottotitoli: nonostante si tratti, infatti, di un gioco itinerante, che porta il giocatore a scoprire diversi posti del mondo, ogni gruppo parla in lingua locale. In complesso, comunque, si tratta di un gioco che ha ricevuto 3.5 su 5 su Amazon.

PRO

  • Permette di vivere in prima persona un evento storico come la Seconda Guerra Mondiale, mostrando la devastazione di diversi stati;
    • ha un impatto emotivo molto forte, grazie alle storie toccanti raccontate dai personaggi;
    • nonostante sia difficile conquistare nuove armi, l’armamentario del gioco è molto completo.

CONTRO

  • Alcuni elementi grafici, soprattutto durante il gioco, lasciano un po’ perplessi;
  • per seguire con esattezza la trama è necessario leggere i sottotitoli poiché i personaggi parlano lingue diverse;
  • la modalità single player, tipica dei titoli precedenti, è stata quasi del tutto boicottata.

Acquista su Amazon a EUR 29,00

Videogame The Legend of Zelda: Breath of the Wind Nintendo Switch

Uno dei titoli che ha letteralmente fatto la fortuna di Nintendo è The Legend of Zelda. In questa nuova avventura (esclusiva per Nintendo Switch) chiamata Breath of the Wild, la protagonista dovrà esplorare un vasto mondo per scoprire cos’è successo al suo regno, fronteggiando nemici e cercando di recuperare premi.
Quello che in effetti caratterizza il titolo è certamente il suo incredibilmente vasto e articolato mondo, un “true open world” in cui il giocatore può raggiungere qualunque punto senza alcun limite.

In un gioco estremamente realistico, che può contare su una grafica d’eccezione, sarà possibile attraversare vaste praterie, scalare montagne e entrare in caverne dove affrontare dilemmi o nemici per ricevere ricompense, il tutto con l’accompagnamento del ciclo del giorno e della notte, che influenza il gameplay. In questo titolo, dunque, protagonista e ambiente sono indissolubilmente legati, come avviene nella realtà.
Alcuni utenti Amazon, tuttavia, lamentano l’enorme sensibilità della protagonista, nonché la tendenza alla rapida distruzione delle sue armi, che rende il gameplay un po’ ostico in certi punti.

PRO

  • La protagonista vive in un true open world, che il giocatore può esplorare in maniera completa e a 360 gradi;
    • disseminati in tutto il mondo sono presenti più di 100 piccole missioni che permettono di conseguire premi e ottenere un vantaggio sui nemici;
    • i combattimenti e gli enigmi non sono mai scontati o banali, e variano tra un’avventura e un’altra.

CONTRO

  • A volte, più che un gioco di avventura sembra un gioco d’esplorazione, a causa delle enormi distese in cui non vi sono personaggi con cui interagire;
    • la protagonista è molto sensibile e anche una moderata attività fisica provoca un decadimento irrealistico delle sue energie;
    • le armi di cui la protagonista dispone – o che conquista nel tempo – si degradano troppo facilmente.

Acquista su Amazon a EUR 54,98

Videogame Crash Bandicoot PlayStation 4

È sufficiente pronunciare un nome per raccontare una vera e propria storia: Crash Bandicoot. Il famosissimo marsupiale, che ha raggiunto l’apice della notorietà a cavallo tra gli anni ’90 e i primi ’00, è tornato in una rinnovata veste grafica degna delle console di ultima generazione, che offrono un livello di dettagli molto elevato.
In effetti Crash Bandicoot è un titolo vintage ridisegnato non solo nella grafica, ma anche nelle inquadrature, che offrono angolazioni più avvincenti e un divertimento senza eguali. Ho provato il titolo su PS4, e posso affermare con assoluta certezza che è come fare un salto indietro nel tempo, ma con la tecnologia di cui si dispone oggi.

Anche questo titolo, però, soffre dei limiti caratteristici dei grandi classici: non è stato rimodernato in maniera eccessiva. Le dinamiche di gioco e molti dei livelli, dunque, sono già ampiamente noti, anche se vi sono delle eccezioni. Anche i movimenti del protagonista e i gadget sono rimasti pressoché invariati, quando qualche aggiunta poteva essere effettuata.
Rispetto ad altri titoli del momento, però, è multipiattaforma, il che consente a chiunque possegga una delle console compatibili di sperimentarlo.

PRO

  • Il gioco è stato rinnovato completamente nella veste grafica, sfruttando le tecnologie attuali;
    • sono proposte anche nuove inquadrature, che consentono di osservare meglio l’ambiente e il personaggio;
    • il gioco è disponibile per molte piattaforme, ed è proposto a un prezzo accessibile.

CONTRO

  • I livelli di gioco sono molto simili, se non uguali, a quelli del passato, quindi sono già noti;
    • non vi sono nuove dinamiche di gioco, né Crash è in grado di fare nuove azioni rispetto alle tradizionali;
    • personaggi e gadget sono solo stati migliorati dal punto di vista della resa grafica, ma non vi sono vere novità.

Acquista su Amazon a EUR 34,99

Videogame Red Dead Redemption 2 XBox One

Non ho giocato a Red Dead Redemption 2, ma stando a quanto dicono gli utenti Amazon, che gli hanno attribuito il punteggio pieno, si tratta forse del migliore titolo di quest’anno.
Le recensioni del gioco hanno un elemento in comune: la verosimiglianza. Il personaggio principale, che si può muovere in un evocativo e realistico (anche nei suoni) open world ispirato all’America western di qualche secolo fa, è un uomo che ha la possibilità di interagire e dialogare con chiunque si trovi sul suo percorso.

Non solo nemici, ma anche persone comuni, che possono rispondere in maniera più o meno garbata, a seconda dei casi.
È veramente difficile trovare dei difetti: forse, una trama estremamente grande in singleplayer, che richiede molto tempo libero per essere completata (senza contare che vi è una modalità multiplayer online), e comandi complessi e non alla portata di giocatori inesperti, soprattutto se ci si trova a cavallo. Infine, si può evidenziare anche una leggera lentezza nella trama, che è spiegata però da un ambiente in evoluzione come l’America di quel tempo.

PRO

  • Il gioco è un vero e proprio open world, dove il giocatore può esplorare un’America agli albori della sua storia;
    • dettagli grafici, suoni, effetti visivi e la possibilità di interagire con chiunque lo rendono molto verosimile;
    • Il gioco è caratterizzato anche da una forte componente emotiva e bucolica.

CONTRO

  • La storia, senza contare la modalità multiplayer, è troppo grande e richiede molto tempo libero;
    • la trama, in generale, è un po’ lenta e i comandi sono un po’ complessi;
    • il titolo è solo in inglese, dunque può essere necessario concentrarsi sui sottotitoli per comprendere pienamente i dialoghi.

Acquista su Amazon a Vedi su Amazon.it

 

CONCLUSIONI

Spiderman è un videogame che mi ha letteralmente catturato, poiché rappresenta il compromesso perfetto tra avventura ed esplorazione. Tuttavia, se proprio dovessi scegliere un altro titolo da provare, la mia scelta non potrebbe che ricadere su Red Dead Redemption 2, tanto ricco quanto complesso e realistico.

Acquista su Amazon.it