Home Sport e tempo libero Giochi di società Ecco quali sono i migliori giochi da tavolo e di società di...

Ecco quali sono i migliori giochi da tavolo e di società di sempre

Sponsored by Amazon

L’universo dei giochi da tavolo e di società vi ha sempre affascinato e volete saperne di più? Questo è il posto giusto. Di giochi da tavolo ne esistono centinaia e possono essere di tipo fantasy, di strategia o di guerra. Non è possibile stilare una classifica sul migliore, poiché si tratta di un fattore totalmente soggettivo. Tuttavia ce ne sono alcuni fatti meglio rispetto agli altri, scopriamo insieme quali sono.

Giochi da tavolo: Monopoly Classico

PRO

  • Coinvolgente: il gioco del Monopoly è sicuramente molto coinvolgente e al tempo stesso emozionante. Grazie agli imprevisti in grado di ribaltare tutto, la tensione rimane sempre alta.
  • Divertente: contrattare l’acquisizione di terreni con gli altri giocatori è sempre molto divertente, per non parlare di quando si finisce in galera!

CONTRO

  • Basato sulla fortuna: se vi piacciono i giochi di strategia, il Monopoly non fa per voi, in quanto è basato principalmente sulla fortuna e sulla casualità. Non è possibile pianificare molto perché ci sono gli imprevisti e il lancio dei dadi non va sempre come vorremmo.
  • A tratti noioso: una partita può durare diverse ore.

Tra i giochi da tavolo il più conosciuto è sicuramente il Monopoly. Di questo gioco ormai esistono centinaia di versioni, ma oggi ci concentreremo sul classico. Il Monopoly è un gioco di società che prevede l’acquisto di terreni, società, azioni, pagamento di affitti e l’edificazione di case e alberghi. Lo scopo del gioco come suggerisce il nome stesso è quello di ottenere il monopolio e quindi mandare in bancarotta gli altri giocatori. Un giocatore viene eliminato quando va in rovina, ovvero quando non riesce più a pagare un debito sia verso un altro giocatore che verso la banca. Prima di iniziare questo gioco è necessario è necessario predisporre il tabellone, mescolare le carte degli imprevisti, scegliere le pedine e scegliere il giocatore che fa da banchiere. Ad iniziare il gioco è il giocatore che ottiene il numero più alto lanciando i dadi. Si tratta di un gioco che è basato molto sulla fortuna e sulla casualità e molto poco sulla strategia. Una partita può durare anche diverse ore.

Giochi da tavolo: Scarabeo Classico

PRO

  • Semplice: lo scarabeo è un gioco piuttosto semplice, non ha grandi complessità pur trattandosi di un gioco da tavolo riflessivo.
  • Geniale: la dinamica del gioco è molto versatile e può essere giocato anche utilizzando un livello avanzato.
  • Educativo: questo gioco permette di apprendere nuovi vocaboli.

CONTRO

  • Non giocabile da diverse fasce d’età: lo scarabeo è un gioco da tavolo che si basa sulla conoscenza della lingua italiana e del vocabolario della stessa. Per tanto è normale che non è possibile giocare insieme ai propri bambini, a meno che non ci si abbassa al loro stesso livello di gioco.

Altro gioco molto famoso è lo Scarabeo. Si tratta di un gioco da tavolo che può essere giocato da un minimo di due ad un massimo di quattro persone. Lo scopo del gioco è quello di riuscire a totalizzare il maggior numero di punti riuscendo a comporre delle parole con le tesserine del gioco. Le parole non devono essere inventate, ma esistenti e non devono essere scritte a casaccio poiché devono necessariamente contenere una lettera che è presente sul tabellone. In questo modo le parole si incastrano tra loro. Più è lunga la parola che si riesce a creare, maggiore sarà il punteggio. Lo scarabeo è un gioco piuttosto impegnativo e al tempo stesso educativo. Per giocare è necessario avere una buona padronanza delle lingua italiana. Questo gioco è adatto a diverse fasce d’età, ma molto dipende dalla conoscenza della lingua. Le regole sono molto semplici e si trovano nella scatola del gioco.

Giochi da tavolo: Taboo

PRO

  • Semplice da giocare: taboo è uno dei giochi da tavolo più semplici da giocare, poiché ha poche e semplici regole da rispettare.
  • Divertente: questo gioco di società riesce ad intrattenere anche gruppi molto ampi di persone.
  • Durata della partita breve: le partite durano poco per questo non ci si annoia.

CONTRO

  • Ideale solo per chi conosce molto bene la lingua italiana: questo gioco si basa molto sulla conoscenza della lingua italiana e del suo vocabolario per questo se giocate con stranieri potrebbero avere qualche difficoltà a capire quali sono le parole segrete.
  • Ideale solo per gruppi numerosi.

Taboo è un gioco di società che fa parte della categoria dei giochi di percorso. Questo gioco da tavolo è ideale per i gruppi numerosi e perfetto da giocare in una festa. Lo scopo di questo gioco da tavolo è quello di riuscire a raggiungere la fine del percorso sul tabellone prima della squadra avversaria. Un giocatore a turno dovrà far indovinare alla propria squadra una determinata parola, senza però pronunciarla o mimarla in alcun modo. Se il giocatore per sbaglio rivela la parola segreta, la squadra avversaria può premere il buzz e far perdere il turno alla squadra. Per giocare a taboo è necessario dividere i partecipanti in due squadre. A turno uno dei giocatori di entrambe le squadre diventano suggeritori, ovvero coloro che devono far indovinare la parola segreta all’altra squadra. Questo gioco da tavolo ha delle regole molto semplici ed ha una durata di gioco abbastanza breve, per questo si riescono a fare più partite.

Giochi da tavolo: Risiko

PRO

  • Regolamento semplice: il risiko è uno dei pochi giochi da tavolo ad avere un regolamento semplice da comprendere e da spiegare. Poche regole, ma giuste.
  • Buona interattività tra i giocatori.
  • Ideale anche per chi non ha mai giocato a giochi da tavolo: il risiko è in grado di far appassionare anche i non amanti del genere.

CONTRO

  • La durata della partita può essere davvero lunga: questo gioco da tavolo richiede molto tempo a disposizione in quanto la durata della partita può durare svariate ore. Per rendere il gioco più avvincente e meno noioso è meglio giocare con più giocatori possibili.

Risiko è un gioco da tavolo che è un grande classico. Si tratta di un gioco di società a cui possono giocare un minimo di 3 persone ad un massimo di 7. Si tratta principalmente di un gioco di guerra basato sulla strategia. Il gioco è composto da un tabellone sul quale è raffigurato il planisfero terrestre, suddiviso in 42 aree chiamate territori, che vanno a formare i sei continenti, ovvero Asia, Africa, Europa, Nord America, Sud America e Oceania. All’inizio della partita le 42 aree vengono distribuite in maniera del tutto casuale ai giocatori. Ogni giocatore dovrà poi pescare una carta sulla quale c’è scritto l’obiettivo da portare a termine. L’obiettivo rimane segreto per tutta la durata della partita. Vince il giocatore che riesce per primo a raggiungere l’obiettivo. Le carte sono uniche quindi non è possibile che un giocatore abbia lo stesso obiettivo di un altro. Tuttavia, può capitare che devono conquistare lo stesso continente di un altro.

Giochi da tavolo: Cluedo

PRO

  • Edizione molto curata: cluedo è un gioco da tavolo che si contraddistingue dagli altri per essere molto curato nei particolari. Le armi, ad esempio, sono realizzate in metallo e non in plastica. Le pedine dei sospettati, invece, riprendono il colore del personaggio.
  • Regole semplici: il gioco ha un regolamento semplicissimo.

CONTRO

  • Ripetitivo: pur cambiando di volta in volta l’assassinio ad ogni partita, si tratta di un gioco piuttosto ripetitivo che difficilmente fa venire voglia di giocare più partite nella stessa serata.
  • Le locazioni sul tabellone non hanno una specifica utilità: le locazioni non servono a nulla, tranne che per l’accusa.

Cluedo è un gioco da tavolo che ha il fascino del mistero e dell’assassinio. Si tratta dell’unico gioco da tavolo ad avere anche un film dedicato: Signori, il delitto è servito di Jonathan Lynn del 1985. Cluedo è un gioco che riesce a coinvolgere anche chi non ama particolarmente il genere thriller. Si tratta di un gioco sicuramente pensato per ragazzi e adulti che vogliono un gioco appassionante per intrattenersi durante una serata o una festa. Questo gioco ha delle regole molto semplici. Per prima cosa è necessario mettere una carta per tipo, scegliendola casualmente, nella busta del colpevole. Le carte rimangono nascoste fino alla fine della partita. Le restanti carte vanno distribuite ai giocatori. Questi ultimi devono scegliere una pedina e posizionarla sulla plancia. Lo scopo del gioco è quello di scoprire il colpevole, l’arma del delitto e il luogo in cui si è compiuto. Durante la partita ci si sposta tra le varie stanze e si formulano accuse, vince chi fa l’accusa giusta.

CONCLUSIONI

Tra i diversi giochi da tavolo il più apprezzato ed amato è sicuramente il Monopoly e lo si può notare anche dalle tantissime diverse edizioni nelle quali è stato riproposto. Un gioco intramontabile che piace proprio a tutti.