Home Casa e cucina Arredamento e decorazioni Lampada da scrivania, i modelli del momento per illuminare la tua casa...

Lampada da scrivania, i modelli del momento per illuminare la tua casa con un tocco di design

Sponsored by Amazon

La lampada da scrivania è un oggetto fondamentale nell’arredamento del proprio studio o tavolo da lavoro. Scegliere il modello perfetto aiuta a ottenere la corretta illuminazione per svolgere i propri compiti e magari anche a donare un tocco di design all’ambiente. Ne esistono tantissime proposte sul mercato, ecco la nostra speciale selezione delle più belle e funzionali.

Lampada da scrivania: Aigostar Led 10KZQ

PRO

  • Tecnologia avanzata: è dotata di caricatore wireless e usb integrati, grazie ai quali ricarare i propri dispositivi mobili, come smartphone o tablet.
  • Vanta ben 5 livelli di luminosità con diverse temperature del colore della luce e 2 modalità di illuminazione: lettura e relax.
  • Design iper moderno e multi-angolo.

CONTRO

  • Se il vostro ambiente è caratterizzato da un arredamento vintage o dal gusto classico vi suggeriamo di orientarvi verso un altro modello, questo non sarebbe l’ideale.
  • Necessita di essere collegata alla corrente: un modello così avrebbe raggiunto la perfezione se fosse stato ricaricabile, ovvero senza fili.

Iniziamo con un modello che è firmato da un brand che corrisponde ormai a una garanzia di qualità nel settore, ovvero la Aigostar. La lampada da scrivania 10KZQ è una delle più amate dagli utenti e si contraddistingue immediatamente per essere molto tecnologica e caratterizza da un eccezionale design minimale. Dotata di un sistema di illuminazione al Led, garantisce una luce soffusa, morbida e uniforme, che allevia l’affatticamento degli occhi durante lo svolgimento delle varie attività. L’ampiezza del suo braccio pieghevole, inoltre, si può regolare a seconda delle esigenze personali, senza perdere la stabilità grazie a un pratico tappetino antiscivolo posto sulla base. Persino il portalampada può ruotare di ben 180 gradi.

Lampada da scrivania: Suuki Led Desk Light

PRO

  • Ricaribile: non ha fili, poiché dotata di una batteria al litio integrata. Si ricarica in tre ore per poi avere un’autonomia che va dalle tre alle venti ore.
  • Risparmio energetico garantito dal moderno utilizzo della tecnologia al Led.
  • Ring Design e rotazione a 360°: l’estetica di questa lampada è davvero particolare.

CONTRO

  • Essendo ricaricabile non è possibile cambiare la lampadina: bisogna adattarsi a quella già in dotazione.
  • L’intensità della luce purtroppo cala durante un lungo utilizzo, di cui naturalmente risente la batteria ricaricabile.
  • L’illuminazione che fornisce non è molto potente: diversi utenti riescono a sfruttarla solo durante la notte.

Oggi va molto di moda scattarsi dei selfie perfetti grazie a un ring luminoso che fornisce il grado di illuminazione ideale per le fotografie in modalità autoritratto. Questa proposta della Suuki permette, dunque, di unire l’utile al dilettovole, posizionando il ring all’apice di una funzionale lampada da scrivania. La Led Desk Light si caratterizza per le tre modalità di illuminazione disponibili, con regolazione della temperatura colore tra una luce calda, bianca o una combinazione tra le due. Un pratico interruttore sensibile al tocco consente di scegliere il livello ideale. Sia il paralume che il braccio possono ruotare di 360 gradi, consentendo così di scegliere un posizionamento davvero personalizzato. Alla base, infine, vi è un utile portapenne che può essere sfruttato anche per reggere il proprio smartphone.

Lampada da scrivania: MianBauShu Fiore

PRO

  • Design grazioso e informale: il paralume a forma di fiore porta la primavera e un tocco di romanticismo nei vostri spazi.
  • Ideale per la camera dei bambini.
  • Le porte usb di cui è dotata possono essere molto funzionali anche per ricaricare altri dispositivi.
  • Buona potenza della luce al led.

CONTRO

  • Si tratta di un modello ricaribile ma prima di poter essere utilizzata deve essere completamente carica.
  • Le misure reali potrebbero essere un po’ insoddisfacenti rispetto alle foto, fate attenzione!
  • Di giorno è preferibile poter contare su un altro tipo di illuminazione, questa lampada, infatti, risulta sufficiente giusto di sera.

Il tavolo che dovete illuminare è quello della camera dei più piccoli o avete un gusto dell’arredamento piuttosto orientato verso accessori romantici e colorati, che di certo non passano inosservati? Allora con la proposta della MianBauShu avete trovato certamente il modello che fa per voi. Caratterizzata da un design sfizioso e informale, ha una piattaforma stabile dalla quale si innalza un braccio mobile che richiame le forme di un gambo (con tanto di foglie) che si può ruotare fino a 360°, mentre il paralume è praticamente un delizioso fiore. Questa struttura flessibile la rende altamente personalizzabile, poiché si può sistemare nella posizione più idone alle proprie esigenze. Realizzata con materiali sicuri ed ecocompatibili, che rispettano l’ambiente, è dotata di due porte usb tramite le quali si può collegare alla corrente. Attraverso un sensore touch si può regolare la sua luminosità e la temperatura colore della luce, giungendo fino a un’apice di illuminazione molto potente. Si tratta, infine, di un dispositivo ricaricabile, che ha una comoda batteria al litio.

Lampada da scrivania: Umi. by Amazon

PRO

  • Se non avete molto spazio sulla vostra scrivania per posizionare la base, questa è la scelta ideale, poiché si installa grazie a un pratico gancio.
  • Design moderno e vintage insieme: si adatta allo stile di varie location.
  • Monta lampadine molto diffuse e semplici da sostituire.

CONTRO

  • Il sistema di fissaggio al tavolo non è molto stabile quando quest’ultimo ha bordi particolarmente sottili.
  • Alcuni utenti che l’hanno acquistata lamentano l’assenza di un foro per fissarla al meglio.
  • Le istruzioni per montarla alla scrivania non risultano essere esaustive: per riuscire a installarla serve un po’ troppa intuizione.

Se l’arredamento della vostra stanza è un perfetto punto d’incontro tra gusto classico e design contemporaneo, ecco il modello di lampada che vi suggeriamo. La proposta firmata Umi. (un brand garantito da Amazon), infatti, è l’ideale integrazione tra il sapore vintage e l’affidabilità del progresso contemporaneo. Lo stile minimale di questa lampada unisce forma e funzionalità, rivelandosi un accessorio magnifico per l’utilizzo quotidiano. La lampadina non è inclusa ma il paralume monta le diffuse E27, facili da installare e sostituire. Il braccio è regolabile, perciò l’angolazione personalizzabile la rende perfetta avendo un particolare punto della stanza da mettere in risalto.

Lampada da scrivania: Tomshine Led

PRO

  • Illuminazione al led che riduce l’affaticamento degli occhi.
  • Installazione clap-on: grazie alla pratica pinza di cui è dotata si può posizionare praticamente ovunque.
  • Braccio flessibile e paralume ring design: risulta particolarmente moderna esteticamente e magnifica per scattare dei selfie perfetti.
  • Funziona collegandola a una semplice porta usb.

CONTRO

  • Non funziona autonomamente, bisogna per forza collegarla a qualcosa.
  • Il cavo usb è lungo un metro: una misura che per molti potrebbe risultare riduttiva.
  • Diversi utenti lamentano la sua scarsa durata: dopo pochi utilizzi avrebbe smesso di funzionare.
  • Alcuni acquirenti sostengono che si accende e spegne senza rispondere ad alcun comando.

L’ultimo modello che vi proponiamo è firmato Tomshine e corrisponde a una sintesi tra varie proposte già analizzate. Lo caratterizza, infatti, il paralume ring design e il braccio flessibile, con un’illuminazione altamente versatile. Si può scegliere, inoltre, tra ben tre modalità di temperature colore differenti con dieci opzioni di potenza di queste (dieci livelli di luminosità). La lampadina è al led e il gambo regolabile, realizzato in alluminio di alta qualità, consente di orientarla dove si desidera. In generale, la luce risulta morbida e ideale a proteggere la vista: si può utilizzare anche per letture piuttosto lunghe. Funziona attaccandola semplicemente a una qualsiasi porta usb, ma la sua peculiarità principale è l’attacco a molla: una pinza mobile che si può installare praticamente su qualsiasi ripiano.

CONCLUSIONI

Tutte le lampade da scrivania che abbiamo esaminato corrispondo a esigenze diverse e completano vari stili di arredamento. Tra tutte, però, il nostro modello preferito è certamente quello firmato dalla Aigostar, molto bello: minimale ma tecnologico.