Home Casa e cucina Vaporiera elettrica, elettrodomestici per la cucina performanti: qual è il modello migliore?

Vaporiera elettrica, elettrodomestici per la cucina performanti: qual è il modello migliore?

Sponsored by Amazon

La vaporiera elettrica è un elettrodomestico per la cucina sempre più diffuso e apprezzato. Infatti costituiscono un valido aiuto per far fronte ai ritmi serrati della vita moderna. Al tempo stesso garantiscono una cottura salutare degli alimenti e mettono a disposizione diverse modalità di preparazione. In alcuni casi le componenti sono lavabili in lavastoviglie.

SCOPRI LE MIGLIORI VAPORIERE DELLA PHILIPS A PARTIRE DA 39,99€

Vaporiera Russel Hobbs

PRO

  • Si tratta di uno strumento molto versatile perché consente di cucinare al vapore riso, pesce e verdure. Inoltre è possibile cuocere fino a tre preparazioni diverse contemporaneamente.
  • Realizzata in acciaio inox, è facile da pulire.
  • La cottura avviene in soli 30 minuti, qualunque sia l’alimento.

CONTRO

  • I materiali sono di media qualità, quindi questa vaporiera non appartiene alla fascia alta della categoria.
  • Occorre pulire le parti interne con molta attenzione e pazienza. Infatti non si può lavare questa vaporiera in lavastoviglie.
  • Non sono presenti accessori, come porta uova e diffusori di aromi.

La Vaporiera Russell Hobbs 19270-56 è realizzata in acciaio inossidabile di colore nero e ha una potenza di 800 Watt e una capienza di 9 litri. Possiede tre vaschette il cui diametro è rispettivamente 26, 25 e 24 cm, che possono essere inserire nell’elettrodomestico una sopra all’altra. In questo modo è possibile cuocere ben tre preparazioni diverse nello stesso momento. Questo modello è dotato di un timer di 60 minuti con segnale acustico a fine cottura e con una funzione di spegnimento automatico. Pesante 998 grammi, è un prodotto molto compatto che evita ingombri in cucina: infatti le sue dimensioni sono 23,2×31,5×40 cm. Ha un’autonomia di 30 minuti e appartiene alla classe di efficienza energetica A+++. Di conseguenza garantisce consumi ridotti. Questa vaporiera risulta essere molto facile da usare e costituisce un mezzo pratico, intelligente e salutare per cuocere a vapore gli alimenti (pesce, riso oppure verdure). Infatti mantiene inalterate le proprietà nutritive dei cibi. Il rapporto qualità/prezzo è molto elevato anche se non appartiene alla fascia alta della categoria.

Vaporiera Philips HD9190/30

PRO

  • La vaporiera integra numerose funzioni aggiuntive, come l’infusore di aromi e la modalità per mantenere caldi i piatti prima di servirli.
  • Possiede un indicatore digitale per segnalare quando il livello dell’acqua è basso.
  • Tutti i componenti possono essere lavati in lavastoviglie per ottimizzare la fase di pulizia.

CONTRO

  • Rispetto al altre vaporiere questo modello ha dimensioni maggiori (32,3x 31×31 cm), quindi può risultare ingombrante nelle piccole cucine.
  • Il suo peso risulta essere decisamente superiore alla media perché si aggira sui 4 chili.
  • La potenza del motore è elevata, quindi i consumi possono essere alti.

La vaporiera Philips HD9190/30 Avance Collection è realizzata in acciaio inox con finitura metallizzata e ha una capienza di 9 litri, anche se la potenza del motore arriva a ben 2.000 W. Nonostante questo fatto, risulta essere un prodotto altamente prestazionale e che integra numerose funzioni. Innanzitutto la vaporiera è dotata di un infusore di aromi, grazie al quale aggiungere spezie oppure sapori alle ricette. Inoltre è possibile mantenere al cado i piatti finché non si servono in tavola. Un’altra funzione molto apprezzata risulta essere il programma Meal & Chef. In questo modo non solo si mantengono inalterati i nutrienti del cibo, ma diventa possibile impostare la temperatura e i tempi di cottura perfetti per ogni vaschetta in base all’ingrediente contenuto. Oltre a pesce, carne, riso e verdure, è possibile cuocere anche zuppe, spezzatini e un pollo intero. Inoltre sono presenti ben tre cestelli, così da cuocere a vapore in una volta sola fino a tre piatti o ingredienti diversi.

Vaporiera Aigostar Fitfoodie 30INA

PRO

  • Si tratta di un prodotto con un ottimo rapporto qualità/prezzo, dotato di un’elevata potenza.
  • Questa vaporiera elettrica possiede la certificazione RoHS e LFGB, che garantisce una garanzia di 2 anni.
  • Assicura un alto livello di sicurezza grazie all’uso di plastica per uso alimentare priva di BPA.

CONTRO

  • L’indicatore del livello d’acqua funziona soltanto quanto l’apparecchio è in funzione. Quindi occorre verificare questo fatto manualmente prima dell’uso.
  • Le prestazioni del dispositivo possono risentire se la vaporiera è posta vicino a fonti di calore.
  • Per attivare il motore servono alcuni secondi.

La vaporiera elettrica Aigostar Fitfoodie 30INA è realizzata in acciaio inox e in materiale BPA Free, così da garantire un alto livello di sicurezza perché non si rilasciano sostanze nocive a contatto con gli alimenti. Presenta un design esclusivo che rende questo modello un vero e proprio elemento d’arredo della cucina. Possiede un motore da 800 W, il timer da 60 minuti per impostare il tempo di cottura e 3 cestini. Sono impilabili, lavabili in lavastoviglie, trasparenti e ognuno è dotato di una capienza di 3 litri. In questo modo diventa possibile cuocere fino a tre alimenti contemporaneamente. La vaporiera consente di preparare in maniera veloce e salutare un’ampia gamma di alimenti, come pesce, carne, verdure, riso e frutti di mare. Inoltre integra un indicatore di riscaldamento per garantire un maggiore livello di sicurezza. Infatti risulta essere un dispositivo di protezione contro il surriscaldamento, che spegne l’elettrodomestico quando il tempo di cottura è terminato oppure se il livello dell’acqua è troppo basso.

CONCLUSIONI

La soluzione migliore risulta essere la vaporiera elettrica Aigostar Fitfoodie 30INA perché presenta alti livelli di sicurezza, elevate prestazioni, una notevole capienza e una garanzia di 2 anni.

SCOPRI LE MIGLIORI VAPORIERE DELLA PHILIPS A PARTIRE DA 39,99€

vaporiera