Home Sport e tempo libero Giochi e giocattoli Tenda giocattolo, quale modello acquistare per i propri bambini?

Tenda giocattolo, quale modello acquistare per i propri bambini?

Sponsored by Amazon

Tutti i bambini adorano avere dei piccoli nascondigli dove creare il proprio mondo immaginario, dove gli adulti non possono entrare, per questo il mercato delle tende giocattolo non conosce crisi. Una tenda giocattolo rappresenta per i bambini un covo o un rifugio dove esprimere la propria creatività, immaginare nuove avventure, creare storie fantastiche, trascorrere del tempo per disegnare o dipingere. Può diventare persino il nuovo angolo per il riposino pomeridiano. Le tende giocattolo possono essere installate sia in casa che all’esterno e sono costruite in materiale plastico per resistere all’acqua e alle intemperie. Esistono tantissimi modelli che si differenziano per stile, dimensioni, materiale costruttivo, facilità di montaggio e trasporto: scopriamo insieme quelli che secondo noi sono i migliori.

Castello pop-up MaMaMeMo

PRO

  • Design curato nei minimi dettagli per riprodurre le sembianze di un vero e proprio castello.
  • Si monta e smonta facilmente: bastano pochi minuti per ergere la struttura e allo stesso tempo per riporla nell’apposita borsa.
  • Per consentire ai bambini di non soffrire il caldo prevede due finestre e una porta.
  • Sulle finestre e sulla porta vi sono delle zanzariere che impediscono l’ingresso di insetti e lasciano fluire l’aria all’interno.

CONTRO

  • Molti utenti hanno notato che pur essendoci quattro paletti per l’ancoraggio al terreno, vista la leggerezza della struttura, basta una piccola folata di vento per spostarla.
  • Dopo averla ripiegata e riposta diverse volte, la merlatura superiore non riesce a mantenersi dritta e rimane accartocciata.
  • La plastica, dopo lunghe ore di esposizione al sole, potrebbe surriscaldarsi e emanare un cattivo odore.

Un castello molto speciale. Ha una struttura circolare e può ospitare al suo interno fino a tre bambini. La parte superiore riprende le forme di una torretta, con la punta conica e delle piccole basi di forma rettangolare, tipo le dentellature tradizionali delle fortezze. Sui lati sono presenti due ampie finestre dotate di zanzariere per consentire un buon flusso d’aria. L’intera struttura del castello è in polipropilene, un materiale resistente ed impermeabile. Nonostante questo è leggera e si può riporre nella borsa presente nella confezione. I bambini che giocano nel castello sono completamente al sicuro: nella parte alta è stato apposto uno strato di schiuma isolante protettiva che mantiene fresco l’ambiente anche in giornate particolarmente afose.
Il castello è disponibile anche in un’altra versione: di colore blu accesso con stelline stampate.

Teepee Tiny Land

PRO

  • Tutti i materiali della struttura sono completamente naturali e garantiscono un’ottima traspirazione anche se il teepee viene collocato all’esterno in zone particolarmente soleggiate.
  • Il design è sicuramente uno dei punti di forza: i teli in cotone disegnati a mano abbelliscono con eleganza e gusto la cameretta dei vostri bambini.
  • La morbidezza del cotone e la struttura accogliente rendono il teepee il luogo ideale per i riposini dei vostri bambini.
  • Le dimensioni ridotte e la forma triangolare del teepee sono l’ideale per chi non ha troppo spazio a disposizione.
  • I teli in cotone sono lavabili in lavatrice.

CONTRO

  • La teepee, a differenza degli altri modelli di tenda giocattolo, ha un costo nettamente superiore.
  • Viene mostrata nelle immagini con l’aggiunta di diversi accessori: ma questi oggetti non sono presenti nella confezione, vi vengono forniti solo i teli in cotone e i bastoncini in legno per fissare la struttura.
  • La finestra posta su uno dei lati è priva di qualsiasi chiusura, quindi se la tenda si trova all’esterno non è possibile evitare l’ingresso di insetti.

Il Teepee di Tiny Land è perfetto per i bambini che adorano interpretare gli indiani. Ha una forma conica con pannelli in cotone che ricoprono la struttura e i tradizionali paletti che formano un incrocio in cima. Per consentire una buona circolazione dell’aria, su uno dei lati del teepee è stata aggiunta una piccola finestra. Non è presente nessuna base, quindi per far giocare i vostri bambini è opportuno stendere un tappeto o un plaid.
Il rifugio è realizzato interamente con materiali naturali al 100%: i quattro teli sono in cotone traspirante atossico e certificato, mentre i bastoncini che sostengono la struttura sono in legno di pino. Le dimensioni sono ridotte: alto circa 150 cm, largo circa 120 cm. Costruire la tenda è davvero molto semplice.

CONCLUSIONI

Il castello ha un prezzo davvero conveniente, mentre il rifugio indiano viene venduto ad un prezzo leggermente più alto, una differenza dovuta soprattutto ai diversi materiali costruttivi e al design. Il teepee di Tiny Land ha una forma originale e la struttura è molto più elegante e sofisticata rispetto al Castello di MaMaMeMo, ma è una tenda che con il tempo potrebbe rompersi, mentre il castello è praticamente indistruttibile.