Quando si ha una rete domestica sottoposta ad un utilizzo intenso si possono riscontrare diverse problematiche nella connessione. Avere un buon router risulta dunque indispensabile. I router Netgear sono attualmente tra i più affidabili sul mercato ed alcuni di essi sono ideali per il gaming in quanto aumentano l’intensità del segnale e ottimizzano il traffico dati.

 

Netgear R7800 X4S

router netgearIl router Netgear R7800 X4S fa parte della famiglia dei dispositivi Nighthawk ed arriva sul mercato per far fronte alle esigenze di tutti coloro che desiderano il massimo dalla propria connessione e che, specialmente se appassionati di gaming, non vogliono rinunciare ad un’esperienza unica senza ritardi e problemi di sorta legati ad una rete troppo satura. Con il router in questione è possibile gestire in contemporanea un gran numero di dispositivi senza che la qualità di navigazione ne risenta completamente. Non a caso è uno dei router più acquistati da chi desidera il massimo ad un prezzo ancora tutto sommato abbordabile. Anche chi scrive ha optato per questo dispositivo trovandovi tutte le caratteristiche che ricercava e che, almeno fino a questo momento, non aveva trovato in altri dispositivi anche dalle potenzialità superiori. Non a caso è un router ideale per chi fa un ampio uso della rete con più utenti connessi contemporaneamente. Unica pecca, non da poco a dire il vero, sta nel fatto che il Netgear R7800 X4S non è in grado di funzionare in autonomia. Sarà dunque sempre necessario collegarlo con un modem per poterne usufruire. In compenso, però, non vi sono problemi di compatibilità. E’ stato testato con modem di diversi marchi e di diversi provider e il comportamento è stato sempre eccellente. Nessuna delusione neanche sotto questo versante! Il design esterno non dispiace affatto e ben si sposa con buona parte degli arredamenti di studi, uffici ed abitazioni. La scocca è in policarbonato e le dimensioni sono di 28,5 x 18,5 x 5 cm, ovviamente senza considerare le grandi antenne che, una volta montate, richiedono comunque di trovare il giusto spazio per il router. Per il resto, abbiamo a disposizione 2 porte USB 3.0 e una eSATA per un semplice e veloce collegamento, ad esempio, di hard disk esterni senza la necessità di dover utilizzare un NAS. A queste si aggiungono 4 porte Gigabit Ethernet, una dedicata al modem. Teoricamente, poi, la banda massima è pari a 2,53 GHz con Wi-Fi. Proprio grazie al MU-MIMO questo dispositivo riesce a supportare più dispositivi connessi in contemporanea. Se si utilizza la tecnologia BeamForming + il router indirizza le onde radio in modo che raggiungano nella maniera più veloce e semplice il dispositivo a cui sono destinate. La configurazione tramite il software in dotazione risulta molto semplice anche se per le prime connessioni, specialmente se si è alle prime armi, si riscontrerà qualche problema. Chi scrive ha anche impostato il Parental Control, sempre mediante il software da pc, in modo da salvaguardare i propri figli da contenuti inappropriati che possono trovare navigando sul web. Un prodotto sicuramente interessante che merita a pieno titolo 5 stelle su 5. Alto il gradimento dimostrato dagli acquirenti, anche dal sottoscritto che lamenta, come già specificato, soltanto una connessione in 5G un po’ più bassa del normale ma nulla che, comunque, crei dei problemi rilevanti. Un ottimo segnale, l’ottimizzazione del traffico e la gestione contemporanea di tanti dispositivi tutti insieme coprono certamente quella piccola pecca che, a ben guardare, non merita nemmeno di essere ricordata.

PRO

  • Aggiornamenti del software distribuiti con molta regolarità da Netgear per prestazioni sempre ottime
  • Grande capacità di copertura per cui tutte le stanze di una grande casa sono raggiunte dal segnale
  • Il router gestisce facilmente molti dispositivi per cui non esistono problemi anche con tanti device connessi contemporaneamente

CONTRO

  • La copertura in 5G risulta leggermente inferiore rispetto a quelli che sono gli standard ma senza creare particolari problemi
  • Ad alcuni utenti inizialmente la configurazione automatica da dato qualche difficoltà risolta con un reset
  • Funziona in coppia con un modem e non da solo. Per l’uso singolo c’è il modello D7800

Acquista Ora

Netgear GS810EMX SX 10

router netgearIl Netgear GS810EMX SX 10 è si colloca sicuramente tra i router del marchio più costosi in assoluto. Aspetto, questo, non di poco conto dal momento che potrebbe rappresentare un ottimo deterrente per chi crede che non valga la pena spendere tanti soldi per un router. Si tratta comunque di una convinzione errata dal momento che la qualità è giusto pagarla e che, ad un prezzo elevato corrispondono delle prestazioni alle soglie dell’eccellenza paragonabili quasi a quelle di dispositivi professionali. Chi scrive ammette di essersi fatto frenare dal prezzo ma provando il router in questione presso la casa di amici è stato facile rendersi conto che le potenzialità offerte hanno davvero poco a che vedere con quanto siamo abituati a vedere in giro. Netgear GS810EMX SX10 è sicuramente un passo avanti a tutti specialmente grazie ad una delle sue principali caratteristiche, ovvero l’Ethernet 10G. Cosa significa questo? Semplicemente che questo router è capace di offrire una velocità media che supera di 10 volte quella di un router che utilizza, invece, l’1G. Tramite il menù accessibile dal software in dotazione si riesce, dopo un po’ di pratica dal momento che agli inizi può risultare macchinoso, a gestire nella maniera migliore il router ad esempio impostando i limiti di velocità, scegliendo di escludere in maniera automatica i dispositivi che “logorano” la larghezza di banda in maniera eccessiva ed inutile o ancora si possono personalizzare i LED in varie colorazioni da scegliere in base alle applicazioni utilizzate. In questo modo è possibile “leggere” il router e comprenderne il funzionamento del momento ad un solo sguardo. La silenziosità del dispositivo è sicuramente un altro punto che colpisce e che discosta non poco questo router da molti altri dello stesso genere. Questo è dovuto al fatto che non vi è bisogno di una ventola incorporata in quanto, per come è strutturato, il dispositivo non tende a surriscaldarsi e quindi non ha bisogno di essere raffreddato. Dal punto di vista delle prestazioni è un router che gli utenti che l’hanno acquistato definiscono eccezionale. Nei collegamenti a 1 Gbps si è riscontrata una velocità effettiva di circa 800 Mbps, nella norma con quanto accade per altri dispositivi simili. Per quanto riguarda i già citati collegamenti a 10 Gbps chi ha effettuato dei test di velocità si è assestata attorno ai 5 Gbps. Un risultato comunque eccezionale che colloca il router in questione tra i prodotti più desiderati del settore, in maggior ragione da chi utilizza la propria rete domestica in maniera molto intensa e che ha necessità di connettervi svariati dispositivi ogni giorno senza dovere per questo avere dei problemi di stabilità o rallentamenti nella rete. Promosso a pieni voti da tutti gli acquirenti che si sono dimostrati soddisfatti per l’eccellente rapporto qualità/prezzo quando ad un primo impatto, proprio il prezzo poteva far paura.

PRO

  • La qualità sfiora quella professionale sia nei materiali di realizzazione che nelle performances
  • Prodotto ideale per tutti gli amanti del gaming ma si presta benissimo a tutti gli utilizzi
  • Copertura eccezionale anche in spazi molto ampi ed in cui il segnale potrebbe essere altrimenti disturbato da ostacoli

CONTRO

  • Il prezzo è molto elevato ma d’altra parte si sa che la qualità, alla fine, si paga sempre
  • La modalità LAG (Lan Aggregation) è possibile solo in modalità statica
  • Alcuni problemi iniziali con l’indirizzo IP. Per la prima connessione andrà inserito 192.168.0.xxx e per la seconda 192.168.0.239

Acquista Ora

CONCLUSIONI

Da appassionato del settore nei miei sogni c’è sicuramente il router Netgear GS810EMX SX 10 che mi sono lasciato sfuggire una volta ma di cui da adesso, conosciute le sue grandi potenzialità, inizierò a prendere in seria considerazione l’acquisto.