Home Casa e cucina Purificatore d’aria: come scegliere quello più funzionale e con un buon rapporto...

Purificatore d’aria: come scegliere quello più funzionale e con un buon rapporto qualità prezzo

Sponsored by Amazon

Il purificatore d’aria è un dispositivo il cui funzionamento consiste nella pulizia dell’aria dagli agenti volatili che sono dannosi per la salute dell’uomo. Sicuramente il principio trova favorevole applicazione in caso di soggetti allergici o anziani, con difficoltà respiratorie o in età neonatale. Il purificatore offre un notevole contributo alla creazione di un ambiente salubre, soprattutto in locali di casa particolarmente umidi e caratterizzati da aria viziata, ma anche in altri contesti come uffici e scantinati.

Purificatore d'aria 4 in 1 con Filtro HEPA e Ionizzatore, Filtro dell'aria Domestico con Indicatore della Qualità dell'aria e Timer, Cattura Allergie,Polvere,Polline, Peli di Pet,ecc, per Casa,Ufficio

Purificatore d'aria 4 in 1 con Filtro HEPA e Ionizzatore, Filtro dell'aria Domestico con Indicatore della Qualità dell'aria e Timer, Cattura Allergie,Polvere,Polline, Peli di Pet,ecc, per Casa,Ufficio

a Non disponibile su Amazon
Philips Purificatore d'Aria AC1215/10 con Tecnologia VitalShield IPS e Filtro Nanoprotect, 50 watt, Superficie 63 m², Bianco

Philips Purificatore d'Aria AC1215/10 con Tecnologia VitalShield IPS e Filtro Nanoprotect, 50 watt, Superficie 63 m², Bianco

a EUR 262,71 su Amazon * * Risparmi -20%
DeLonghi AC 75 - Depuratore dell'aria

DeLonghi AC 75 - Depuratore dell'aria

a EUR 115,18 su Amazon

Purificatore aria: Nobebird

PRO

  • Buon rapporto qualità – prezzo
  • Programmabile grazie a diverse funzioni e modalità di funzionamento
  • Emissione di ioni ossigeno e presenza filtro Hepa

CONTRO

  • Costruzione non troppo robusta
  • Non adeguato per ampie superfici
  • Idoneo solo per ambienti domestici

Il purificatore d’aria 4 in 1 Nobebird è dotato di filtro HEPA, un elemento fondamentale di questi piccoli elettrodomestici, in grado di garantire maggiore efficienza. Questo consente al sistema di catturare una maggior quantità di micro-batteri e sostanze volatili, fono al 99,97% di microscopiche particelle. La sua presenza in un locale di 25 metri quadrati è sufficiente per ripulire l’aria ambiente, adattandosi a camerette di bambini, uffici, piccoli ambienti di lavoro e soggiorni. Le funzioni impostabili sono 4, compreso il programma per la notte. Questo è possibile anche grazie al timer che consente diverse impostazioni temporizzate. Inoltre vi è il funzionamento automatico che si basa su un sensore di misurazione della qualità dell’aria circostante. L’emissione di ioni è un ottimo metodo per migliorare l’efficienza del funzionamento di questo ottimo purificatore d’aria dal buon rapporto qualità – prezzo, come anche testimoniato dalle numerose recensioni dei clienti che hanno acquistato questo elettrodomestico.
Strutturalmente non è molto robusto e non è indicato per utilizzi su ampie superfici.

Purificatore aria: Philips

PRO

  • Funzionalità, impostazioni e modalità di funzionamento personalizzabili in ambienti ampi
  • Design ed estetica elegante e discreta
  • Sistema di filtraggio e cattura delle nanoparticelle

CONTRO

  • Possibilità di qualche odore sgradevole dopo un funzionamento prolungato
  • Funzionamento automatizzato poco intuitivo
  • Filtri non lavabili e quindi vanno sostituiti con costi aggiuntivi
a EUR 262,71 su Amazon * * Risparmi -20%

Philips Qualità Aria AC1215/10 è un purificatore aria dotato di tecnologia “VitalShield IPS” e filtro speciale Nanoprotect, adatto a trattare un ambiente fino a 63 metri quadrati. Ha una grande capacità di rimozione delle nanoparticelle e si caratterizza per avere un filtro di grande qualità, in grado di trattenere il 99.99% dei batteri più grandi di 20 nanometri (davvero una dimensioni piccolissima). I filtri presenti sono ben 3: oltre al sistema di pre-filtraggio, si trova il filtro Nanoprotect e quello Hepa. Il funzionamento avviene secondo 5 velocità, ma è lasciata poi all’utente la possibilità di scegliere il programma ritenuto migliore, personalizzandone l’attività. Tasti a sfioramento nella parte superiore, un piccolo display che fornisce leggibili informazioni e un design sicuramente elegante, ricercato, che non stona negli ambienti in cui viene collocato.
Il purificatore d’aria Philips Qualità Aria AC1215/10 è disponibile anche per superfici inferiori o superiori a 63 metri quadri.
Qualche utente lamenta che dopo un certo tempo di funzionamento l’elettrodomestico emetta odori sgradevoli.

Purificatore aria: Levoit

PRO

  • Dimensioni contenute e quindi il dispositivo è facilmente posizionabile
  • Estetica gradevole
  • Buon sistema di filtraggio Hepa con carboni attivi anti odori

CONTRO

  • Non adatto per grandi volumi di aria
  • Inizialmente qualcuno lamenta della rumorosità eccessiva
  • I filtri non sono pulibili e vanno sostituiti almeno ogni 6 mesi
a EUR 79,98 su Amazon * * Risparmi -20%

Levoit Purificatore Aria Hepa Casa è di dimensioni ridotte e viene suggerito per la pulizia dell’aria in piccoli ambienti domestici o luoghi di lavoro particolarmente piccoli.
Dal design compatto, tondo e pratico da sistemare anche sulle scrivanie, si presenta di buona fattura.
Il dispositivo è dotato di una triplice fase di filtrazione, grazie al filtro Hepa e con carboni attivi, il quale si rivela particolarmente utile in caso di presenza in casa di animali domestici, come cani, gatti o piccoli volatili. Ottimo per esser posizionato nei pressi della cucina per le sue capacità di purificare l’aria intaccata dagli odori di cibo. Il filtro Hepa agisce sul 99,97% dei batteri e funziona migliorando la qualità aria ambiente, vantaggio apprezzato da chi soffre di naso chiuso e eccessiva lacrimazione degli occhi. Di contro, il filtro va sostituito ogni 6 mesi.
La parte superiore si caratterizza per avere una luce a led colorata che indica lo stato di funzionamento del purificatore aria Levoit, ma anche dai tasti a sfioramento che permettono di scegliere le migliori modalità di funzionamento, potendo selezionare una delle 3 velocità possibili. Nelle prime fasi si avverte una certa rumorosità.

Purificatore aria: Olimpia Splendid

PRO

  • Design elegante e ingombri ridotti
  • Praticità di smontaggio pannello per estrazione filtri
  • Presenza del filtro Hepa e dei carboni attivi

CONTRO

  • Poco efficace contro gli odori provenienti dalla cucina
  • Display troppo piccolo e privo di informazioni sul funzionamento
  • Alla massima velocità delle ventole appare troppo rumoroso

Olimpia Splendid 99426 Aura Di è un purificatore d’aria di alto livello, dotato di sistema di filtraggio tri-stadio, ionizzatore e lampada UV.
Il design si presenta molto sottile e discreto, rendendo l’elettrodomestico idoneo per la collocazione anche in ambienti in cui non vi è molto spazio a disposizione. Il purificatore d’aria Olimpia Splendid 99426 Aura Di è l’ideale per eliminare le muffe e ridurre l’umidità dell’aria, purificandola dalle particelle presenti. Il sistema di ionizzazione lavora molto bene e questo favorisce la sensazione di aria fresca e sana.
Lo scenario è confermato anche dalla realtà, grazie al filtro Hepa e ai carboni attivi che agiscono per intrappolare gli agenti che rendono l’ambiente insalubre e inquinato, anche se qualche pecca si palesa verso gli odori da cucina. Semplice è l’estrazione dei filtri, che avviene proprio dal davanti smontando facilmente il pannello. Molto elegante il (troppo) piccolo display tondo posto anteriormente, dove viene indicato il valore di particolato presente. Da evidenziare le 3 modalità di funzionamento: notturna, manuale, automatica. Molto bello l’effetto colorato della lampada a raggi UV e altrettanto utile è la modalità di programmazione temporale grazie al timer fino a 8 ore.

Purificatore aria: DeLonghi

PRO

  • Sistema di filtraggio ottimale con filtro antipolvere lavabile, filtro Hepa e sistema per gas nocivi a carboni attivi
  • Ionizzatore
  • Qualità generale del prodotto e garanzia del marchio

CONTRO

  • Design che potrebbe non piacere a tutti
  • Poche funzioni a disposizione dell’utente e mancanza display
  • Poco efficace contro gli odori presenti nell’aria

Il depuratore d’aria De Longhi AC75 permette di intrappolare la maggior parte delle impurità presenti nell’ambiente, contribuendo a rendere migliore la vivibilità nell’ambiente e favorendo uno stato di buona salute. Il sistema agisce prevalentemente su fumo, polvere e pollini, ma non molto sugli odori. Lo ionizzatore sicuramente è un elemento importante per ottenere maggiori vantaggi.
Il design non è certo ultra moderno, anzi, appare invece piuttosto antico, quasi in stile Anni Ottanta, ma il cuore tecnologico è moderno e aggiornato: timer fino a 3 ore, pannello in comoda posizione, ventola a 3 velocità e gambe ripiegabili. Manca però il display.
Il fiore all’occhiello di questo prodotto è senza dubbio il sistema di filtraggio dell’aria, che si dota di un pre-filtro la cui funzione è di trattenere la polvere, un filtro Hepa per le particelle più fini e infine un sistema a carboni attivi per neutralizzare i fumi e i gas considerati nocivi. Il filtro antipolvere è estraibile, lavabile e dunque riutilizzabile. Non presenta molte funzioni disponibili.

CONCLUSIONI

Il migliore purificatore d’aria a nostro avviso è il modello Philips Qualità Aria AC1215/10 perché adeguato ad ambienti più grandi e completo sotto ogni aspetto, da un sistema di filtraggio veramente fine, ad un funzionamento efficace.