Home Sport e tempo libero Abbigliamento sportivo Parastinchi: come proteggere le gambe giocando a calcio senza rinunciare al comfort

Parastinchi: come proteggere le gambe giocando a calcio senza rinunciare al comfort

Sponsored by Amazon

I parastinchi sono un accessorio utilissimo per chi gioca a calcio ricoprendo qualsiasi ruolo, e in tutte le competizioni agonistiche, da quelle professionistiche fino a quelle dilettantistiche ed amatoriali, indossarli è obbligatorio per regolamento.
Dei buoni parastinchi devono garantire sicurezza, senza dubbio, ma devono essere anche comodi e confortevoli: ecco alcune indicazioni preziose per scegliere i migliori modelli.

Mitre, Aircell Carbon, Parastinchi, Uomo, Nero, M

Mitre, Aircell Carbon, Parastinchi, Uomo, Nero, M

a EUR 12,56 su Amazon
Mitre, Delta Ankle Protect, Parastinchi Da Calcio, Unisex Adulto, Nero, M

Mitre, Delta Ankle Protect, Parastinchi Da Calcio, Unisex Adulto, Nero, M

a EUR 15,04 su Amazon
Nike Guard Lock Elite Football Sleeve, Parastinchi Unisex - Adulto, Black White, XL

Nike Guard Lock Elite Football Sleeve, Parastinchi Unisex - Adulto, Black White, XL

a EUR 10,00 su Amazon

Parastinchi: Mitre Delta Ankle Protect

PRO

  • Massimo comfort
  • Pratica cinghia sulla parte superiore
  • Mantengono impeccabilmente la posizione durante la partita

CONTRO

  • Produttore poco noto in Italia
  • Design molto essenziale
  • C’è chi non ama il calzino protettivo per la caviglia

I parastinchi che lo scelto e di cui sono pienamente soddisfatto sono i Delta Ankle Protect di Mitre, un marchio poco noto in Italia, ma che in Regno Unito è considerato una vera e propria icona.
Mi sono orientato su questo modello per un motivo molto semplice: quando da ragazzino giocavo a calcio a livello agonistico non amavo i parastinchi perché, durante la partita, tendevano a scendere e a rendere difficoltosi i movimenti.
Ho così provato così a utilizzare il classico nastro adesivo sulla caviglia ma il risultato è stato ancora peggiore, perché per poter sorreggere il parastinco è necessario fissarlo in un modo così stretto da rallentare la circolazione.
I Delta Ankle Protect di Mitre invece mantengono impeccabilmente la posizione durante la partita avendo una comoda cinghia elastica sulla parte superiore e anche un “calzino” che avvolge la caviglia.
Sul piano del comfort sono tra i migliori parastinchi che abbia mai provato e li consiglio vivamente a chi come me non sopporta il nastro adesivo legato alla caviglia.

Parastinchi: Mitre Aircell Carbon

PRO

  • Ottimale mantenimento della posizione durante il gioco
  • Tecnologia traspirante Aircell
  • Design accattivante

CONTRO

  • Il produttore non è tra i più noti in Italia
  • C’è chi non ama il calzino che avvolge la caviglia
  • Poco adatto a chi preferisce i parastinchi senza sostegni

Avendo molto apprezzato i parastinchi Mitre voglio proporne un altro modello, analogo nella conformazione ma diverso sul piano estetico: Mitre Aircell Carbon.
Anche questi parastinchi sono dotati di calzino avvolgente per la caviglia e di comoda cinghia elastica per il fissaggio alla gamba, e pur non avendoli provati sono certo che siano comodissimi e che mantengano perfettamente la posizione durante il gioco.
I Mitre Aircell Carbon sono arricchiti da un’interessante “chicca”: grazie alla tecnologia Aircell, infatti, assicurano un’azione traspirante che mantiene la gamba fresca durante la partita, e questo è un aspetto che non va sottovalutato.
Una nota di merito, infine, va al design: l’estetica di questo modello è molto audace e ricca di particolari e la reputo ancor più accattivante rispetto a quella dei parastinchi Mitre che ho acquistato, tuttavia personalmente non lo reputo un aspetto rilevante.
Se si vogliono scegliere i parastinchi tenendo in considerazione anche l’aspetto, tuttavia, gli Aircell Carbon non tradiscono le attese neppure in tal senso.

Parastinchi: Nike J Guard-CE

PRO

  • Produttore di fama internazionale
  • Articolo con tecnologia Dry Fit
  • Cinghie elastiche per il fissaggio alla gamba

CONTRO

  • Poco adatti a chi cerca parastinchi con sostegni in corrispondenza della caviglia e della parte alta della gamba
  • Potrebbero richiedere l’uso del nastro adesivo sulla caviglia
  • Design molto essenziale

Come detto in precedenza io non potrei mai utilizzare dei parastinchi privi di sostegni efficaci sia in corrispondenza della caviglia che della parte alta della gamba, trovandoli piuttosto scomodi, tuttavia tantissime persone che giocano a calcio apprezzano questi modelli ed è quindi doveroso includerne alcuni nella mia personale top five.
Degli interessanti parastinchi di questo tipo sono i Nike J Guard-CE, dei modelli dalle dimensioni medie e privi di particolari supporti, se non delle apposite fasce elastiche con cui possono essere fissati alla gamba.
Per questo suo prodotto, Nike ha concepito una struttura traspirante impreziosita dalla nota tecnologia Dry Fit, la quale favorisce un’ottimale gestione della sudorazione mantenendo la pelle asciutta.
Il loro design è semplice e privo di fronzoli e l’inconfondibile logo Nike campeggia sullo sfondo scuro, creando un bel contrasto cromatico.
I Nike J Guard-CE sono sicuramente un articolo molto interessante per i “cultori” degli articoli tecnici da calcio proposti da questo famosissimo marchio.

Parastinchi: Adidas X Lite

parastinchi

PRO

  • Brand produttore di fama assoluta
  • Protezione efficace
  • Grande leggerezza

CONTRO

  • La fascia per il fissaggio superiore può creare una sporgenza sul calzettone
  • Per un sostegno ottimale, potrebbe essere necessario utilizzare il nastro adesivo sulla caviglia
  • Logo Adidas poco visibile

Un altro interessante parastinco privo di “calzettone” di sostegno è X Lite di Adidas: anche questo brand, proprio come Nike, è considerato un’icona per quel che riguarda le forniture tecniche per il calcio, dunque non poteva mancare una sua proposta in questa classifica.
A mio avviso, un importante punto di forza di questo parastinco corrisponde al fatto che sa garantire una buona protezione grazie alla sua superficie ampia ed avvolgente pur essendo allo stesso tempo molto leggero.
Questi parastinchi sono dotati di due fasce elastiche per il fissaggio alla gamba, una sulla parte inferiore e una sulla parte superiore, e questo può rivelarsi molto utile sul piano del comfort.
Per questi parastinchi, Adidas ha scelto un colore molto vivace quale il giallo, impreziosendone la superfice con un motivo decorativo dalla cromia scura, proprio come e le fasce per il fissaggio; sulla parte superiore del parastinco è inoltre presente il classico ed inconfondibile logo Adidas, in realtà poco percettibile a livello visivo in quanto il bianco sul giallo risalta decisamente poco.

Parastinchi: Nike Guard Lock Elite Sleeves

PRO

  • Prodotti da un brand di assoluta fama
  • Grande comodità
  • Non è necessario utilizzare del nastro adesivo per mantenerli stabili

CONTRO

  • Il loro livello di protezione potrebbe essere inferiore rispetto a quello di modelli più rigidi
  • Poco adatti a chi ama i parastinchi tradizionali
  • Design molto essenziale

Un parastinco molto particolare e decisamente “sui generis” è Guard Lock Elite Sleeves di Nike: non l’ho mai utilizzato, né ho mai usato parastinchi analoghi, ma credo che potrebbero rivelarsi assai comodi.
Guard Lock Elite Sleeves è un parastinco “avvolgente” il quale va indossato come se fosse una sorta di calzettone, e questa caratteristica può essere davvero un grande punto di forza sul piano del comfort.
La sua forma è perfettamente anatomica e la presenza di inserti elasticizzati laterali è preziosa per ottimizzare la stabilità, stesso dicasi per le estremità superiori ed inferiori.
Quanto all’estetica, per questi parastinchi Nike ha scelto un design molto semplice: una colorazione scura, l’inconfondibile logo e alcune decorazioni bianche che ricreano un contrasto cromatico piuttosto evidente.

CONCLUSIONI

Per evitare di ritrovarsi a dover sollevare i parastinchi durante la partita è fondamentale scegliere un modello che si sostenga in maniera impeccabile. I parastinchi Mitre, che ho menzionato, sono senz’altro un’ottima scelta.
Per chi non ha problemi ad applicare il nastro adesivo sull’esterno del calzettone anche gli altri modelli sono più che affidabili nella loro funzione protettiva.