Le settimane che precedono il Natale sono molto intense, soprattutto per ciò che riguarda i videogiochi: sono infatti stati rilasciati di recente sul mercato una serie di giochi per tutte le console che presentano una giocabilità eccellente e mondi coinvolgenti. Ecco, quindi, quali sono i 5 videogiochi più interessanti dell’ultimo periodo.

Novità Videogiochi: Kingdom Hearts III

Kingdom Hearts III non è ancora disponibile per gli appassionati del genere, in quanto uscirà nel mese di gennaio 2019; tuttavia, l’attesa per questo titolo è trepidante, grazie a un gameplay che a tutti gli effetti ha conquistato il cuore di milioni di giocatori in tutto il mondo.
Il nuovo titolo racconterà ancora le avventure di Sora, un giovane ragazzo di quindici anni, impegnato in diverse battaglie tra mondi magici in compagnia di amici fidati provenienti dal mondo Disney, tra cui Pippo e Paperino.
E il mondo Disney sarà protagonista del prossimo titolo anche per ciò che riguarda i panorami: le ambientazioni, dalla grafica impeccabile, saranno principalmente il Monte Olimpo, ma anche il Regno di Corona di Rapunzel o le location che hanno visto le avventure di Big Hero 6.
Non è ancora possibile leggere delle recensioni, ma in base a quanto si è potuto vedere in fase di presentazione del gioco, il gameplay – per quanto accattivante – non ha subito una vera e propria rivisitazione, il che probabilmente non giustifica un prezzo così elevato (dai 70 € in su).
Si tratta quindi di un titolo interessante soprattutto per la grafica mozzafiato, e che probabilmente avrà successo grazie ai milioni di appassionati alla saga e al mondo Disney in generale.

PRO

  • Grafica accattivante, con l’introduzione di nuovi mondi a tema Disney;
  • Nuove avventure di Sora e dei suoi compagni, con lo sviluppo delle Fusioni introdotte nel capitolo precedente;
  • Oltre 80 ore di gioco, adatte a tutti gli appassionati a partire da 12 anni.

CONTRO

  • Un gameplay statico, con poche novità introdotte rispetto ai titoli precedenti;
  • La maggior parte delle ore di gioco sono ambientate sul Monte Olimpo, con poco spazio dedicato a tutte le altre ambientazioni sviluppate;
  • Un prezzo leggermente eccessivo rispetto alle pochissime novità introdotte.

Acquista su Amazon a EUR 67,49

Novità Videogiochi: Red Dead Redemption II

Red Dead Redemption II è un gioco che miscela fantasia e realtà, e catapulta il giocatore in un contesto storico molto difficile, ma del tutto realistico.
Il gioco, infatti, è ambientato nel 1899, negli Stati Uniti (che hanno però nomi inventati), nell’epoca delle grandi lotte western. Nonostante il gioco sia in realtà uno sparatutto (e segua dinamiche molto simili a quelle del famosissimo GTA, con il quale condivide i creatori), ciò che colpisce maggiormente è la grafica: i dettagli del gioco sono estremamente curati, ed essendo un gioco open world – in cui il giocatore può muoversi liberamente in un territorio, svolgendo diverse attività – questi possono essere facilmente apprezzati.
Oltre alla trama principale, c’è la possibilità di svolgere altre attività incredibilmente verosimili (tra cui ad esempio andare a caccia), ed è possibile sfidare gli altri giocatori del mondo.
La sua verosomiglianza è, però, il suo grande limite: i tempi di gioco sono lenti in alcuni punti e non ci sono potenziamenti o vantaggi lungo il percorso, il che lo rende un gioco (per adulti) adatto agli amanti del genere.
Resta comunque tra i miei giochi preferiti di quest’anno, nonché tra quelli degli utenti di Amazon.

PRO

  • Un’ambientazione incredibilmente realistica e aperta, che permette al giocatore di muoversi in un vero e proprio mondo parallelo alla realtà.
  • La grafica è di una qualità impeccabile, quasi cinematografica, con una nitidezza e una precisione di dettagli imponente.
  • Offre infinite ore di gioco, grazie alla possibilità di sfidare gli altri giocatori di tutto il mondo in duelli coinvolgenti ed estranei alla trama.

CONTRO

  • Il gameplay è complicato, e in alcuni punti è difficile gestire i comandi o svolgere le azioni che ci si prefissa.
  • Propone attività molto realistiche che, in relazione al contesto storico, non si adattano perfettamente alle dinamiche di gioco (soprattutto per la lentezza).
  • Il gioco è completamente in inglese, e la presenza dei sottotitoli distoglie l’attenzione dall’ambiente circostante.

Acquista su Amazon a EUR 69,99

Novità Videogiochi: Spyro Trilogy Reignited

Su PlayStation 4 e Xbox One, a partire dal 13 novembre, è possibile vivere nuovamente avventure dal sapore nostalgico grazie alle avventure dell’amatissimo draghetto Spyro! È infatti uscito il nuovissimo Spyro Trilogy Reignited, che riprende le avventure del famoso cucciolo di drago che cerca di salvare i suoi simili dopo una terribile maledizione.
Il termine “nuovissimo” è, però, un’esagerazione per questo gioco: si tratta infatti di un remake, che contiene i tre capitoli dell’avventura creati 20 anni fa. Questo è, a mio parere, il punto debole del titolo: in 20 anni era certamente possibile ricreare nuove avventure.
Invece no, si tratta a tutti gli effetti di un restyling delle avventure già note del draghetto.
Tra l’altro, con il disco – in vendita a circa 35 € – si ha accesso esclusivamente al primo capitolo della saga, mentre per gli altri due è richiesto il download da internet (incluso nel prezzo).
Al draghetto, però, si perdona tutto, e certamente questo videogame rappresenta un tuffo indietro nel passato per nostalgici e più giovani, ma con una grafica che gode delle attuali tecnologie digitali.

PRO

  • È un gioco che soddisfa i nostalgici e permette di far conoscere alle nuove generazioni un personaggio che ha fatto la storia.
  • Complessivamente sono disponibili più di 100 livelli, con sfide a tempo e altre dinamiche molto incentivanti.
  • Il videogame è in italiano, e sarà possibile ascoltare la voce di Spyro nonché la colonna sonora originaria prodotta dal chitarrista dei “The Police”.

CONTRO

  • La trama è la stessa dei titoli del passato, dunque non è stimolante per chi ricorda bene le vecchie avventure.
  • Anche se non è un gioco prettamente online, richiede la connessione a internet per poter giocare.
  • Il secondo e il terzo capitolo della saga, inclusi nel prezzo, non sono integrati nel disco ma devono essere prelevati dal web.

Acquista su Amazon a EUR 33,99

Novità Videogiochi: Fallout 76

Fallout 76 è il titolo rilasciato il 14 novembre, in diverse versioni, che dal punto di vista della trama rappresenta un prequel dei precedenti giochi appartenenti alla saga.
Ancora ambientato in un’America post-apocalittica, con le score radioattive che hanno infestato il territorio e hanno reso panorami e animali precedentemente innocui delle vere e proprie minacce, Fallout 76 rivoluziona il gameplay originale. Mentre, infatti, nei precedenti titoli il gioco era pensato per affrontare un’angosciosa avventura in solitaria, ora è invece possibile l’interazione con tutti gli altri giocatori, il che rende il gioco non solo open world, ma anche online.
Gli affezionati alla saga guardano con sospetto a questa novità, anche se non hanno avuto ancora la possibilità di provarla; secondo il mio parere, invece, questa novità potrebbe portare una ventata di freschezza al gioco.
Secondo quanto dichiarato dalla casa madre, inoltre, la grafica è stata migliorata a tal punto da ottenere un livello di dettagli fino a 16 volte superiore rispetto ai titoli precedenti; queste affermazioni vengono però contrastate dai test online, che non sembrano evidenziare tutti questi miglioramenti.

PRO

  • Dinamica di gioco completamente rinnovata, che permette di creare alleanze o inimicizie con altri soggetti o clan fatti di persone vere.
  • Ambientazione ben curata e gradevole, con la possibilità di esplorare tutte le aree.
  • Gameplay semplice e già noto ma non monotono, nel pieno stile dei precedenti titoli della saga.

CONTRO

  • Ci si aspettavano migliorie nettamente superiori per ciò che riguarda la grafica, in base a quanto dichiarato dai creatori del videogame.
  • Ancora prima dell’uscita sono disponibili numerosissime versioni del gioco, che portano in confusione il giocatore.
  • Il prezzo è troppo elevato in relazione alle novità introdotte e alle migliorie grafiche.

Acquista su Amazon a EUR 40,00

Novità Videogiochi: Battlefield V 

Battlefield V ha già fatto parlare di sé. Il titolo conduce il giocatore in un mondo ricco di adrenalina, paura e azione, nel pieno della Seconda Guerra Mondiale. Il gioco non ha solo una fortissima impronta storica, che da un lato può essere anche educativa, ma anche una ricca e articolata componente emozionale: durante l’avventura sarà possibile ascoltare molte tristi vicende di soldati caduti, che hanno il preciso obiettivo di sensibilizzare il giocatore e toccare il suo cuore.
Anche le ambientazioni sono state opportunamente studiate, con una grafica mozzafiato e la descrizione realistica di panorami sfregiati dalla violenza della guerra, tra cui quelli francesi e norvegesi.
Tuttavia, sono le dinamiche di gioco a essere coinvolgenti: non solo i soldati ora si muovono con dinamiche molto più accurate, ma anche le riprese sono molto realistiche e immedesimano perfettamente il giocatore nel mondo digitale.
Una delle pecche è che nonostante sia possibile affrontare le avventure in solitudine, è fortemente incentivato il gioco di squadra (fino a 64 giocatori), e solo grazie ad esso sarà possibile scoprire ogni singolo pregio del gioco.
Questo non pregiudica comunque la qualità del titolo, il quale entra a pieni voti tra i migliori di quest’anno.

PRO

  • Ambientazioni realistiche e che mettono in risalto la distruzione e la gravità della Seconda Guerra Mondiale.
  • I momenti di azione e adrenalina si alternano a punti molto più coinvolgenti dal punto di vista emotivo.
  • Le animazioni, i movimenti e le caratteristiche dei personaggi mettono in evidenza il netto miglioramento rispetto ai titoli precedenti.

CONTRO

  • Anche se la modalità single player è disponibile, la scelta di giocare in team è quasi obbligata dalle dinamiche di gioco.
  • Data la complessità dei dettagli presenti nelle scene, spesso è difficile svolgere le azioni di gioco.
  • I potenziamenti sono difficili da ottenere e richiedono un costo elevato, sia per il singolo che per la squadra.

Acquista su Amazon a EUR 37,78

 

CONCLUSIONI

Nonostante i suoi difetti, di certo Battlefield V è il titolo con il quale giocherei più volentieri, poiché completo: è ludico, adrenalinico ma anche educativo ed emozionante.
Non per questo, però, gli altri titoli meritano meno: Spyro, ad esempio, è un tuffo nel passato, mentre Kingdom Hearts III immerge nel fiabesco mondo Disney.

Acquista su Amazon.it