Home Abbigliamento Guanti touch screen, i migliori per usare il tuo smartphone anche al...

Guanti touch screen, i migliori per usare il tuo smartphone anche al freddo

Sponsored by Amazon

I guanti touch screen sono la soluzione ideale per chi vuole usare il suo smartphone senza rinunciare a proteggere le mani dal gelo invernale. Realizzati in uno speciale tessuto che “emula” le proprietà conduttive delle pelle, questi guanti coniugano praticità e funzionalità senza rinunciare all’estetica e al comfort.

Guanti touch screen Wepop

PRO

  • Interno confortevole, le mani rimangono calde, asciutte.
  • La funzione touch screen funziona benissimo con qualsiasi tipo di smartphone, il guanto scivola sullo schermo e sembra quasi di essere a mani nude.
  • L’ecopelle utilizzata è morbida ed elastica, si adatta con facilità a qualsiasi dimensione della mano.

CONTRO

  • Alcuni consumatori affermano che sia meglio ordinare una taglia più grande perché a volte il taglio è piccolo.
  • A volte non funzionano in modo scorrevole con le pellicole applicate sullo schermo dello smartphone.
  • Le cuciture interne a volte possono dare qualche fastidio e segnare la pelle delle mani.

I Wepop sono i guanti che ho preferito in assoluto e quelli che mi sono durati di più. Quando li ho acquistati, la prima cosa che mi ha colpito è stata la morbidezza dell’ecopelle. Il design è moderno e molto accurato e l’interno è rivestito da un sottile tessuto in pelliccia che, a prima vista, mi ha lasciato dubbiosa invece devo dire che tiene le mani al caldo e il freddo non si avverte per niente. Traspiranti e resistenti, non temono la pioggia né le piccole abrasioni, una caratteristica che ne aumenta la durata nel tempo.

La raffinatezza della fattura non toglie nulla alle funzionalità. Sul pollice e sull’indice sono inseriti una serie di materiali conduttivi che permettono di utilizzare senza intoppi il proprio smartphone. La manutenzione del prodotto è ridotta al minimo. Basta passare un panno morbido leggermente inumidito per pulirli e riportarli allo splendore originale. Pregevole anche la confezione regalo con la quale vengono recapitati a casa, un piccolo particolare che li rende perfetti anche per un regalo.

Guanti touch screen Vbiger Outdoor

guanti touch screen

PRO

  • Le finiture sono accurate ed eleganti, un particolare che li rende un prodotto pregevole e di gran qualità.
  • Non limitano i movimenti e permettono di utilizzare in scioltezza tutte le funzioni del proprio smartphone.
  • Nonostante siano molto caldi e confortevoli, i Vbiger lasciano le mani calde e asciutte.

CONTRO

  • I guanti sono un po’ piccoli quindi è sempre consigliabile acquistarli di una misura superiore rispetto alla propria.
  • Nonostante siano progettati per l’uso outdoor, non sono indicati per guidare la moto in quanto troppo “scivolosi”.
  • A volte la pelliccia interna tende a lasciare qualche residuo sulla pelle.

I Vbiger li ho regalati a un amico patito per il jogging anche con il freddo più estremo e ne è rimasto molto soddisfatto. Sono realizzati in pelle di pecora, un materiale che li rende eleganti ma al tempo stesso leggeri e resistenti all’usura e agli agenti atmosferici. Sulla parte inferiore presentano una piccola fibbia che permette di regolarli in base alla misura del proprio polso. La funzione touch è molto reattiva e funziona su tutto lo schermo, permettendo quindi di rispondere al telefono o chattare in tutta tranquillità.

All’interno questi guanti presentano una serie di cuciture resistenti ma progettate in modo tale da non dare fastidio durante l’utilizzo. Morbidi e piacevoli, sono foderati con una speciale pelliccia che regala un surplus di calore senza rinunciare però alla praticità e al comfort. Molto accurato il packaging, il prodotto infatti arriva all’interno di un sacchetto con zip che protegge la pelle dei guanti da possibili danni durante il trasporto.

Guanti touch screen Umipubo

PRO

  • Perfetti per chi cerca un prodotto che presenta un ottimo rapporto qualità-prezzo.
  • Sono molto eleganti e le rifiniture, pur essendo molto resistenti, sono esteticamente perfette e molto accurate.
  • Sono molto resistenti e caldi, adatti a essere utilizzati anche in condizioni di umidità e gelo.

CONTRO

  • Il grande svantaggio di questo modello risiede nelle taglie, sono proposti infatti soltanto in due misure.
  • Lo svantaggio delle taglie si traduce anche in un altra nota negativa: se non aderiscono bene alla mano, i guanti perdono una parte della funzione capacitiva.
  • Non sono adatti all’utilizzo in moto perché non schermano bene la pelle.

Non ho provato personalmente gli Umipubo ma, secondo chi li ha acquistati, sono un prodotto che presenta un ottimo rapporto qualità-prezzo. L’interno è tra i più confortevoli perché è realizzato in comodo e caldo pile, un tessuto che scalda senza far sudare le mani. Sono perfetti per chi trascorre molto tempo all’aperto per sport perché la superficie del palmo è totalmente antiscivolo. Questa caratteristica non altera la funzione touchscreen che risulta essere discreta sia su smartphone che su tablet.

L’esterno è molto accattivante. Realizzati in pelle ecologica effetto scamosciato, sono dotati di un comodo polsino a costine elasticizzato che ne aumenta l’effetto comfort. Il polsino può essere srotolato con facilità, arrivando a coprire una parte dell’avambraccio. Sempre sul bordo è situato un piccolo cinturino con due bottoni automatici in metallo, perfetti per regolare la misura, stringendo a allargando la circonferenza dei polsini stessi. Particolarmente pregevoli le rifiniture in contrasto di colore che aumentano lo stile e la bellezza di questo prodotto.

Guanti touch screen Laowwo

PRO

  • L’estetica è il punto forte di questi guanti touchscreen. Sono morbidi, sottili e la pelle sembra vera.
  • Il tessuto interno scalda a dovere le mani senza risultare troppo ingombrante o spesso.
  • Funzionano con qualsiasi dispositivo e il materiale con cui sono realizzati ne facilita l’uso anche per le funzioni texting del cellulare.

CONTRO

  • Sono disponibili soltanto in taglia unica, quindi il loro acquisto è sconsigliato a chi ha mani troppo piccole o, al contrario, troppo grandi.
  • Le persone meno freddolose lamentano il fatto che dopo un po’ la mano è eccessivamente calda e sudaticcia.
  • In alcuni casi l’ecopelle ha rilasciato un odore molto forte.

Tra i più belli ed ecosostenibili in commercio, i Laowwo sono guanti touchscreen di ultima generazione, caratterizzati quindi da una superficie talmente fine e sottile da permettere qualsiasi utilizzo dello smartphone. Con questo prodotto infatti non solo è possibile rispondere al telefono ma anche messaggiare in tutta tranquillità. Funzionano alla perfezione con Android, con iPhone, con gli Ipad e qualsiasi tablet.

La pelle ecologica esterna è molto bella e rifinita. All’interno un caldo tessuto in felpa scalda le mani in modo appropriato tanto da renderli un prodotto adatto all’escursionismo e in generale alle attività all’aperto. Sono dotati di un polsino elasticizzato a costine e di un piccolo cinturino con bottone automatico tono su tono, perfetto per aumentare la vestibilità dei guanti stessi. Il risultato è che aderiscono perfettamente alla mano senza rinunciare né al calore né alla praticità dell’accessorio. Le cuciture sono molto resistenti e accurate e il prodotto resiste bene alle intemperie e all’usura.

Guanti touch screen Venimasee

PRO

  • La grande varietà di colori li rende un prodotto adatto sia a uomini che donne e un divertente accessorio moda.
  • Le fibre metalliche sulla punta delle dita ne aumentano le funzioni capacitive e negli smartphone più grandi rendono più fluido e scorrevole il texting.
  • Sono molto caldi quindi ideali per chi in inverno non vuole avere le mani gelate.

CONTRO

  • Sono disponibili soltanto in taglia unica quindi non vanno bene per chi ha la mano troppo piccola.
  • Le rifiniture a volte non sono molto accurate quindi ci si ritrova con qualche filo di troppo.
  • Il tessuto con cui sono realizzati a volte risulta essere un po’ troppo delicato e soggetto a rottura.

La prima cosa che colpisce di questo prodotto è la grande varietà di colori, un particolare che li rende perfetti sia per uomo che per donna. La funzione touch è tra le migliori che possiamo trovare in commercio. Le singole fibre poste sulla punta delle dita infatti riescono a imitare quasi alla perfezione la pelle, regalando quindi un’esperienza digitale di tutto rispetto.

Nonostante la perfezione della funzione touch, i guanti non rinunciano a uno spesso strato interno doppio in cachemire che scalda le mani in modo adeguato, rendendoli perfetti anche nelle giornate più fredde. Le rifiniture sono abbastanza accurate e in generale il prodotto risulta essere molto morbido e confortevole. Avvolgono la mano senza creare costrizione e il polsino elasticizzato a costine ne aumenta la vestibilità senza stringere troppo. Questi guanti touchscreen Venimasee sono uno dei prodotti che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo e sono perfetti anche per i bambini.

CONCLUSIONI

In conclusione, i Wepop sono i guanti touchscreen che mi hanno colpito di più per la morbidezza e la funzione capacitiva. Li ho usati in condizioni estreme e sono rimasti intatti per cui è un modello che consiglio vivamente a tutti coloro che desiderano un ottimo prodotto, capace di sopravvivere a diverse stagioni invernali.