Home Elettronica Telo proiettore: scegli il migliore per avere il cinema anche a casa

Telo proiettore: scegli il migliore per avere il cinema anche a casa

Sponsored by Amazon

Se volete guardare i film come in una sala cinematografica o dovete allestire una proiezione per il lavoro o per un evento vi servirà sicuramente un telo per il proiettore. In commercio vengono venduti tantissimi tipi di teli per il proiettore che differiscono per dimensioni, materiali, prezzi, tipo di supporto e struttura: vediamo insieme quali sono i migliori.

Schermo per Proiettore 203x203cm - Misura a Scelta, con o senza Treppiede, Vinile, 113 Pollici, Formato 1:1, 4:3, 16:9 - Schermo di Proiezione, Telo da Videoproiettore

Schermo per Proiettore 203x203cm - Misura a Scelta, con o senza Treppiede, Vinile, 113 Pollici, Formato 1:1, 4:3, 16:9 - Schermo di Proiezione, Telo da Videoproiettore

a EUR 58,95 su Amazon
ivolum schermo motorizzato 240 x 240cm | Formato 1:1 | schermo elettrico utilizzabile per home cinema o business | gestione comoda con telecomando incluso

ivolum schermo motorizzato 240 x 240cm | Formato 1:1 | schermo elettrico utilizzabile per home cinema o business | gestione comoda con telecomando incluso

a EUR 114,99 su Amazon
Schermo per Proiettore con Supporto Design Senza Rughe Formato 16: 9 100" Adatto per Home Theater Cinema per Proiezioni Domestica & All'aria Aperta Proiezioni Anteriore e Posteriore

Schermo per Proiettore con Supporto Design Senza Rughe Formato 16: 9 100" Adatto per Home Theater Cinema per Proiezioni Domestica & All'aria Aperta Proiezioni Anteriore e Posteriore

a EUR 89,99 su Amazon

Telo proiettore: Rayeem

PRO

  • Il telo Rayeem è molto facile da montare e può essere trasportato ovunque, inoltre è dotato di una struttura fissa e stabile che consente una proiezione sia posteriore che anteriore.
  • Il telo è in poliestere di ottima fattura, antirughe, morbido e dalla consistenza omogenea.
  • Si può trasportare e installare anche all’aperto.

CONTRO

  • Il telo per il proiettore Rayeem ha un design molto particolare e delle cinghie elastiche che lo distendono, ma alcuni clienti che l’hanno già acquistato hanno notato che tende a curvarsi sui lati ed è necessario fissarlo sulla parte superiore.
  • Per quanto riguarda la vista posteriore si perde un pò di luminosità e chiarezza.

La prima tipologia di telo per proiezioni che vogliamo suggerirvi di acquistare è molto versatile e maneggevole, ideale per chi deve usarlo in differenti occasioni. Il telo proiettore di Rayeem è dotato di una struttura composta da aste in fibra di vetro e cinghie elastiche per rendere più stabile lo schermo e consentire una visione ottimale. Il supporto per mantenere in equilibrio il telo è formato anche da tubi in ferro, collocati nella parte inferiore. Questo telo è per la visione in 16:9 come al cinema, inoltre occupa solo 80 cm per essere collocato anche in spazi piccoli. Uno dei punti di forza del telo di Rayeem è la sua facilità di montaggio: i componenti sono numerati e all’interno della confezione vi è un manuale di istruzione con immagini. Il design del telo proiettore Rayeem è abbastanza particolare, visto che le cinghie elastiche formano una curvatura sui lati, anche se alcuni lamentano che questa struttura in alcuni casi non sia troppo stabile ed è necessario fissare il telo nella parte superiore e tenderlo alla perfezione.

Telo proiettore: Vamvo

PRO

  • Il telo per proiettore di Vamvo è molto ampio e luminoso rispetto ad altri modelli della stessa fascia di prezzo.
  • Il telo è privo di pieghe e consente un’ottima visione posteriore ed anteriore, coprendo un’area di 160 gradi.
  • La struttura in alluminio e le corde consentono una buona stabilità anche all’aperto.

CONTRO

  • Il produttore non ha pensato di inserire nella confezione una sacca per trasportare tutti i componenti della struttura, quindi dovrete acquistarne una.
  • Dopo vari utilizzi e se ripiegato in continuazione, il telo per proiettore Vamvo potrebbe presentare delle pieghe, quindi è consigliabile riporlo aperto e ben steso.

Tra i tantissimi teli per proiettore in vendita, quello prodotto da Vamvo si caratterizza per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Rispetto ad altri modelli, questo telo è leggermente più grande, consentendovi una visione 19:6 e un’area di visualizzazione fino a 160 gradi. Il telo è disponibile in due misure: 120 0 100 pollici, con una leggera differenza di prezzo.
Anche questo modello è dotato di una struttura fissa che consente di collocarlo anche all’aperto e di evitare che si muova o non sia troppo stabile. La struttura è dotata di doppio treppiede, entrambi leggeri e maneggevoli che si montano in pochi attimi. Se dovete realizzare una proiezione all’aperto, per evitare che le raffiche di vento possano spostarlo vi sono delle corde e dei ganci per stabilizzarlo. Il telo vi consente immagini chiare e nitide, anche in presenza di molta luce o quando siete posizionati ai lati del telo. Il telo per proiettore di Vamvo è facile da trasportare, anche se è privo di sacca per contenere tutti gli elementi. I treppiedi dopo vari utilizzi potrebbero allentarsi.

Telo proiettore: Jago

PRO

  • Il telo per proiettore di Jago si caratterizza per un ottimo rapporto qualità-prezzo, inoltre è possibile modificare con un solo tocco il formato dello schermo.
  • Il telo è di buona fattura e consente una visione nitida, anche in presenza di fonti luminose, grazie anche allo sfondo nero nella parte posteriore.

CONTRO

  • Il telo per proiettore di Jago non è sicuramente un prodotto professionale e se non acquistato con il treppiede è opportuno utilizzarlo esclusivamente in ambienti chiusi.
  • Dopo diversi utilizzi, il telo potrebbe presentare delle pieghe e rovinarsi in alcuni punti.
  • La parte superiore potrebbe staccarsi se non aperto correttamente.

Per chi non vuole spendere troppi soldi per l’acquisto di un telo per proiettore e allo stesso tempo desidera qualcosa di funzionale e robusto, vi consigliamo quello commercializzato da Jago. Il telo è chiaro, con un retro di colore nero per assicurare una buona visione e le dimensioni sono abbastanza grandi: 203×203. Una delle caratteristiche del telo per proiettore Jago è la possibilità di modificare il formato dello schermo in base alle proprie esigenze: 1:1, 4:3, 16:9, semplicemente adattando lasciando scivolare lo schermo dall’alto e fissandolo con le apposite barre presenti nella confezione. Questo prodotto è disponibile con o senza treppiede, ad un prezzo leggermente diverso, quindi se avete intenzione di usarlo per l’esterno vi consigliamo di optare per quello con base rigida per evitare che si muova durante la proiezione. Il telo per proiettore si monta in pochi minuti ed è dotato di custodia per un facile trasporto. Visto il prezzo contenuti non è sicuramente un prodotto professionale, ma è indicato esclusivamente per le proiezioni casalinghe e con il tempo potrebbero presentarsi delle pieghe.

Telo proiettore: Ivolum

PRO

  • Il telo per proiettore Ivolum è comodo per chi vuole utilizzarlo solo in ambienti chiusi e vi assicura un’ottima visione anche in presenza di luce.
  • Il telo Ivolum può essere aperto e chiuso tramite l’utilizzo di un telecomando, ottimo per chi vuole nasconderlo dopo ogni proiezione.

CONTRO

  • Alcuni clienti che hanno acquistato il telo per proiettore Ivolum hanno notato dopo diversi utilizzi una curvatura sui lati, non consentendo una visione omogenea e nitida dei contenuti.
  • Per fissare il telo al soffitto o alla parete è necessario acquistare delle viti, visto che non vengono fornite dal produttore.

Se volete creare una sala cinema all’interno della vostra casa e volete acquistare un telo di qualità superiore vi suggeriamo di optare per lo schermo motorizzato di Ivolum. Questo telo per proiettore deve essere montato alla parete con delle apposite staffe presenti nella confezione, quindi non può essere trasportato o utilizzato all’aperto. Le dimensioni del telo sono abbastanza grandi: 240 x 240cm, perfetto per la visione dei film o per una presentazione. Il telo Ivolum è dotato di motore elettrico, quindi può essere aperto e richiuso all’occorrenza tramite un telecomando. La struttura composta da aste rigide si monta in pochi minuti, ma è necessario acquistare delle viti, visto che non sono presenti nella confezione. Lo schermo è robusto, chiaro, solido e facile da pulire, inoltre non presenta nessuna piega anche dopo vari utilizzi. Alcuni clienti che l’hanno già acquistano lamentano una curvatura sui lati, dopo averlo utilizzato per alcuni mesi.

Telo proiettore: Homcom

PRO

  • Il telo per proiettore Homcom è la scelta ideale per chi vuole usarlo sia all’interno che all’esterno, visto che è dotato di una struttura solida con treppiede e di un motore per l’apertura/chiusura.
  • Il tessuto a rete del telo è molto robusto e anche dopo diversi utilizzi non si formano pieghe o increspature sulla superficie.

CONTRO

  • Nonostante il produttore assicuri che il telo possa essere trasportato ovunque, nella confezione non è presente una custodia dove inserire tutti i componenti, quindi è necessario acquistarla separatamente.
  • Le dimensioni del telo sono abbastanza elevate, quindi non è consigliabile l’acquisto per chi ha poco spazio a disposizione.

L’ultimo modello di telo per il proiettore che inseriamo tra i migliori è commercializzato da Homcom e si caratterizza per la presenza di un motore elettrico e un treppiede. Rispetto ad altri teli motorizzati, può essere usato sia all’interno che all’esterno e non è necessario fissarlo al soffitto o al muro. La struttura portante è interamente realizzata in metallo, consentendovi una maggiore stabilità ance in presenza di raffiche di vento. Nonostante la presenza di un telecomando per l’avvolgimento è anche possibile aprirlo e chiuderlo manualmente. Il telo di Homcom è in tessuto resistente e non si deteriora anche dopo diversi utilizzi, inoltre grazie alla presenza di staffe in metallo si evitano ogni tipo di curvatura sui lati. Nella parte posteriore vi è uno sfondo nero per garantire una visione perfetta anche in presenza di fonti luminose. Il telo per proiettore Homcom è privo di qualsiasi custodia, anche se viene specificato che è portatile, quindi dovrete acquistarla a parte. La struttura è abbastanza ingombrante quindi non adatta per spazi piccoli.

CONCLUSIONI

Per chi desidera un telo per proiettore da interno vi consigliamo quello prodotto da Ivolum, robusto e stabile. Se invece avete bisogno di un telo portatile da usare anche all’aperto è meglio optare per l’acquisto del telo Rayeem.