Avere denti bianchi e splendenti è il sogno di molte persone ma, purtroppo, la natura non è così generosa. La maggior parte delle dentature hanno un colore naturale beige o giallino, con grande insoddisfazione degli sfortunati possessori. Per fortuna esistono metodi efficienti che sbiancano naturalmente i denti, senza bisogno di costose cure dentistiche.

Sbiancante denti: Ray of Smile-CARBONE ATTIVO di noce di cocco 100% naturale

Il carbone attivo ha avuto ampio successo negli ultimi anni, grazie alle sponsorizzazioni di molte celebrità.
Il carbone attivo utilizzato da Ray Smile deriva dalla noce di cocco ed è utile per tutti coloro che hanno denti macchiati da caffè, tabacco e altre sostanze nocive. L’azione del carbone attivo ha un forte potere sbiancante, purificante e rinfrescante nei confronti dell’alito.

La formulazione non contiene additivi o altri ingredienti dannosi, così da poter essere usata anche dai soggetti più sensibili.
Il meccanismo di utilizzo è semplice: basta inumidire lo spazzolino con l’acqua e applicare una piccola dose di carbone attivo. Spazzolare i denti come un normale dentifricio (la colorazione sarà completamente nera) e risciacquare fino a completa rimozione.
Un consiglio ottimale è lavarsi i denti per 2 volte al giorno così da massimizzare i risultati.
Se rimangono residui di carbone, si può fare una seconda passata con dentifricio normale.

PRO

  • Sensazione di pulito incredibile e con un forte potere sbiancante.
  • Dose che dura per molto tempo.
  • Prezzo basso.

CONTRO

  • I residui di carbone attivo potrebbero essere duri a essere eliminati, necessitando di una seconda spazzolata di denti con dentifricio normale e con conseguente perdita di tempo.
  • Il carbone potrebbe sporcare il lavandino.
  • Confezione a barattolo che non è ideale per l’igiene.

Acquista su Amazon a EUR 9,99

Sbiancante denti: Strisce per sbiancamento denti

Questo kit per lo sbiancamento dentale consta di strisce essiccate trattate con perossido di idrogeno. Questa particolare tecnica è ottimale per tutte le persone che non riescono a rimuovere le macchie più resistenti causate da vino, caffè o fumo.
Le strisce hanno uno strato in gel che aderisce perfettamente ai denti e non le fa cadere, rendendo efficace il trattamento.

Per il funzionamento, basta prendere una striscia e rivolgere il lato del gel verso i denti, aiutandosi con uno spazzolino per premere e attaccare tutte le parti.
Una volta posizionate entrambe le strisce, attendere 30 minuti prima di rimuovere così da lasciare al principio attivo l’arduo compito di sbiancare i denti nella loro totalità.
Il kit contiene 28 pezzi, per un totale di 14 applicazioni.
Se i denti presentano residui di gel è necessario lavare i denti con spazzolino e dentifricio.
Il perossido di idrogeno utilizzato non è nocivo ed è ad alta densità quindi non è consigliato a bambini di età inferiore ai 12 anni, donne incinte, soggetti allergici o ipersensibili.

PRO

  • Alto potere smacchiante nei confronti delle dentature più difficili.
  • Meccanismo semplice e intuitivo, a prova di inesperti.
  • Il kit può essere utilizzato anche mentre si svolgono le normali attività domestiche come preparazione dei pasti, lavoro al PC o pulizie.

CONTRO

  • Durata breve del prodotto.
  • Trattamento lungo.
  • Forte limitazione per alcune categorie di acquirenti.

Acquista su Amazon a EUR 14,99

Sbiancante denti: Brytwhite Penna Gel per Denti più forti

La penna sbiancante è un prodotto sempre più in voga negli ultimi tempi. La sua forza è il potere sbiancante unito a una facilità di utilizzo davvero ineguagliabile.
Questa penna in particolare è conforme alle normative dell’Unione Europea e non contiene il perossido nocivo comune a molti dispositivi economici perciò non c’è nulla da temere.

L’utilizzo è intuitivo, la penna va usata sulle macchie proprio come verrebbe utilizzato un bianchetto su un errore ortografico. I risultati cominciano a vedersi dopo circa 7 giorni ma è consigliabile abbinare la penna alle strisce, così da massimizzare gli effetti.
Uno degli aspetti più gradevoli della penna è che può essere portata in borsa e utilizzata al bisogno, ideale per tutte le persone che viaggiano e vogliono avere sempre un sorriso smagliante e a prova di selfie.
Per un maggior effetto sbiancante è bene lavare i denti e asciugarli, così da eliminare l’umidità e garantire la massima efficacia sui denti.

PRO

  • Prezzo competitivo.
  • Meccanismo di utilizzo davvero semplice e a prova di inesperto.
  • Risultati fin dalla prima settimana.

CONTRO

  • Potere sbiancante non eccelso rispetto ad altri prodotti.
  • Libretto di istruzioni non in italiano.
  • Non consigliato a chi ha macchie molto scure.

Acquista su Amazon a Non disponibile

Sbiancante denti: G-smart Teeth Whitening Kit

I dispositivi con luce a LED sono utilizzati da molti anni per il loro potere sbiancante e per il meccanismo pratico da poter fare tranquillamente a casa o mentre si è al lavoro al PC.
La luce avanzata serve ad accelerare il naturale processo di sbiancamento espletato dal gel contenuto nel kit.

Il meccanismo è semplice: applicare il gel sul dispositivo nel lato interno, quello che aderisce ai denti, e fissare lungo l’arcata premendo leggermente. Accendere la luce e tenere la luce fissa per 30 minuti. Al termine, togliere la striscia di gel e pulire l’attrezzo qualora fosse macchiato di gel.
Se i denti sono macchiati, spazzolarli con dentifricio fino alla completa rimozione di eventuali residui.
Il dispositivo funziona a batterie e deve essere sempre conservato in un luogo asciutto.
Il gel utilizzato ha una componente di perossido di idrogeno inferiore allo 0,1%, ideale per non espletare alcun tipo di effetto nocivo.

PRO

  • Prezzo molto basso.
  • Durata medio-lunga.
  • Comodo e pratico da usare.

CONTRO

  • Potere sbiancante medio.
  • Funziona a batterie.
  • Meccanismo di lunga durata (30 minuti).

Acquista su Amazon a EUR 10,99

Sbiancante denti: Dentifricio al Carbone Attivo per Sbiancante Denti

Questo prodotto vuole unire la praticità di un comune dentifricio al potere sbiancante del carbone attivo.
Quest’ultimo rimuove tutte le macchie in superficie, rinfresca e profuma l’alito, igienizza il cavo orale grazie al suo potere antibatterico.

Tutta la formulazione è composta da ingredienti naturali, risultando utilizzabile anche da vegan e persone amanti del bio.
Agisce anche su placca e impurità presenti nel cavo, assicurandone l’espulsione.
Tra ingredienti, oltre al carbone attivo, c’è l’argilla bentonitica per massimizzarne l’azione e la menta piperita per uccidere i batteri.
Per un corretto utilizzo si raccomanda di usare il dentifricio almeno due volte al giorno, dopo i pasti.

PRO

  • Buon potere sbiancante.
  • Pratica confezione a tubetto.
  • Formulazione completamente naturale.

CONTRO

  • Non utilizzabile da soggetti di età inferiore ai 12 anni.
  • Potrebbe essere fastidioso per chi ha gengive sensibili.
  • Alcuni acquirenti hanno segnalato la presenza di aloni neri dopo l’utilizzo.

Acquista su Amazon a EUR 10,99

 

CONCLUSIONI

Dopo aver provato tutti i prodotti, siamo giunti alla conclusione che il miglior prodotto sono le strisce per sbiancamento denti, anche se il procedimento è più articolato rispetto ad altri.

Acquista su Amazon.it