Home Abbigliamento Dr. Martens da donna: ecco tutti i modelli da provare almeno una...

Dr. Martens da donna: ecco tutti i modelli da provare almeno una volta nella vita

Sponsored by Amazon

Le scarpe Dr. Martens sono una tendenza degli ultimi tempi. Negli anni ’90 sono state un vero e proprio must, ma oggi sono tornate alla ribalta. Dr. Martens è presente sul mercato dal 1947, anno in cui l’azienda fu fondata nel Regno Unito. Oggi, le scarpe Dr. Martens sono tra le più apprezzate in assoluto, sia per la comodità che per qualità e la durevolezza. Nella nostra speciale selezione troverai i modelli da donna da indossare almeno una volta nella vita.

Dr. Martens Sneaker Alta Allana Bordeaux EU 36 (UK 3)

Dr. Martens Sneaker Alta Allana Bordeaux EU 36 (UK 3)

a Vedi su Amazon.it su Amazon
Dr Martens VEGAN 1460, Stivali Unisex Adulto, Nero (Black), 37

Dr Martens VEGAN 1460, Stivali Unisex Adulto, Nero (Black), 37

a EUR 175,00 su Amazon
Dr. Martens 1914 Vonda II, Stivaletti Donna, Nero (Black 001), 37 EU

Dr. Martens 1914 Vonda II, Stivaletti Donna, Nero (Black 001), 37 EU

a EUR 209,31 su Amazon * * Risparmi -3%

Dr. Martens da donna: Jadon Polished Smooth

PRO

  • Ottima qualità dei materiali: sulla qualità del marchio Dr. Martens non si discute. Gli stivaletti sono realizzati in vera pelle e si avverte che è di ottima qualità. Al tatto si nota che sono belle robuste, realizzate proprio per durare a lungo nel tempo.
  • Perfette per diversi stili.

CONTRO

  • Un pochino dure all’inizio: come quasi tutte le scarpe Dr. Martens appena indossate sono piuttosto dure, per questo possono risultare scomode e addirittura creare dolore. Dopo qualche utilizzo la pelle, però, si ammorbidisce e risultano molto più comode.
  • Prezzo alto.
a EUR 180,80 su Amazon * * Risparmi -20%

Dopo aver sentito parlare benissimo delle scarpe Dr. Martens ho deciso di acquistarne un paio anche io. Ci sono davvero tantissimi modelli, ma io mi sono innamorata del modello Jadon perché ha la suola leggermente più alta rispetto alle classiche. Questi stivaletti stringati sono disponibili in diversi colori, ma io ho deciso di prenderle nere, perché trovo che vadano bene su tutto. Gli stivaletti calzano un po’ piccoli, per questo consiglio di prendere un numero in più, considerando anche il fatto che vanno indossati in inverno con calze pesanti. Il materiale con cui sono realizzati è la pelle, per questo all’inizio risultano un pochino duri. Dopo averli indossati diverse volte, trovo che adesso posso considerarli davvero comodi. Per tenere la pelle sempre morbida e pulita consiglio anche di acquistare un prodotto apposito. Saranno anche durevoli, ma vanno curate.

Dr. Martens da donna: 6601 Original

PRO

  • Anfibi super robusti: se avete bisogno di scarpe che durino nel tempo queste fanno proprio al caso vostro. Oltre che essere davvero belle, a mio parere, possono anche essere indossate per il lavoro visto che sono antinfortunistiche.
  • Scarpe calde: nonostante la neve, i piedi sono stati sempre al caldo.

CONTRO

  • Un po’ troppo pesanti: trattandosi del modello antinfortunistico, quindi con la punta in ferro, risultano un po’ pesanti. Per questo non le consiglio a chi ha un piede piccolo.
  • Prezzo elevato: è risaputo che le scarpe del marchio Dr. Martens hanno un costo elevato, lo stesso vale per questi anfibi, ma la qualità c’è e si paga.

Ho sempre desiderato avere un paio di Dr. Martens, i classici anfibi, ma ho sempre desistito, perché mi sembravano troppo maschili. Dopo averle viste ad una mia amica mi sono ricreduta ed ho deciso di acquistarli anche io. Visto che non ho mai posseduto un paio di Dr. Martens ho deciso di acquistare il modello classico originale, ovvero quello con le cuciture gialle. Anche per quanto riguarda il colore, ho optato per il nero perché più facile da abbinare. Appena acquistate facevo molta fatica a portarle, poiché le scarpe sono molto pesanti visto che si tratta del modello antinfortunistico e sono anche piuttosto rigide. Visto quante le ho pagate, però, ho deciso di indossarle comunque per fare brevi tragitti e adesso sono perfette. Mi sono abituata al peso e la pelle non è più molto rigida. Le ho indossate per tutto il periodo invernale e mi hanno tenuta moltissimo al caldo. Prezzo elevato.

Dr. Martens da donna: 1914 Vonda II

PRO

  • Bellissimo il ricamo floreale: il ricamo floreale è proprio la caratteristica che mi ha fatto innamorare di questi stivaletti, talmente ben fatto che sembra essere realizzato a mano.
  • Ottima qualità dei materiali: i materiali sono davvero ottimi, si sente e si vede che sono scarpe destinate a durare.

CONTRO

  • Calzano leggermente piccoli: come per tutte le scarpe del marchio Dr. Martens, consiglio di prendere un numero più grande sopratutto se avete la pianta del piede larga, perché calzano piccole.
  • Scomode all’inizio: trattandosi di stivali in pelle, all’inizio sono molto duri per questo scomodi.

Le scarpe Dr. Martens sono tra le mie preferite, per questo dopo aver acquistato diverse paia degli stivaletti iconici di questo brand, ho deciso di acquistare qualcosa di un po’ più particolare. Mi sono letteralmente innamorata di stivaletti modello Vonda e li ho acquistati. Gli stivaletti sono caratterizzati da un ricamo floreale sulla parte esterna che è davvero stupendo. Come tutti gli stivaletti del marchio Dr. Martens anche questi sono realizzati interamente in vera pelle, per questo all’inizio risultano un po’ duri. Gli stivaletti hanno la suola alta 3 centimetri, che secondo me è l’altezza perfetta per degli stivali. Come allacciatura hanno le stringhe, che io trovo stiano davvero molto belle su questa tipologia di stivali. Questo modello è foderato all’interno per questo tengono il piede caldo anche nelle giornate più fredde. Il prezzo, come tutte le scarpe di questo marchio, è leggermente elevato, ma sono davvero di ottima qualità.

Dr. Martens da donna: Allana Sneaker

PRO

  • Belle e versatili: trovo questo tipo di sneakers molto bello e adatto a diverse occasioni non formali ovviamente. Inoltre, trattandosi di un modello diverso dagli iconici anfibi, lo hanno in pochi.
  • Molto resistenti: pur trattandosi di scarpe in canvas, trovo che siano molto resistenti.

CONTRO

  • Non adatte alla pioggia o alla neve: trattandosi di sneakers in canvas, ovvero in tela, non sono sicuramente adatte alle intemperie come la pioggia o la neve. Nonostante tutto risultano abbastanza calde.
  • La gomma si sporca facilmente: essendo bianca si sporca ogni volta che si indossano.

Il brand Dr. Martens è tra i miei preferiti per quanto riguarda le calzature per questo ne ho acquistato già diversi modelli. Questa volta volevo acquistare qualcosa di un pochino diverso dai soliti anfibi che ormai hanno tutti e ho voluto provare le sneakers. Il modello che ho scelto è un modello unisex, adatto sicuramente alle stagioni più fredde visto che si tratta di veri e propri scarponcini imbottiti. Il colore che ho scelto è il nero, perché trovo che siano più versatili. Questo modello presenta la suola in gomma bianca ed è caratterizzato dal colore giallo della linguetta sotto ai lacci e sul bordo superiore. Il materiale con cui sono realizzate è il canvas, una tela molto resistente. Visto il materiale sicuramente queste sneakers non sono adatte per le giornate di neve, ma per le mezze stagioni o per l’inverno non gelido che c’è al sud vanno benissimo. Il prezzo, trattandosi del brand Dr. Martens, è davvero ottimo e spesso si trovano in offerta.

Dr. Martens da donna: Vegan 1460

PRO

  • Belle e di qualità: la mia paura era che trattandosi di eco-pelle, gli stivaletti risultassero più scadenti rispetto agli altri, invece sono altrettanto belli e di qualità.
  • Molto più comodi: rispetto ai classici ho notato che questi sono molto più comodi infatti si sono ammorbiditi subito.

CONTRO

  • Calzano piccole: anche queste come i classici stivaletti Dr. Martens calzano piccole, per questo consiglio di prendere un numero in più rispetto a quello che prendete di solito.

Ho sempre amato i classici stivaletti del marchio Dr. Martens, ma non mi è mai andato giù il fatto che fossero realizzati in vera pelle animale. Quando ho scoperto che esisteva anche la versione Vegan, ovvero che gli stivaletti fossero in eco-pelle, ho deciso di acquistarne subito un paio. Anche questi proprio come gli stivaletti originali sono disponibili in diverse colorazioni, ma io ho optato per il modello classico con il dettaglio delle cuciture gialle. Proprio come le stivaletti classici appena acquistate risultano un pochino dure, ma questi, a differenza degli altri, si sono ammorbiditi molto più velocemente. Probabilmente proprio perché non sono in pelle vera. Per quanto riguarda l’estetica non hanno nessuna differenza rispetto al modello classico. Anche questi stivaletti Vegan tengono il piede bello caldo. Inoltre, hanno un prezzo più vantaggioso rispetto agli altri.

CONCLUSIONI

Dopo aver provato diversi modelli di scarpe Dr. Martens trovo che gli stivaletti Vegan modello 1460 siano i migliori soprattutto per l’etica, ma non solo, anche per la comodità e per la qualità.