Cucire, che passione! Da sempre, l’arte manifatturiera sartoriale è appannaggio delle persone che minuziosamente confezionano giacche, pantaloni, abiti da cerimonia di grande pregio. È risaputo che la moda è una delle eccellenze italiane; l’abile arte dei cartamodelli e dei vestiti realizzati a mano rappresenta ancora di più la nostra penisola e soprattutto la Campania e la tradizione sartoriale napoletana. La macchina da cucire è uno degli strumenti più utilizzati quando si desidera confezionare un abito a mano.

Come scegliere la macchina da cucire

In commercio ne esistono di tanti modelli, per tutte le esigenze, dalle più professionali e perfezionate, fino a quelle dedicate a chi sta studiando moda e sartoria, a chi è alle prime armi e vuole imparare, alle appassionate di cucito.
Inoltre, sul mercato è possibile trovare delle macchine da cucire davvero piccole, silenziose e maneggevoli, ideali per tanti utilizzi.

Perché scegliere la macchina da cucire

Con questo strumento si possono cucire orli, realizzare bottonature, lavori di taglio e cucito, si possono applicare dettagli di stile e profili in pizzo o altri tessuti ornamentali. Una macchina da cucire è un’idea regalo azzeccata per tutte quelle persone appassionate di moda ma non solo. Questo accessorio è l’ideale per chi lavora nel mondo dello spettacolo e si diletta a confezionare da solo i costumi di scena, per l’attore di teatro, la soul singer, l’animatrice dei villaggi turistici, la Drag Queen che calca i palchi dei locali più esclusivi. Una macchina da cucire è un articolo davvero utile per tanti piccoli lavori casalinghi, sia per confezionarsi da sè un abito o un accessorio di abbigliamento personalizzato. Un apparecchio vintage come può essere una macchina da cucire, diventa inoltre un’idea regalo all’ultimo grido per chi è appassionato di moda e sartoria.

Le nostre proposte per la tua macchina da cucire

Ecco alcuni modelli di macchine da cucire davvero smart, versatili, facili da utilizzare, descritti nei loro pregi e vantaggi, oltre alcune recensioni meno positive. In questa sezione si troveranno anche gli svantaggi di ciascun modello, i contro, in modo da valutare al meglio la macchina da cucire e fare un acquisto intelligente e personalizzato per le esigenze individuali di ciascun cliente.

Macchina da cucire Uten professionale 16 programmi

Questa macchina da cucire è particolarmente piccola e silenziosa, perfetta per chi è alle prime armi e desidera un prodotto versatile e di qualità, facile da utilizzare. È caratterizzata da 2 velocità e 16 aghi, più la lampada incorporata, un optional molto utile, soprattutto per gli studenti e le studentesse che lavorano di notte e con il buio.
Con questo strumento, accessoriato di 16 programmi, è possibile effettuare orli, bottonature, con doppio filo e doppia velocità: questo garantisce dei punti particolarmente ordinati, lineari e saldi. La potenza di 24 W permette di cucire dei tessuti molto spessi, come ad esempio jeans, denim, jersey, imbottiture, tappeti e componenti di arredo.

PRO

Questa macchina da cucire è particolarmente facile da utilizzare, si accende semplicemente con un bottone, è silenziosa, consente di ottenere punti precisi e saldi. È accessoriata di lampada incorporata e di piedini di gomma sostituibili che la mantengono ben salda al tavolo in fase di utilizzo.
Inoltre, è caratterizzata da punti overlock e dal reverse.
Si possono sintetizzare i vantaggi della macchina da cucire Uten professionale nella sua facilità di utilizzo: è lo strumento ideale per gli appassionati di moda e per chi si appresta per la prima volta all’arte del cucito, per studenti e apprendisti.

CONTRO

Dopo aver raccolto svariate recensioni dei clienti che hanno utilizzato la macchina da cucire Uten, si evince che sia un prodotto di qualità, ma particolarmente adatto a chi è alle prime armi, studenti, studentesse, giovani appassionati di taglio e cucito.
Per ottenere prestazioni differenti, è consigliato rivolgersi ad un articolo più strutturato.

Acquista su Amazon a EUR 79,99

Macchina da cucire Uten portatile per principianti

 Si tratta di un altro strumento piccolo e maneggevole, dal design compatto, bombato e accattivante. È pensato soprattutto per chi è alle prime armi e per gli appassionati di taglio e cucito. Come il modello precedente, sempre della Uten, anche questa macchina da cucire è dotata di 2 velocità e di lampada incorporata, per lavorare anche di notte. È caratterizzata da 12 aghi e doppia velocità, in modo da ottenere due punti lineari, particolarmente saldi e ordinati. La macchina da cucire Uten è dotata dalla prestazione overlock taglia e cuci, la capacità di tagliare e rifinire i bordi, mentre sono cuciti insieme: in sintesi, avvengono tre funzioni differenti, in una sola passata.
Con questo accessorio è possibile cucire sia con pedale, in maniera manuale che in modalità automatica, a doppia velocità.

PRO

Raccogliendo le recensioni di questa mini macchina da cucire, si evince che è apprezzata soprattutto per essere un apparecchio funzionale e completo, nonostante la sua piccola misura. È facile da utilizzare, con un pratico bottone di accensione e spegnimento, è dotata di alimentazione con batterie e tradizionale, a corrente. Inoltre, le spoline e le infilature sono semplici da applicare. La luce led è un optional molto apprezzato, soprattutto da chi lavora di notte. È dotata di reverse per iniziare e terminare le cuciture, di cassettino laterale per custodire aghi e spoline. È un prodotto robusto e funzionale, anche se sembra un giocattolo; è l’ideale per bambini, ragazzi e ragazze, studentesse, per chi deve attuare piccoli lavori di decoro, cucire zip e cerniere, lavori di rammendo, realizzare borsette e borsellini.

CONTRO

Sono davvero minimi gli svantaggi di questa piccola macchina da cucire, valutando le recensioni di chi l’ha acquistata e provata. Addirittura, vengono elogiate le qualità di robustezza e funzionalità, nonostante a prima vista assomigli ad un giocattolo.
Per prestazioni maggiori, è consigliato rivolgersi ad una macchina da cucire più professionale e strutturata.

Acquista su Amazon a EUR 53,99

Macchina da cucire Singer Brilliance 6160 con 60 punti cucito

Questo strumento è perfetto per i professionisti del settore, è una macchina da cucire che permette un’ampia gamma di prestazioni. Il mini display LCD consente di visualizzare facilmente la velocità del punto selezionato. La macchina da cucito è dotata di 60 tipologie di punti di cucitura, l’ideale per il patchwork e per il quilting. Altri optional sono il cestello in metallo e la doppia alzata del piedino, davvero comoda. Inoltre, il braccio libero facilita la cucitura delle parti tubolari dei vestiti come pantaloni, maniche, polsini.

PRO

Si tratta di un prodotto davvero consigliato dalle recensioni di chi l’ha provato, con un ottimo rapporto qualità-prezzo, garantito da un marchio prestigioso come la Singer, leader nella produzione di macchine da cucire.
È pensato per cucire tessuti più spessi come il jeans e il jersey, mentre il doppio ago permette una doppia cucitura. Lo strumento è dotato di pedale elettrico e di una serie di prestazioni come la cucitura diritta e a zig zag, l’opzione orlo invisibile per cucire orli nascosti, il punto bambola e conchiglia, l’overlock, la lisca di pesca per orlare e decorare tessuti, oltre ad un elevato numero di accessori per realizzare tanti lavori di cucito differenti, rammendi, decorazioni, asole, applicazioni di elastici e molto altro ancora.

CONTRO

Il prodotto raccoglie ottime recensioni dagli utenti che l’hanno provato. Un unico neo osservato da una cliente che ha acquistato su Amazon è il pedale, non del tutto funzionale: a volte va al rallentatore e bisogna azionarlo più volte, ma pare sia un difetto circoscritto ad un unico caso particolare. La macchina da cucire professionale Singer Brilliance 6160 può destare qualche perplessità per l’aspetto digitale del display LCD, ma dopo il primo uso risulta semplice, funzionale e molto professionale.

Acquista su Amazon a EUR 199,00

Macchina da cucire elettronica Brother con 70 punti cucito

Un’altra macchina da cucire professionale, robusta e dalle alte prestazioni, ideale per sarti e figure esperte del settore. È dotata di ben 70 punti cucito, declinati in tipi utili, elastici e ornamentali, è un apparecchio elettronico con display multifunzione che permette di osservare la velocità standard delle cuciture. La macchina da cucire del brand Brother ha un design compatto ed accattivante, bello da vedere e allo stesso tempo funzionale per un trasporto maneggevole.

PRO

Questo è uno strumento che nonostante il suo aspetto professionale e di design, è particolarmente semplice da utilizzare, con un infilatore d’ago e un sistema facilitato per inserire le spoline. Il robusto crochet rotativo, la scocca interna in metallo e il sistema di trasporto a 6 ranghi permettono dei lavori sartoriali anche su tessuti spessi ed impegnativi come jeans e jersey. La macchina è provvista di braccio libero, l’ideale per cucire gli elementi tubolari dei vestiti come i polsini, le maniche, i colli e i pantaloni. Inoltre, ha una velocità massima di 850 punti al minuto ed è provvista di tutti i comfort e gli accessori per tante prestazioni e svariati lavori sartoriali. Il display digitale e la doppia illuminazione a led ottimizzano ulteriormente la performance.

CONTRO

Dalle recensioni presenti sulle piattaforme web delle persone che hanno provato questo prodotto, non si rilevano aspetti negativi. La macchina da cucire ottiene feedback entusiasti, tutti a 5 stelle, sia dal punto di vista estetico che funzionale. Si tratta di un articolo bello da vedere e da utilizzare, con 70 punti cucito che permettono di effettuare uno svariato numero di lavori, orli, applicazioni di bottoni, decorazioni, asole e tanto altro. Niente punti a sfavore per questo modello di macchina da cucire, davvero eccellente, un vero e proprio investimento per sarti e professionisti del settore, designer di moda e stilisti.

Acquista su Amazon a EUR 249,99

Macchina da cucire Singer Promise 1409 a 15 punti cucito

Un prodotto particolarmente conveniente, con un prezzo appetitoso e concorrenziale per tutte le tasche. Si tratta di una macchina da cucire compatta e facile da utilizzare anche da mani poco esperte, concepita per chi sta studiando la nobile arte sartoriale ed è alle prime armi.
È un apparecchio elettronico, accessoriato da 15 operazioni differenti di cucito, un numero sufficiente per i lavori sartoriali di base.
Il sistema di infilatura dell’ago è molto semplice e a prova di errore, mentre il braccio libero permette di cucire tutte quelle parti tubolari degli abiti come i colli alti, le maniche, i polsini e i pantaloni.
La macchia da cucire Singer Promise 1409 è provvista di piedino multiforme, per asole, per cerniere e bottoni, 3 aghi e 3 bobine, taglia asole/spazzolino, cacciavite a L, feltrino porta rocchetto, piastre da rammendo e strumenti per la tecnica del quilt e della trapuntatura.

PRO

Secondo le recensioni degli utenti che hanno provato questo articolo, si evince che sia una macchina da cucire enter level per effettuare i primi passi nel settore, ad esempio nella cucitura di orli, applicazione di decori e bottoni e tanti altri piccoli lavori sartoriali di base.
Chi l’ha apprezzata ha amato la forma compatta, la leggerezza e la semplicità di utilizzo, ad un prezzo estremamente conveniente.

CONTRO

Per quanto riguarda i feedback negativi da parte degli utenti che l’hanno acquistata e provata, è stato possibile rilevare alcuni resi.
Per quanto riguarda l’esperienza personale di taluni clienti, la macchina da cucire è adatta solo a lavori casalinghi e di fino, mentre risulta poco funzionale per cucire tessuti spessi come jeans, jersey, trapunte.
Alcuni clienti hanno notato che la macchina da cucire si blocca con materiali più grossi e resistenti, per questo motivo hanno scelto di rendere il prodotto indietro. In un caso isolato, l’articolo è arrivato con un manuale di istruzioni in sole lingue straniere, in ceco, polacco e sloveno: il cliente ha commentato di essere rimasto molto deluso da questo servizio.

Acquista su Amazon a EUR 96,99

 

CONCLUSIONI

Prima di tutto bisogna scegliere l’apparecchio adatto al proprio grado di abilità, esperienza, conoscenza e manualità: se si è alle prime armi è necessario optare per un modello più semplice, maneggevole e con funzioni base. Più è alto il grado di professionalità, più si potrà decidere per prestazioni maggiori ed optional avanzati come display, led, elementi digitali che, a prima vista, possono solo impaurire il cliente e distogliere all’acquisto.
In secondo luogo, è fondamentale valutare il rapporto qualità-prezzo con raziocinio: ogni costo è proporzionale alle performance e alle aspettative di tale macchina da cucire. Per concludere, volendo sceglierne una tra le cinque esaminate, consigliamo la Singer Promise 1409: il marchio è una garanzia nel settore, ha un eccellente rapporto qualità prezzo ed è il prodotto della categoria più venduto su Amazon.